fbpx
News Serie TV

Weekly TV Rating: cambi di stagione e molte chiusure. Glee chiude per sempre senza gloria, Empire per quest’anno col botto. Sleepy Hollow rinnovato

Anche la tv americana ha il suo cambio di stagione e, se è normale che nei canali via cavo le serie invernali, tra fine marzo e inizio aprile, lascino al posto a quelle primaverili, un po’ di questa tendenza sta prendendo piede anche nella tv broadcast. Nelle ultime settimane abbiamo visto sulle tv generaliste chiudere le stagioni (o le serie) di HIGAWM, Sleepy Hollow, Agent Carter, 2 and a half man, mentalist, CSI, Parks and Recreations e da ultimo The 100. Questa settimana tocca a Empire e Glee con risultati drasticamente diversi.

The Empire è stato il fenomeno tv dell’anno. Non c’è il minimo dubbio su questo. Su un canale come la Fox che ormai non riusciva da anni a trasmettere una serie tv “da numeri” è arrivato in sordina questo show che ha aumentato settimana dopo settimana i suoi ascolti, tanto da arrivare al suo finale a far registrare il dato più alto dell’anno per una serie tv generalista e sui livelli di The Walkind Dead: una prima ora a 6,1 e una seconda alla stratosferica cifra di 6.9

Al contrario Glee chiude la sua storia con un dato in linea con l’invisibilità che ha contraddistinto tutta la sesta stagione: 0,8. Certo, è finito al venerdì, giorno in cui i numeri sono più bassi (ma peggio di lui solo Hart of Dixie), però, parlando seriamente, il pubblico lo aveva perso definitivamente già da un paio di stagioni, tenendosi lo zoccolo duro di aficionados.

Notizie di rinnovi, in settimana, arrivano per Sleepy Hollow, che viene rinnovato per una terza stagione e, a differenza delle prime due, lunga addirittura 18 episodi.

Il cambio di stagione si avverte più concentrato nella tv via cavo; terminano questa settimana Banshee, Episodes, Baby Daddy e Melissa & Joey (midseason finale quest’ultimo) Man Seeking Woman e It’s always Sunny, tutti rinnovati con l’eccezione del cancellato Melissa & Joey e dell’incerto Episodes. Con la settimana che va da oggi a domenica prossima termineranno anche Black Sails, Girls, Looking, The Walking Dead, The Fosters, Chasing Life e Pretty Little Liars. Ma poi siamo pronti all’arrivo delle corazzate primaverili.

Ma ora, andiamo a vedere i dati, come al solito, canale per canale:

ABC

Scandal wtr

 

I top della settimana:
Once Upon a Time 1,8 (-0,3)
Fresh off the boat (in pausa)
The Goldbergs (in pausa)
The Middle (in pausa)
Modern Family (in pausa)
Balsk-Ish (in pausa)
Grey’s Anatomy 2,1 (=)
Scandal 2,4 (-0,3)
Last Man Standing 1,3 (+0,1)
How to Get Away with Murder TERMINATO

In mezzo al guado:
Secrets & Lies 1,4 (=)
Castle 1,5 (-0,1)
Agents of SHIELD 1,6 (+0,1)
Nashville (in pausa)
Cristela 1,0 (=)
Agent Carter TERMINATO

I flop:
Revenge 1,1 (=)
Forever (in pausa)
Americans Crime 1,2 (-0,2)
Galavant TERMINATO
Resurrection TERMINATA – CANCELLAZIONE PROBABILE
Selfie CANCELLATO
Manhattan Love Story CANCELLATO

Una settimana di pause e cali per la rete che ha comunque avuto quest’anno la maggior crescita complessiva, quindi stagione positiva per ABC anche se due degli show di punta rispettivamente della domenica (ok, unico che funziona alla domenica) e del giovedì, stanno tirando il fiato: OUaT e Scandal sono scesi a minimi stagionali e vedremo se nelle prossime settimane torneranno a riprendersi, anche se il rinnovo, evidentemente, è scontato per entrambe. Delle novità di queste settimane, Secret & Lies si difende, ma solo perché è in una serata altrimenti piena di flop enormi, Americans Crime, invece, già al terzo episodio ha perso il 40% del pubblico del pilot e può tranquillamente essere archiviato come flop.

CBS

TBBT Weekly TV Rating: Empire non si ferma! HTGAWM nel finale non brilla. Rinnovo per Baby Daddy

I top:
Scorpion (in pausa)
2 Broke girls (in pausa)
Mike & Molly 2,0 (-0,1)
NCIS (in pausa)
NCIS: New Orleans (in pausa)
Criminal Minds (in pausa)
Mom (in pausa)
The Big Bang Theory (in pausa)
The Odd Couple (in pausa)
2 and a half man TERMINATO – SERIE CONCLUSA

In mezzo al guado:
Madame Secretary 1,2 (+0,1)
The Good Wife 1,0 (=)
Person of Interest (in pausa)
CSI Cyber 1,4 (-0,3)
Hawaii Five-O (in pausa)
Blue Bloods (in pausa)

I flop:
Battle Creek 0,9 (+0,1)
NCIS Los Angeles (in pausa)
Stalker (in pausa)
Elementary (in pausa)
CSI TERMINATO – CANCELLAZIONE UFFICIOSA
The Mentalist TERMINATO – SERIE CONCLUSA
The McCarthys CANCELLAZIONE UFFICIOSA
The Millers CANCELLATO

Tutto o quasi in pausa in CBS, con le poche in onda che non brillano. Madame Secretary torna a bassi livelli, ma ha il rinnovo già acquisito, The Good Wife boccheggia, come CSI Cyber. Battle Creek invece è già spacciato

CW

the-flash-tv-series

I top:
The Originals 0,5 (=)
Jane The Virgin 0,5 (=)
The Flash 1,3 (-0,2)
iZombie 0,9
Arrow 0,9 (-0,2)
Supernatural 0,6 (-0,2)

In mezzo al guado:
The Vampire Diaries 0,7 (+0,1)
The 100 TERMINATO

I flop:
Reign 0,3 (-0,1)
Hart of Dixie 0,4 (=)

L’arrivo di iZombie porta un risultato decoroso, ma è il pilot, quindi vedremo nelle prossime settimane cosa succederà. Certo, il cambio di serata di Supernatural, per far spazio al nuovo show, non ha portato buoni risultati allo show storico che perde un po’. Chi invece è sempre più invisibile è Reign, che si salva solo perché CW ha deciso di aumentare gli slot in cui trasmettere serie. Hart of Dixie invece si prepara a salutarci definitivamente. Non che la CW lo abbia cancellato ufficialmente, ma, chiunque nello show fosse dotato di un account twitter ha praticamente messo la pietra tombale sulla serie. Direi che la cosa ormai è evidente.

Fox

Empire Weekly TV Rating: Empire non si ferma! HTGAWM nel finale non brilla. Rinnovo per Baby Daddy

I top:
Brooklyn Nine-Nine 1,4 (-0,1)
The Last Man on Earth 1,6 (-0,3)
Gotham (in pausa)
Empire 6,1/6,9 (+0,3/+0,8) TERMINATO

In mezzo al guado:
New Girl (in pausa)
Sleepy Hollow TERMINATO

I flop:
The Following 1,1 (=)
The Mindy Project 0,9 (=)
Bones (in pausa)
Backstorm (in pausa)
Glee 0,8 (+0,1) TERMINATO  – SERIE CONCLUSA
Mulaney TERMINATO – CANCELLAZIONE UFFICIOSA
Red Band Society CANCELLATO
Gracepoint CANCELLATO

Botto strepitoso di Empire, che chiude la sua breve prima stagione come meglio non si poteva, a differenza, come dicevamo sopra, di Glee che la chiude come ci si aspettava. Ora su Fox resta poco in onda da qui a fine stagione: l’altalenante Brooklyn Nine-Nine, Gotham che comunque ha avuto un buon riscontro, la comedy Last man on Earth, partita bene ma che sta già calando e un po’ di insuccessi vari, tra i quali spicca la terza stagione di The Following, ormai ridotta agli sgoccioli come ascolti. Verrà rinnovato essendo alla terza stagione? Sono stagioni corte, quindi non costituiscono la base per la syndication come le serie che hanno 22 episodi all’anno, quindi non è detto, però il panorama Fox, a parte 2/3 buoni risultati, non è elevatissimo, quindi, tutto da vedere.

NBC

Undateable wtr

I top:
Chicago Fire 1,6 (+0,2)
Undateable 1,9
One Big Happy 1,6
Law and Order SVU (in pausa)
Chicago P.D. (in pausa)
The Blacklist 1,8 (+0,1)

In mezzo al guado:
The Night Shift 1,3 (=)
Grimm 1,1 (=)
Parks and Recreations TERMINATO – SERIE CONCLUSA

I flop:
Abouot a boy (in pausa)
Marry Me (in pausa)
The Mysteries of Laura (in pausa)
The Slap 0,7 (=)
State of Affairs TERMINATO – CANCELLAZIONE UFFICIOSA
Constantine TERMINATO – CANCELLAZIONE UFFICIOSA
Parenthood TERMINATO – SERIE CONCLUSA
Allegiance CANCELLATO
A to Z CANCELLATO
Bad Judge CANCELLATO

La NBC fa così pena che basta un pilot di una serie a caso, tipo Undateable, per fare il miglior risultato della settimana. Dopo il pilot, invece, torneranno ad essere protagonisti Blacklist o Chicago Fire, ma con ascolti che, nelle altre 3 grandi, sarebbero decisamente modesti. La lista delle serie cancellate o concluse si allunga a 7, con Allegiance, ed entro fine stagione punta decisamente a 10 o più (sicuramente in chiususra The Slap, About a Boy, Marry Me). Insomma, il solito tsunami sulla povera NBC.

Eye on Cable

The Walking Dead3 Weekly TV Rating: Empire non si ferma! HTGAWM nel finale non brilla. Rinnovo per Baby Daddy

The Walking Dead continua il suo buon momento restando sopra il 7 (di pelo) ma Alexandria ha portato una buona boccata di ossigeno e per i due episodi finali si prevede un crescendo. Anche Better Call Saul si consolida e con il suo 1,3 rimane una potenza nel lunedì via cavo e miglior ascolto della settimana per una serie tv (TVD fa un campionato a parte, ovviamente).

Banshee si conclude con un guizzo e va a 0,3, ascolto buono per Cinemax, che infatti si tiene ben stretta la serie. Anche 12 Monkeys e Helix sono migliorati col tempo (0,3 e 0,2 rispettivamente) ma sempre poca cosa. Il primo è stato rinnovato, il secondo la vedo dura. La pattuglia degli invisibili HBO e Showtime continua nella sua pochezza con Girls (0,3) Looking (0,1) House of Lies (0,3) Episodes (0,2 nel finale) e Showtime si difende solo grazie alla rimonta di Shameless (0,8) che si conferma un buon performer nonostante gli anni passati.

A&E ha avviato la sua stagione con Bates Motel (0,8) e The Returned (0,4) che perdono rispettivamente 1 e 2 decimi dalla premiere. Incomprensibile, a mio parere, la riproposizione copia carbone de Les Revenants. Destinato al fallimento.

Versante ABC Family: Pretty Little Liars si difende intorno al punto di rating (0,9) come The Fosters che fa buoni risultati nella sua nicchia (0,6), Chi crolla è Chasing Life (0,2) troppo frettolosamente rinnovato dal canale, dopo una prima parte di stagione estiva senza infamia e senza lode. Chiudono invece Baby Daddy (finale di stagione 0,3) e Melissa & Joey (midseason finale 0,3).

FX resta debole con un Justified al tramonto (0,5) e un The Americans che prova a rialzare la testa (0,3 questa settimana, 0,4 la scorsa) ma resta in apnea. Certo che resta probabile un rinnovo ad una quarta stagione conclusiva, vista la fine di SoA e Justified e quindi la necessità di avere tanti (troppi) nuovi show chiudendo anche The Americans.

Pillole dagli altri canali: Fxx con i finali di stagione di It’s always Sunny in Philadelphia (0,4) e l’invisibile Man seeking Woman (0,1), entrambe rinnovati, Vikings stabile a 0,8 che lo fa stare abbastanza tranquillo, Workaholics a 0,5 su Comedy Central.

Legenda: in rosso le serie a rischio cancellazione anticipata o a fine stagione (o all’ultima stagione), in verde le serie probabilmente rinnovate, in arancione le serie in bilico, in blu le serie già rinnovate. I dati del venerdì e sabato della cable tv si riferiscono alla settimana precedente.

Spiegazioni tecniche – come leggere i dati: Cosa sono i rating? quelli che esponiamo qui sono semplicemente la percentuale di pubblico americana tra i 18/49 anni che guarda un determinato show, ossia la percentuale di persone nella fascia di età che spende e che interessa ai pubblicitari che sono quelli che danno alle tv i soldi per fare gli show. Certo, non sempre questo è il dato più importante: ci sono canali che puntano ad altre fasce d’età (CW, ABC Family) o sono non supportati da pubblicità (Showtime, HBO) ma vivono sugli abbonamenti. Per non complicarci troppo la vita, comunque ci limitiamo a questo dato indicativo.
Il Live+7. Di cosa stiamo parlando? Con la visione in “diretta” delle serie sempre più asfittica, da qualche tempo ha preso sempre più importanza il dato relativo alla visione degli show nelle repliche e nella visione differita e registrata (DVR) perché comunque continua a mantenere al suo interno la pubblicità e può essere un aiuto per capire se uno show ha potenziale o meno. Certo, non ha ancora l’importanza del dato della prima messa in onda, ma può aiutare a decidere per gli show in bilico.

Fonti: Tvbythenumber, Thefutoncritic, EN Wiki

Comments
To Top