fbpx
News Serie TVSerie Tv

The Walking Dead: sei indizi dal video post uccisione di Negan

Al recente New York Comic Con la produzione de The Walking Dead ha rilasciato un video dei tre minuti e mezzo circa successivi alla uccisione perpetuata da Negan ai danni di uno o più elementi del gruppo di Rick. Pur non essendoci alcun chiaro indizio per capire il nome della/e vittima/e, duecento secondi sono un lasso di tempo adeguato per annotare un paio di indicazioni interessanti in attesa del primo episodio della settima stagione (24 ottobre). Prima però, diamo un’occhiata al video in questione:

1: Rick sopravvive

È il primo e più ovvio indizio: Rick non è una delle vittime. Mai avremmo pensato, in realtà, che lui potesse andarsene. Si, forse il personaggio più popolare è Daryl, ma è Rick quello che più possiamo chiamare “protagonista”. In ogni caso, ricordiamoci che nel finale della sesta Negan aveva ordinato ai suoi scagnozzi di cavare l’occhio di Carl e darlo in pasto a Rick nel caso in cui qualcuno avesse interferito con il suo spettacolino. E nessuno sembra aver effettivamente interferito.The Walking Dead

2: Rick sta per perdere la sua mano?

Gli appassionati del fumetto ricorderanno sicuramente che Rick non ha la sua mano destra a causa del Governatore. Nella serie tv, il Governatore è morto e sepolto e inoltre Robert Kirkman in passato ha dichiarato che non avrebbero più tolto quella mano a Rick. Ma ora, vedendo questo video, non ne siamo più così sicuri. Negan fa tutto un discorso relativo alla “right hand” di Rick, inteso come braccio destro, ovviamente, ma il doppio senso salta subito all’occhio. Che l’ascia possa essere il mezzo con cui Negan vuole impartire una nuova lezione a Rick e co.?

3: La vittima è Maggie?The Walking Dead

Sono due gli indizi che sostengono questa ipotesi. Il primo, più evidente, è il sangue sulla guancia destra di Rick. Alla sua destra è posizionata proprio Maggie. Inoltre, alcuni fan molto devoti alla causa hanno rintracciato quello che sembrerebbe essere l’anello di Maggie nei resti di sangue e budella inquadrati proprio alla fine del video.

4: La vittima è Abraham?

La speculazione nasce sempre dal sangue sul viso di Rick. Se fosse davvero stata Maggie a subire l’attacco di Negan, Rick avrebbe ben più che soltanto la guancia insanguinata. Quello schizzo di sangue potrebbe provenire dalla destra di Maggie, quindi, proprio dove si trova Abraham. Ricordiamo che anche il sergente Ford nel fumetto ad un certo punto nell’arco narrativo di Alexandria perdere la vita: vuol dire niente, vuol dire qualcosa. Il braccio destro di Rick, inoltre, potrebbe essere proprio lui. E l’anello? Qualcuno suggerisce che appartenga proprio ad Abraham, e che voglia darlo alla sua amata Sasha.The Walking Dead

5: Che fine ha fatto Daryl?

Norman Reedus recentemente ha fatto capire che Daryl imparerà una lezione fondamentale da Negan: che gli errori si pagano con la vita. Una terribile frase che ha messo in allerta tutti i fan. Cosa si può dire di lui da questo video? Ben poco, e quel poco non fa sperare. Ricorderete che Daryl era avvolto in una coperta dopo essere stato ferito da un colpo di arma da fuoco da Dwight. Ebbene, ora quella coperta non ha più un proprietario perché gettata a terra. Almeno però non sembra esserci del sangue.

6: Chi diamine è Simon?

The Walking DeadIl già citato discorso sul braccio destro di Rick, parte dal braccio destro di Negan che pare sia proprio questo Simon. L’abbiamo già visto nel finale della sesta, e pur senza avere ancora un nome, si era già messo in mostra per le sue qualità da cattivo. Lui era sceso in campo per seguire e intrappolare Rick e company. Non ha una controparte nel fumetto, e ciò potrebbe rivelarsi interessante.

6 Bonus: E Glenn?

Nessun indizio sulla sua sorte. Che proprio questo sia l’indizio?

Mario Altrui

Web Content Editor per Telefilm Central dal lontano 2014. Scrivo pareri soggettivi richiesti da nessuno sulle mie serie televisive preferite.

Articoli correlati

Back to top button