fbpx
News Serie TV

Weekly TV Rating: Minority Report e The Player già pronti a dirci addio?

Ritornano, dopo la preview di settimana scorsa e i nostri pronostici, i rating della tv USA. Torniamo a vedere lo stato di salute degli show americani e come sempre a fare le nostre previsioni su quanta percentuale di possibilità hanno di essere rinnovati o meno. Certo, siamo solo ad inizio stagione, questa settimana sono partiti alcuni show ma non ancora tutti, la CW come sempre aspetta ottobre prima di palesarsi, ma qualcosa già lo abbiamo visto, qualcosa già ci sembra essersi incanalato nella direzione giusta (Blindspot), qualcos’altro già si capisce dal risultato del primo episodio che avrà vita breve se non brevissima; ci riferiamo in questo caso alle due grandi delusioni tra le novità, ossia Minority Report e in misura minore The Player.

Shonda in ABC continua a cavarsela benissimo, mentre si riconferma serie regina del panorama broadcast Empire che già dal finale dello scorso anno aveva spodestato un The Big Bang Theory comunque sempre in buona forma

Ma ora, andiamo a vedere i dati, come al solito, canale per canale:

ABC

shondaland

 

I top della settimana:
The Muppets 2,9
Fresh off the boat 1,9
The Middle 2,1
The Goldbergs 2,4
Modern Family 3,2
Black-ish 2,4
Grey’s Anatomy 2,8
Scandal 3,3
How to get Away with Murder 2,6

In mezzo al guado:
Last Man Standing 1,1

I flop:
Castle 1,2
Nashville 1,2

Quasi tutto quello che è partito è andato bene, ma sono iniziate principalmente le cose “forti” del canale, ossia il blocco comedy, con un ottimo risultato per il ritorno dei Muppets e ShondaLand dove Scandal vince e per la prima volta da parecchio tempo Grey’s supera HTAWM.
Il quasi si riferisce ai due programmi ormai “alla frutta” ossia Castle e Nashville. Potrebbe essere il loro ultimo anno? Fosse per i dati di ascolto sì (anche se questi programmi recuperano con la visione ritardata) ma credo che entrino in gioco altri discorsi qui, come un certo rispetto per dei fandome da lunga data (specie per Castle) per cui vedremo cosa succederà, tutto è aperto.

CBS

TBBT

I top:
The Big Bang Theory 4,7
Life in pieces 2,6
Scorpion 2,2
NCIS 2,5

In mezzo al guado:
NCIS New Orleans 1,7
Limitless 1,9
Blue Bloods 1,3

I flop:
NCIS LA 1,2
Hawaii Five-O 1,0

Suona quasi ridicolo dirlo, ma TBBT apre un po’ in calo. Certo, finché fa questi numeri cambia poco o nulla, ma così, giusto per la cronaca … La serie è già rinnovata e siamo sicuri che la fine arriverà al termine del percorso narrativo che gli autori hanno in mente, come è stato per Friends o How I met your mother, quindi non c’è molto da discutere.

Su due cose però un po’ di discussione c’è: novità e  programmi bolliti.
Tra le novità registriamo il buon esordio di Life in Pieces, comedy non originale ma divertente, che fa degli ascolti decorosi, mentre Limitless non starebbe così male con 1,9, ma bisogna considerare che è un pilot e dalla prossima settimana i numeri caleranno. In quello slot gli anni passati c’era Person of Interest che da un buon 2,0 di media era calato ad un preoccupante 1,6 la scorsa stagione; ecco, Limitless rischia di arrivarci subito a quell’1,6 se non di scenderci sotto.

Programmi bolliti: Hawaii Five-O in primis. Ormai è andato oltre scadenza e credo che questa stagione potrebbe essere l’ultima. Anche la famigliona NCIS rischia di essere troppa in tv. Se c’è poco rischio per la capostipite, tra le figlie e figliastre NCIS LA sta arrivando sinceramente ad un punto di non ritorno come ascolti. Passeranno da 3 a 2 gli NCIS? Forse, ma non prima di fine stagione.

CW

the-flash-tv-series

I top:
In mezzo al guado:
I flop:

La CW partirà ad ottobre.. .lasciamo il cartello di The Flash in alto giusto per ricordarvi chi sarà il miglior ascolto del canale pure l’anno a venire.

Fox

Empire

 

I top:
Rosewood 2,4
Empire 6,7

In mezzo al guado:
Gotham 1,6
Scream Queens 1,7

I flop:
Minority Report 1,1

Fox, la casa dei flop. Dovrebbero fare santo subito Empire in Fox perché sta facendo degli ascolti inauditi. Già la breve prima stagione aveva stupito tutti come numeri e questa seconda, pur non stupendo più ormai, si arrampica su picchi incredibili alla premiere. Altro dato inaspettato è il 2,4 di Rosewood, show sinceramente dalle aspettative bassissime.

Il resto invece è fuffa: per un Minority Report che avrà vita breve, se non brevissima, ci troviamo anche uno Scream Queens che all’esordio sorprende negativamente per quanto era stato strombazzato. La nuova creatura di Murphy avrà probabilmente vita più lunga di Minority report, anche per un discorso di chi è l’autore, ma forse non andrà oltre la stagione. Altro show che potrebbe non vedere la terza stagione è Gotham; se il dato della premiere calerà nelle prossime settimane (ed è probabile visto il ritorno anche della concorrenza) questa seconda stagione potrebbe essere anche quella conclusiva.

NBC

2015-0817-Blindspot-AboutImage-1920x1080-KO

 

I top:
Blindspot 3,1
Heroes Reborn 2,0

In mezzo al guado:
Law & Order SVU 1,8

I flop:
The Misteries of Laura 1,2
The Player 1,2

Blindspot sfrutta alla perfezione l’effetto The Voice e porta a casa una premiére sopra il 3 di rating: missione compiuta e programma che se si manterrà su questi numeri (anche perdendo un 20%) porterà a casa la seconda stagione. Chi non lo farà invece è The Player che, visti gli scarsi numeri del pilot, potrebbe arrivare a Natale (facendo uno sforzo), ma non oltre.

Discorso Heroes Reborn: 2,0 non è un gran rating, però siamo in NBC  e 2,0 significa raddoppiare l’ascolto medio degli ultimi anni nello slot delle 8 del giovedì. Insomma, si può esserne soddisfatti. Aspettiamo che arrivi un po’ più di concorrenza per giudicare, anche se l’unico concorrente reale (TVD e Bones non lo sono di sicuro) potrebbe essere il ritorno di TBBT nel suo slot naturale da inizio novembre. Vedremo

Lo spazio Eye on Cable per ora resta ancora in vacanza, in attesa che tornino un po’ più di serie di cui parlare (quindi metà ottobre).

Legenda: in rosso le serie a rischio cancellazione anticipata o a fine stagione (o all’ultima stagione), in verde le serie probabilmente rinnovate, in arancione le serie in bilico, in blu le serie già rinnovate. I dati del venerdì e sabato della cable tv si riferiscono alla settimana precedente.

Spiegazioni tecniche – come leggere i dati: Cosa sono i rating? quelli che esponiamo qui sono semplicemente la percentuale di pubblico americana tra i 18/49 anni che guarda un determinato show, ossia la percentuale di persone nella fascia di età che spende e che interessa ai pubblicitari che sono quelli che danno alle tv i soldi per fare gli show. Certo, non sempre questo è il dato più importante: ci sono canali che puntano ad altre fasce d’età (CW, ABC Family) o sono non supportati da pubblicità (Showtime, HBO) ma vivono sugli abbonamenti. Per non complicarci troppo la vita, comunque ci limitiamo a questo dato indicativo.
Il Live+7. Di cosa stiamo parlando? Con la visione in “diretta” delle serie sempre più asfittica, da qualche tempo ha preso sempre più importanza il dato relativo alla visione degli show nelle repliche e nella visione differita e registrata (DVR) perché comunque continua a mantenere al suo interno la pubblicità e può essere un aiuto per capire se uno show ha potenziale o meno. Certo, non ha ancora l’importanza del dato della prima messa in onda, ma può aiutare a decidere per gli show in bilico.

Fonti: Tvbythenumber, Thefutoncritic, EN Wik

Comments
To Top