News

Westworld: il season finale risponderà a tutte le domande (tranne una)

westworld

Su poche cose si riesce a raggiungere l’unanimità di giudizio. Ma, se c’è una serie che va vicinissimo a questo traguardo guadagnandosi la quasi totalità dei voti per show rivelazione del 2016, questa è sicuramente Westworld. Creata da Jonathan Nolan e Lisa Joy, Westworld ha impreziosito la già lunga collana di gemme di cui la HBO può fare sfoggio guadagnandosi un’attenzione mediatica pari solo alla spasmodica attesa di ogni prossimo episodio. Merito di un cast in forma stellare (con Anthony Hopkins, Evan Rachel Wood, Thandie Newton, Ed Harris come stelle più luminose in un firmamento già splendente) e di una sceneggiatura che è riuscita a costringere gli spettatori a formulare teorie su teorie per dare una risposta alle domande che l’intricata trama imponeva di porsi.

westworld1x04maeveCosa chiedere di più? Un season finale che dia finalmente le risposte.
E proprio questo promettono i due showrunners
intervistati da Entertainment Weekly.
“Non era nostro interesse mettere in giro misteri senza nessuna risposta in vista”, ha infatti detto Nolan. “Il nostro obiettivo è raccontare una storia divisa in capitoli della durata di una stagione, ognuno con un proprio tema e propri sentimenti”, ha poi aggiunto. Conferma ulteriore di questa promessa sono le parole della Joy secondo cui “la maggior parte delle domande degli spettatori saranno risolte negli episodi finali tranne la più importante di tutte: cosa accadrà dopo”.

Non resta quindi che attendere il season – finale e i suoi 90 minuti diretti dallo stesso Nolan. Anche perché molto più lunga sarà l’attesa della seconda stagione che non andrà in onda prima del 2018. In proposito, Casesy Bloys, presidente della divisione entertainment della HBO, ha dichiarato “non sapevo cosa aspettarmi per la stagione 2; e quello con cui (Nolan e Joy) se ne sono usciti fuori è eccitante, misterioso e divertente come la stagione 1; e anche completamente originale”.

Il problema ora non è se fidarsi o meno di queste parole, ma piuttosto uno ben più arduo: come aspettare più di un anno?

Comments
To Top