fbpx
News Serie TV

Weekly TV Rating: la tv via cavo sempre più protagonista

Ormai è da tempo che la tv broadcast boccheggia e la tv via cavo cresce, ma questa settimana una nuova bordata è stata inflitta ai network principali. Il finale di The Walking Dead e la premiere di Games of Thrones insieme hanno fatto un 8,8 di Rating, insomma, molto di più di tutti gli show domenicali dei broadcast, anche nei loro momenti migliori, senza contare altri show cable come The Bible, Vikings, Shameless e The Client List…. insomma, la domenica, se uno non guarda sport, guarda il via cavo. Un altro importante segnale era stato l’acquisto di Cougar Town da parte della TBS e ora si sta per profilare un nuovo caso: USA Network ha in programma di lanciare anche il settore comedy e lo potrebbe fare, in caso ABC la cancellasse, acquistando Happy Endings.

Per quanto riguarda invece le novità Broadcast, le uniche degne di nota sono questa settimana la conclusione (definitiva?) di The New Normal con un rating in leggera risalita ma troppo poco e troppo tardi e la partenza di Hannibal, con dati non troppo incoraggianti, anche se sopra la media della NBC. Speriamo migliori, o almeno regga, visto che il pilot lo qualifica come un ottimo prodotto del sempre bravo (e sfortunato) Bryan Fuller. Ora i dati:

ABC

HowToLiveWithYourParentsRevenge 1,5 (-0,3)
Red Widow 1,0 (-0,2)
Castle 2,2 (+0,1)
Body of Proof 1,4 (-0,2)
Nashville 1,7 (+0,2)
The Middle 2,0 (+0,2)
Suburgatory 1,8 (-0,1)
Modern Family 4,2 (+1,0)
How to live with your partners 2,9 (pilot)
Scandal 2,6 (=)
Grey’s Anatomy 2,8 (=)
Happy Endings 1,1/1,0 (+0,1)

In pausa: Once Upon a Time

Revenge buttato allo sbaraglio come un kamikaze nella peggior domenica dell’anno come concorrenza dopo il Super Bowl e infatti tocca un minimo pauroso. Viene lanciata una nuova comedy (How to live…) che ha un ottimo risultato ma teniamo conto di due fattori: era il pilot e per lanciarlo è stato messo nello slot post Modern Family, tra l’altro nella settimana in cui MF torna a livelli che non vedeva da un po’.    

CBS

VegasThe Good Wife 1,5 (-0,2)
Golden Boy 1,3 (-0,1)
Criminal Minds 2,8 (-0,2)
CSI 2,1 (-0,2)
Two and a half man 3,9 (+0,6)
The Big Bang Theory 5,2 (+0,4)
Person of Interest 2,7 (-0,2)
Elementary 2,1 (-0,2)
Vegas 0,9
Blue bloods 1,4 (=)

In pausa: The Mentalist, Hawaii Five-0Rules of EngagmentHow I met your mother, Mike & Molly2 broke girls, NCIS, NCIS: LA

Vegas è stato messo a morire il venerdì e ci lascia abbastanza male con un rating che è brutto pure per il dead slot su cui è finito. In CBS comunque mandano in onda metà serie a settimana in un alternanza tutta loro, ma bene o male tutto rimane abbastanza stabile.   

CW

Carrie Diaries 112cThe Carrie Diaries 0,3 (-0,1)
Arrow 0,9 (=)
Supernatural 0,8 (-0,2)
Nikita 0,3 (-0,1)
Cult 0,2 (=)

In pausa: 90210Hart of DixieThe Vampire DiariesBeauty and the beast

Beauty and the Beast, restando fermo, guadagna. Infatti The Carrie Diaries continua a peggiorare le sue performance. Certo, l’hanno lasciato solo soletto al lunedì che da un po’ di tempo non è il giorno migliore in casa CW, ma si sta scavando la fossa da solo. A B&B basterà non crollare per avere un possibile rinnovo. 

FOX

The Following 111aBones 2,0 (+0,1)
The Following 2,2 (-0,1)
The Mindy Project 1,3 (-0,2)
New girl  2,0 (-0,2)
Touch 0,6 (+0,1)

In pausa: Glee

Più o meno tutto stabile, con New Girl e Mindy spostate al giovedì questa settimana, ma senza grossi risultati. Inoltre The Following continua la sua lenta erosione e Touch la sua triste marcia. 

NBC

hannibal-03Revolution 2.2 (-0,4)
The New Normal 1,7/1,4 (+0,2) (season finale)
Smash 0,9 (-0,1)
Go On 1,1 (-0,8)
Chicago Fire 1,6 (-0,1)
Law & Order SVU 1,6 (-0,1)
Community 1,0 (+0,3)
Parks & Recreation 1,5 (-0,1)
The Office 1,8 (-0,1)
Hannibal 1,6 (pilot)
Grimm 1,5 (+0,2)

In pausa: WhitneyUp all Night,

Revolution, già ad una settimana dal ritorno, perde quasi un mezzo punto e non promette benissimo. Per il resto tutto nella norma, con programmi che vanno male e altri che vanno discretamente, come Parks & Recreation che mandano una puntata ogni tanto, un po’ quando capita. Abbiamo già detto in apertura di Hannibal che rimane quindi incerto: vedremo nelle prossime settimane cosa succederà. 

CABLE TV

Walking Dead 316aA&E Bates Motel 1,2 (-0,1)
ABC Family 
The Secret Life of the..  0,5 (-0,1)
AMC The Walking Dead 6,4 (+1,0) (season finale)
FX Justified 0,7 (-0,1)
FX The Americans 0,4 (-0,2)
FX Anger Managment 0,4 (=) 
FX Legit 0,3 (-0,1)
HBO Games of Thrones 2,4 (premiere)
History Vikings 1,3 (-0,1)
Lifetime Army Wives 0,7 (-0,1)
Lifetime The Client List 0,8 (-0,1)
Showtime 
Californication 0,2 (=)
Showtime House of Lies 0,4 (=)
Showtime Shameless 0,8 (=)
Starz Spartacus (in pausa)
SyFy Being Human 0,5 (-0,1)
TBS Cougar Town 1,0 (+0,2)
TNT Dallas 0,8 (+0,1)
TNT Southland 0,5 (+0,1)
USA Network Psych 0,7 (-0,2)

Come raccontavamo in apertura, domenica superstar, con rating spettacolari, guidati dal “sempre record” The Walking Dead. Nel frattempo in settimana sono arrivate le ottime notizie dei rinnovi di Game of Thrones e Vikings. Dei programmi non ancora rinnovati, Bates Motel e The Client List sono più che tranquilli ad oggi, ed anche Dallas sembra tendente al bello. Being Human si barcamena ma non migliora, mentre Southland sembra tristemente alla fine. DI quelli rinnovati è da segnalare purtroppo la continua erosione di quel piccolo capolavoro che è The Americans; per fortuna l’hanno già rinnovato. La prossima settimana (oggi) parte Mad Men, che magari non farà ascolti boom, ma noi ci mettiamo volentieri l’hype…   

Legendain rosso le serie a rischio cancellazione anticipata o a fine stagione (o all’ultima stagione), in verde le serie probabilmente rinnovate, in arancione le serie in bilico, in blu le serie già rinnovate

Cosa sono i rating? quelli che esponiamo qui sono semplicemente la percentuale di pubblico americana tra i 18/49 anni che guarda un determinato show, ossia la percentuale di persone nella fascia di età che spende e che interessa ai pubblicitari che sono quelli che danno alle tv i soldi per fare gli show. Certo, non sempre questo è il dato più importante: ci sono canali che puntano ad altre fasce d’età (CW, ABC Family) o sono non supportati da pubblicità (Showtime, HBO) ma vivono sugli abbonamenti. Per non complicarci troppo la vita, comunque ci limitiamo a questo dato indicativo

Fonti: Tvbythenumber, Thefutoncritic, EN Wiki

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio