News Serie TV

Weekly TV Rating: X-Files parte col botto, Billions rinnovato, HoC pure, i vampiri al venerdì non sfigurano

rating

Appuntamento domenicale con l’analisi dei rating e partiamo subito col botto: X-Files. Che il ritorno fosse tanto atteso si sapeva, ma il programma è andato così bene da far fare buoni numeri perfino all’esordiente di poche pretese Lucifer. Chiariamo subito, la premiere a 6,1 fa storia a se, perché è andata in onda dopo le semifinali (ok, il nome è un altro, ma per semplicità chiamiamole così) dei playoff di footbal, quindi ha preso buona parte di quegli ascolti grazie ad un lead in estremamente potente (in cifre: partita di footbal rating 15,7 – a seguire post partita rating 10 – a seguire premiere di X-Files rating 6,1), però il risultato del lunedì (3,2) anche se con poca concorrenza fa dei numeri che una serie che non venga messa dopo un evento non fa normalmente sui broadcast, a meno che non sia una delle poche serie veramente top (Modern Famiy, Big Bang Theory, Empire). Quindi, diciamocelo, scommessa vinta dalla Fox al momento, e possiamo dirglielo, hanno fatto bene a “crederci ancora”.

Restando sui broadcast, la curiosità principale era vedere che fine avrebbero fatto i vampiri CW (Vampire Diaries e The Originals) spostati al venerdì per far spazio a cose a cui il canale crede di più. Ebbene, pensavo peggio, nel senso che entrambe mantengono lo stesso rating modesto che facevano il giovedì (0,5 e 0,4) con la differenza che ora sono sul giorno “sfigato” nel quale normalmente la CW doveva festeggiare per uno 0,3, quindi, quasi quasi, i produttori e il canale potrebbero essere pure felici.

Sul via cavo è arrivata, come vi abbiamo detto in settimana, la conferma della seconda stagione di Billions, soprattutto per i nomi coinvolti (oltre al fatto che Lewis ha un contratto pluriennale e anche se non fa nulla lo pagano lo stesso) che per i risultati modesti, come spiegavamo la settimana scorsa. La settimana cable invece è stata prodiga di nuove partenze, con un mix di risultati: se Black Sails e Outsiders fanno registrare ascolti sopra la media dei rispettivi canali (Starz e WGN) Recovery Road è un flop per Freeform (ex ABC Family) anche se mantiene un minimo di decoro nel pubblico standard del canale, teenagers di sesso femminile, segmento di mercato che a dire il vero vorrebbero ampliare in Freeform, da cui pure il cambio di brand, ma dal quale proprio non riescono ad uscire (oddio, continuare a produrre serie tv per teenagers femmine non aiuta ad uscirne, diciamocelo).

Notizie dalle piattaforme web: House of Cards è stato rinnovato per una quinta stagione, ma senza lo showrunner e creatore, Beau Willimon, che lascia alla fine della quarta stagione.

Andiamo a vedere, comunque, i rating, come al solito, canale per canale:

ABC

modernfamily

I top della settimana:
The Middle (in pausa)
The Goldbergs (in pausa)
Modern Family (in pausa)
Grey’s Anatomy (in pausa)
Scandal (in pausa)
How to get Away with Murder (in pausa)
Last Man Standing 1,2 (-0,1)
Dr. Ken 1,1 (=)

In mezzo al guado:
Once Upon a Time (in pausa)
Quantico (in pausa)
Fresh off the boat (in pausa)
Agents of SHIELD (in pausa)
Black-ish (in pausa)
Mistress RINNOVATO

I flop:
Galavant 0,5 (-0,1)
Castle (in pausa)
The Muppets (in pausa)
Agent Carter 0,9 (=)
American Crime 0,9 (-0,1)
Nashville (in pausa)
The Astronaut wives club CANCELLATO
The Whispers CANCELLATO
Wicked City CANCELLATO
Blood & Oil CANCELLATO

Che succede in ABC?
Ancora quasi tutto in pausa, tranne i programmi tappabuchi, che hanno tutti ascolti che non fanno sperare in nulla di buono (anche se poi, qui, le logiche potrebbero essere diverse, essendo tappabuchi) e le due comedy del venerdì che continuano ad andare in modo più che degno

CBS

TBBT

I top:
Supergirl 1,8 (=)
Scorpion 1,9 (-0,1)
NCIS (in pausa)
NCIS New Orleans (in pausa)
Criminal Minds 2,0 (=)
The Big Bang Theory (in pausa)
Life in pieces (in pausa)

In mezzo al guado:
Madam Secretary (in pausa)
NCIS LA 1,5 (-0,1)
Limitless (in pausa)
2 Broke Girls 1,6 (-0,1)
Mike & Molly 1,6 (-0,1)
Code Black 1,3 (-0,1)
Mom (in pausa)
Angel from Hell 1,4 (=)
Blue Bloods (in pausa)
Zoo RINNOVATO

I flop:
The Good Wife (in pausa)
CSI Cyber (in pausa)
Elementary 1,1 (=)
Hawaii Five-O (in pausa)
Extant CANCELLATO

Che succede in CBS?
Meno cose in onda della scorsa settimana, ma si sa, gennaio è un mese un po’ così e la CBS è un network un po’ così, ma se vogliamo dire qualcosa, possiamo notare che l’accoppiata del lunedì, Supergirl e Scorpion, senza fare sfraceli, si è ritagliata una fetta di pubblico decorosa (ok, anni fa in CBS questi numeri avrebbero fatto pena… ma… anni fa) e il blocco del lunedì sembra abbastanza solido, tanto da riportare a rating discreti (per le 10) anche un NCIS Losa Angeles che era un po’ che boccheggiava. Del resto in onda: i rating della coppia 2 broke girls e Mike & Molly sono brutti; il secondo ci lascia quest’anno, il primo? rimane il dubbio.

CW

the-flash-tv-series

I top:
The Flash 1,4 (+0,1)
Arrow 1,1 (=)
Legends of Tomorrow 1,1 (-0,1)

In mezzo al guado:
Jane the virgin 0,4 (=)
iZombie (in pausa)
Supernatural 0,7 (=)
The 100 0,6 (-0,1)
Reign 0,4 (=)
The Vampire Diaries 0,5 (=)
The Originals 0,4 (=)

I flop:
Crazy Ex Girlfriend 0,3 (=)

Che succede in CW?
Le serie DC Comics continuano ad essere una sentenza e il tesoro di CW. E le notizie buone non sono finite perché, come visto in apertura, i vampiri al venerdì fanno un buon risultato per la serata, mentre The 100, perde poco dal primo al secondo episodio, tenendosi sopra la media che l’anno scorso l’ha portato al rinnovo. L’unico anello debole e probabilmente l’unica cancellazione, a questo punto, rimane Crazy ex Girlfriend

Fox

X files banner

I top:
Gotham (in pausa)
The X-Files 3,2 (6,1 premiere post football)
Lucifer 2,4
Rosewood (in pausa)
Empire (in pausa)

In mezzo al guado:
Cooper Barrett’s guide to surviving life (in pausa)
Last Man on Earth (in pausa)
New Girl 1,2 (-0,1)
Granfathered 0,9 (=)
Brooklyn Nine-Nine 1,0 (-0,1)
Bones (in pausa)

I flop:
The Grinder 0,7 (-0,1)
Second Chance 0,7 (-0,3)
Sleepy Hollow (in pausa)
Scream Queens RINNOVATO
Minority Report CANCELLATO

Che succede in FOX?
Ma da quant’è che in Fox non avevano tutti questi programmi top? Non se lo ricordano nemmeno loro. Come abbiamo visto in apertura, X-Files e Lucifer si vanno ad aggiungere ad Empire, Rosewood e (in maniera minore) Gotham. Insomma, Fox non si sentiva così bene da molto. C’è da dire che, il resto del canale invece lascia parecchio a desiderare: le comedy (New girl in testa, ma pure le nuove) sono quasi invisibili e il nuovo Second Chance è andato talmente male che dopo due episodi l’hanno lanciato al venerdì, prodromo di cancellazione. Ma si sa, nella vita mica puoi avere tutto, soprattutto se sei la Fox.

NBC

chicagofire

I top:
Blindspot (in pausa)
Chicago Med 1,7 (+0,1)
Chicago Fire 1,8 (=)

In mezzo al guado:
Law & Order SVU (in pausa)
Chicago P.D. (in pausa)
The Blacklist 1,6 (=)
Shades of Blue 1,3 (-0,1)
Aquarius RINNOVATO

I flop:
The Misteries of Laura (in pausa)
You, me and the apocalipse 1,2
Undateable 0,8 (=)
Grimm 0,8 (-0,1)
Heroes Reborn CANCELLATO
Truth to be told CANCELLATO
The Player CANCELLATO

Che succede in NBC?
Se in Fox stanno un po’ meglio, in NBC no. Certo, avevano trovato i loro “top performer” già prima con il “gruppo Chicago” e Blacklist e Blindspot, ma non aggiungono niente di nuovo in questo inizio midseason, anzi, le due serie partite di recente non hanno buoni risultati. Se Shades of blue si difende senza infamia e senza lode, è You, me and the Apocalypse che esordisce con un ridicolo 1,2 e si segna direttamente per un andata senza ritorno.

Eye on Cable

PLL

Shameless, con il suo top stagionale (0,8) raggiunge le Pretty Little Liars (0,8) al comando della settimana come show “scripted” ed è una buona soddisfazione per lo show alla sua sesta stagione che sembra in recupero, a differenza delle Liars che sono stagnanti, se non in discesa. Restando sempre su Showtime, Billions si guadagna il rinnovo come visto in apertura e si porta a casa un piccolo incremento a 0,3.

La settimana ha visto molti esordi e ritorni, alcuni li abbiamo visti in apertura, ma qui li rimenzioniamo tutti: Black Sails con un ottimo 0,3 fa un gran risultato per Starz che di solito non supera il 0,2 come Outsiders (0,3) per WGN (dello stesso canale Salem tra 0,1 e 0,2 in media, Manhattan 0,05 andando bene), l’avvio in Freeform di The Fosters con 0,4 è modesto, mentre Recovery Road (0,2) è disastroso. Partono anche The Magicians su Sy-Fy con un onesto ma non estremamente convincente 0,4 e Suits su USA Network con uno 0,5 in linea con la precedente midseason premiere.

Altro teen: Shannara fa un gran recupero (0,5) con il primo episodio completamente nuovo (nel senso che non era stato anticipato on line) ed è bene anche se non troppo bene e si tira su anche Teen Wolf, anche se di qualche centesimo (tanto che a decimi resta sempre a 0,4). Pure Shadowhunters (0,5) recupera un po’ ma resta anche lui in prognosi riservata.

Broadcast minori: Colony cresce (0,5) su USA, buon risultato per un buon show, mentre su FX cala Baskets di un decimo (0,4). Di tutto il resto rimangono “visibili” anche se in calo giusto It’s always Sunny in Philadelphia (0,3) e Workaholics (0,3), mentre il resto è sempre invisibile: Idiotsitter 0,2, Unforgettable e Man seeking woman a 0,1

Legenda: in rosso le serie a rischio cancellazione anticipata o a fine stagione (o all’ultima stagione), in verde le serie probabilmente rinnovate, in arancione le serie in bilico, in blu le serie già rinnovate. I dati del venerdì e sabato della cable tv si riferiscono alla settimana precedente.

Spiegazioni tecniche – come leggere i dati: Cosa sono i rating? quelli che esponiamo qui sono semplicemente la percentuale di pubblico americana tra i 18/49 anni che guarda un determinato show, ossia la percentuale di persone nella fascia di età che spende e che interessa ai pubblicitari che sono quelli che danno alle tv i soldi per fare gli show. Certo, non sempre questo è il dato più importante: ci sono canali che puntano ad altre fasce d’età (CW, ABC Family) o sono non supportati da pubblicità (Showtime, HBO) ma vivono sugli abbonamenti. Per non complicarci troppo la vita, comunque ci limitiamo a questo dato indicativo.
Il Live+7. Di cosa stiamo parlando? Con la visione in “diretta” delle serie sempre più asfittica, da qualche tempo ha preso sempre più importanza il dato relativo alla visione degli show nelle repliche e nella visione differita e registrata (DVR) perché comunque continua a mantenere al suo interno la pubblicità e può essere un aiuto per capire se uno show ha potenziale o meno. Certo, non ha ancora l’importanza del dato della prima messa in onda, ma può aiutare a decidere per gli show in bilico.

Fonti: Tvbythenumber, Thefutoncritic, EN Wiki, Showbuzzdaily

Comments
To Top