News Serie TV

Weekly TV Rating: NBC rinnova The Blacklist e altri. Unforgettable resuscitato

Arrivano dei rinnovi in casa NBC, anche se di show che era scontato venissero rinnovati: si parte chiaramente da The Blacklist, vero successo del canale, tra l’altro ritornato in programmazione prima con lo special dopo il superbowl e poi con la programmazione regolare ma nel nuovo slot de giovedì, e si prosegue con gli altrettanto scontati rinnovi dei programmi che hanno una base solida, Chicago Fire e Chicago P.D, Law & Order SVU e Grimm che come dicevamo ad inizio anno, grazie all’accordo di syndication con TNT, aveva un futuro roseo già segnato. Saranno gli unici rinnovi di NBC della stagione? Per i programmi in onda probabilmente, al 90% almeno, sì. Park & Recreations e Prantohood chiudono, Marry me, About a boy, State of Affairs e il nuovo Allegiance verranno cancellati con buona certezza, mentre The Misteries of Laura è in bilico ma con poche speranze di salvarsi. Rimane da vedere come andranno le altre novità di mezza stagione (The Slap, Undateable, One Big Happy, etc.) anche se, visto come va il canale, le speranze non sono moltissime.

Altra news di settimana è uno show resuscitato: la CBS aveva cancellato Unforgettable, andato in onda la scorsa estate. Ora il canale via cavo A&E ha deciso di produrne una nuova stagione e quindi riprendere in mano la storia. Sarà una buona scelta? Certo, le aspettative di pubblico di A&E sono decisamente più basse di quelle CBS, quindi potrebbe rivelarsi sensato. Sicuramente sta diventando una moda quella di resuscitare programmi abbandonati da altre reti, Netfix insegna.

In casa CBS invece avviene un altra cosa, anche se molto marginale: tempo fa vi avevamo detto che l’ordine di due episodi aggiuntivi per The McCarthys era una bocciatura informale (o ti danno la stagione intera o ti bocciano sostanzialmente) ed ora è arrivato un altro indizio. The McCarthys è stato tolto dalla programmazione, non ancora ufficialmente cancellato, ma diciamo che possiamo tranquillamente metterci l’animo in pace; il suo destino è segnato.

Piccola nota: nei dati di questa settimana manca praticamente tutta la domenica. Ovviamente è questione di Superbowl, che ha oscurato tutto e saggiamente i network hanno deciso di non suicidarsi, mandando tutti gli show domenicali in pausa di una settimana. Unica eccezione sul via cavo per Shameless e le comedy che lo seguono, ma che non hanno fatto registrare grandi ascolti. Certo, tolto il superbowl non gli andrà meglio da questa settimana. Stanotte torna The Walking Dead. Ciclone in arrivo.

Ma ora, andiamo a vedere i dati, come al solito, canale per canale:

ABC

modernfamily

I top della settimana:
Once Upon a Time (in pausa)
The Goldbergs (in pausa)
The Middle 2,2 (=)
Modern Family 3,4 (+0,4)
Balsk-Ish (in pausa)
Fresh off the boat 2,5
Grey’s Anatomy 2,3 (-0,5)
Scandal 3,2 (-0,4)
How to Get Away with Murder 2,7 (-0,4)
Last Man Standing 1,3 (=)

In mezzo al guado:
Castle 1,4 (-0,1)
Agents of SHIELD (in pausa)
Agent Carter 1,3 (=)
Nashville 1,3 (-0,2)
Cristela 1,1 (=)

I flop:
Resurrection (in pausa)
Revenge (in pausa)
Forever 0,9 (-0,1)
Galavant TERMINATO
Selfie CANCELLATO
Manhattan Love Story CANCELLATO

Shonda dopo il ritorno cala di circa mezzo punto in tutti i suoi show, ma ci sta dopo il botto della ripresa, è assolutamente fisiologico. ABC fa esordire una nuova comedy, Fresh off the boat, nella sua serata dedicata, con un doppio appuntamento pre e post Modern Family. Discreto risultato (2.5 e 2.3) ma chiaramente pesa l’effetto “curiosità”, quindi difficile determinarne il destino ora. Bisognerà vedere cosa accadrà nei prossimi episodi. Certo il mercoledì comedy è già bello pieno con, a parte Modern Family, Goldberg, Black-ish e Middle che vanno abbastanza bene, ma degli show che riempiano le pause degli altri ci stanno sempre bene. Tra le serie in bilico, Agent Carter, resta molto debole e le previsioni girano al brutto; certo, era stata annunciata come “limited series”, ma questo non vuol dire che se fosse andata bene non l’avrebbero trasformata in serie completa (non quest’anno, ovviamente); la definizione “Limited series” o “Event series” è solo una furberia di moda tra i network che così, se devono segare, possono sempre dire “eh, ma noi avevamo già pensato ad una serie autoconclusiva, non stiamo mica segando”.

CBS

TBBT Weekly TV Rating: torna Shonda col solito successo, ma Empire resta il drama più visto. Rinnovato Togetherness

I top:
Madame Secretary (in pausa)
Scorpion (in pausa)
2 Broke girls 2,4 (+0,2)
Mike & Molly 2,2 (+0,1)
NCIS 2,6 (-0,2)
NCIS: New Orleans 2,2 (-0,1)
Criminal Minds 2,0 (-0,1)
Mom 2,8 (=)
The Big Bang Theory 4,6 (+0,1)
2 and a half man 2,3 (=)

In mezzo al guado:
The Good Wife (in pausa)
Person of Interest 1,4 (-0,3)
Hawaii Five-O 1,3 (-0,1)
Blue Bloods 1,3 (=)

I flop:
CSI (in pausa)
NCIS Los Angeles 1,7 (+0,2)
The Mentalist 1,2 (-0,1)
Stalker 1,3 (-0,2)
Elementary 1,5 (+0,2)
The McCarthys CANCELLAZIONE UFFICIOSA
The Millers CANCELLATO

Che c’è di nuovo in CBS? Quasi nulla. Sappiamo che a fine stagione chiuderanno The Mentalist e 2 and a half men, diamo per scontate le cancellazioni di CSI e Stalker (oltre ovviamente a Millers e McCarthys), restano in dubbio NCIS LA (ma tende al rinnovo) e chi tra Blue Bloods, Hawaii Five-O e The Good Wife potrebbe lasciarsi, sempre che qualcuno ci lasci… proprio nel caso, io punterei più su Blue Bloods, ma qui rientriamo nel campo delle scommesse e non posso dare validità statistica al discorso. Dovremo aspettare, prevedibilmente la primavera.

CW

the flash tv series Weekly TV Rating: torna Shonda col solito successo, ma Empire resta il drama più visto. Rinnovato Togetherness

I top:
The Originals 0,7 (=)
Jane The Virgin 0,5 (-0,1)
The Flash 1,3 (=)
Supernatural 0,8 (+0,1)
Arrow 1,2 (+0,1)

In mezzo al guado:
The Vampire Diaries 0,7 (=)
The 100 0,5 (=)

I flop:
Reign 0,4 (=)
Hart of Dixie 0,4 (+0,1)

Interessante la nuova sfida per il dominio CW, tra Arrow w The Flash, che si sono notevolmente avvicinati tra loro (calo fisiologico di The Flash e crescita inaspettata di Arrow). A parte il dato statistico di chi guida la classifica, rimane comunque un dato netto che riguarda CW ma non solo: i supereroi in questo momento tirano, mentre i vampiri (vedi The Vampire Diaries e i suoi asfitici ascolti) sembrano passati un po’ di moda (e sarebbe anche ora). Rimarrà così la situazione? è probabile che The CW punti sempre di più sul fumettone che non sul sovrannaturale per teenagers nel prossimo futuro, anche se per ora mantiene tutto in pieidi, vista anche la dichiarata volontà di espandere la produzione del canale su più serate, stagioni e orari.

Fox

Empire Weekly TV Rating: torna Shonda col solito successo, ma Empire resta il drama più visto. Rinnovato Togetherness

I top:

Brooklyn Nine-Nine (in pausa)
Gotham 1,9 (-0,2)
Empire 4,6 (+0,3)

In mezzo al guado:
Sleepy Hollow 1,4 (-0,1)

I flop:

The Mindy Project 1,0 (-0,1)
New Girl 1,4 (=)
Bones (in pausa)
Backstorm 1,0 (-0,4)
Glee 0,5 (-0,2)
Mulaney CANCELLAZIONE UFFICIOSA
Red Band Society CANCELLATO
Gracepoint CANCELLATO

Empire e il suo dominio sembrano l’unica buona notizia per Fox. Anche Gotham, comunque rinnovato, inizia a cedere e scende per la prima volta sotto il 2,0 di rating, iniziando a denotare stanchezza. Crolla definitivamente Backstorm che in due settimane si gioca metà del suo pubblico e va verso una scontata cancellazione, mentre l’ultima stagione di Glee diventa talmente invisibile da far male anche ai fan più accaniti (i pochi rimasti almeno). Sempre peggio la Fox nonostante il misterioso successo di Empire

NBC

blacklist

I top:
Chicago Fire 1,6 (+0,1)
Law and Order SVU 1,3 (=)
Chicago P.D. 1,6 (+0,1)
The Blacklist 2,4 (-0,1)

In mezzo al guado:
Parks and Recreations 1,2 (-0,2)
Grimm 1,2 (=)

I flop:
State of Affairs 1,1 (+0,1)
Abouot a boy 0,9 (+0,1)
Marry Me 0,8 (=)
The Mysteries of Laura 1,0 (=)
Allegiance 1,1
Constantine 0,8 (-0,1) CANCELLAZIONE UFFICIOSA
Parenthood TERMINATO
A to Z CANCELLATO
Bad Judge CANCELLATO

Abbiamo detto praticamente tutto sopra di NBC. Da risttolineare la prestazione pietosa di Allegiance che nel pilot sforna un 1,1 che, detratto l’effetto curiosità (ma c’è stata curiosità?) fa si che lo show nasca ben più che morto. Riuscirà ad andare in onda per qualche settimana? Bell’interrogativo. Probabile vista la pochezza del canale, ma non così scontato.

Eye on Cable

 

PLL

Per una settimana, complice il SuperBowl, sono Pretty Little Liars (0,8) e Justified (0,7) i programmi più visti del via cavo. Certo Justified un po’ migliora, mentre PLL continua a calare e, complice il calo di Shameless (0,6), fisiologico nel live, arrivano in cima, ma stanotte arriva il ciclone TWD e per 8 settimane la copertina sarà ovviamente dedicata agli zombie.

Con HBO in pausa (Girls, Looking, Togetherness) la showtime completa i bassi ascolti domenicali con House of Lies (0,2) e Episodes (0,1), mentre in Fxx un in rimonta It’s always Sunny in Philadelphia (0,4) e l’invisibile Man seeking Woman (0,1), lasciano pensare che quest’ultimo potrebbe avere un difficile futuro.
Due discorsi particolari: primo ABC Family. PLL è in calo e Switched at birth lo accompagna (0,5), mentre Baby Daddy (0,4) e Melissa & Joey (0,4) tutto sommato tengono. La serata problematica diventa quella dell’accoppiata The Fosters (0,5) e Chasing Life (0,3), perché se il primo tiene, sicuramente non è un buon lead-in per il secondo che ora pare stabilizzato su 0,3, che non è un buon risultato. Certo, Chasing Life è già rinnovato e quindi nessun problema per i fan, ma se non dovesse migliorare, in futuro, non so quanti altri rinnovi potrebbe avere.
Il secondo discorso è per SyFy: Helix è ai minimi (0,2) e la cancellazione sembra sicura. Si accompagna anche un pessimo risultato per 12 Monkeys (0,3) che sinceramente è uno dei migliori prodotti di SyFy da anni. Un vero peccato, anche se non è detto che una seconda stagione non arrivi lo stesso, ma resta comunque preoccupante la situazione.
Questione The Americans: qui invece possiamo assistere ad un crollo (0.3) che fa prevedere poco futuro per questo piccolo gioiello di show. Il seguito non è mai stato alto e i ritmi del prodotto sono veramente da nicchia, ma sarà comunque un peccato la sua chiusura (probabile quest’anno anche se non così scontata) perché la bravura recitativa e la cura d’insieme sono notevoli.

Chiudono i dati di settimana Suits che rispetto al passato stenta molto (05) e Workaholics a 0,5 su Comedy Central.

Legenda: in rosso le serie a rischio cancellazione anticipata o a fine stagione (o all’ultima stagione), in verde le serie probabilmente rinnovate, in arancione le serie in bilico, in blu le serie già rinnovate. I dati del venerdì e sabato della cable tv si riferiscono alla settimana precedente.

Spiegazioni tecniche – come leggere i dati: Cosa sono i rating? quelli che esponiamo qui sono semplicemente la percentuale di pubblico americana tra i 18/49 anni che guarda un determinato show, ossia la percentuale di persone nella fascia di età che spende e che interessa ai pubblicitari che sono quelli che danno alle tv i soldi per fare gli show. Certo, non sempre questo è il dato più importante: ci sono canali che puntano ad altre fasce d’età (CW, ABC Family) o sono non supportati da pubblicità (Showtime, HBO) ma vivono sugli abbonamenti. Per non complicarci troppo la vita, comunque ci limitiamo a questo dato indicativo.
Il Live+7. Di cosa stiamo parlando? Con la visione in “diretta” delle serie sempre più asfittica, da qualche tempo ha preso sempre più importanza il dato relativo alla visione degli show nelle repliche e nella visione differita e registrata (DVR) perché comunque continua a mantenere al suo interno la pubblicità e può essere un aiuto per capire se uno show ha potenziale o meno. Certo, non ha ancora l’importanza del dato della prima messa in onda, ma può aiutare a decidere per gli show in bilico.

Fonti: Tvbythenumber, Thefutoncritic, EN Wiki

Comments
To Top