fbpx
News Serie TV

Upfronts 2016: Le serie cancellate dai network della stagione 2015/2016

upfronts

Nessuno è salvo agli Upfronts 2016, in cui tra Fox, CBS, The CW ed ABC abbiamo perso diverse serie tv. Ecco chi si è salvato e chi invece no

Altro che Venerdi 13 o Venerdi 17, il nuovo giorno da temere è Giovedì 12 che, la scorsa settimana, è stato il giorno dei temuti annunci delle cancellazioni delle serie tv da parte dei network americani. Cancellazioni che quest’anno, molto più degli anni precedenti, sono state davvero tante. Seguiamo canale per canale le cancellazioni ed i rinnovi (alcuni già annunciati da mesi).

In casa ABC diciamo addio a due serie tv ‘beneamine’ dei fan: Agent Carter e Galavant, che terminano entrambe con la seconda stagione. Hayley Atwell ha salutato con parole commosse il personaggio di Peggy, anche se noi conserviamo ancora qualche speranza di vederla in qualche flashback dei film della Marvel. Al contrario di Galavant: non scopriremo mai in cosa si è trasformato Ted Cooper, purtroppo. Mentre Marvel’s Agants of SHIELD è stato confermato con la sua quarta stagione, il network ha deciso di non procedere con lo spin-off a lungo discusso, Marvel’s Most Wanted, che avrebbe dovuto concentrasi sui personaggi di Adrianne Palicki e Nick Blood (Bobby e Hunter), che abbiamo salutato con un doloroso addio nell’episodio 3.13.

agents of shield

Vengono inoltre cancellati The Family e The Muppets, che terminano entrambi alla loro prima stagione. Termina con la quarta stagione Nashville, cancellazione scioccante per uno show musicale che, oggettivamente, aveva un costo forse troppo elevato per lo share che portava a casa, e Castle, che non avrà quindi neppure una nona stagione. I fan, se ricordate, avevano reagito molto male alla notizia dell’uscita dal cast dell’attrice Stana Katic, ritenendo che senza di lei la serie non avrebbe avuto un senso. Ebbene, pare che avessero ragione dopotutto.

La CBS – che quest’anno aveva già rinnovato Scorpion, Madam Secretary (che potrebbe diventare [SPOILER] Madam Vice-President, il prossimo anno?) e The Big Bang Theory – ha cancellato CSI: Cyber, ponendo fine al lungo elencodi spin-off e serie targate CSI, che così giungono davvero al termine. Altra novità per la CBS è l’abbandono della cugina di Superman, Supergirl, che dall’anno prossimo sarà trasmessa su The CW, rendendo i crossover con The Flash (e forse anche con Arrow?) molto più semplici, come conferma anche Grant Gustin su twitter.

supergirl_flash

La FOX è stata la rete con meno clemenza verso le proprie comedy, dal momento che ha fatto fuori Bordertown, Cooper Barrett’s Guide to Surviving Life, Grandfathered e The Grinder, che quindi terminano dopo solo una prima stagione. Rinnovato (a sorpresa) Sleepy Hollow, che quindi va ad aggiungersi a Gotham, Lucider, Empire, New Girl, Brooklyn Nine-Nine, Bones e Scream Queens per la prossima stagione su Fox.

In casa The CW ci sono poche novità, eccetto la cancellazione di Containment, che non riesce a guadagnare il rinnovo e che vede cadere uno dei sogni di gloria di Julie Plec. Come già accennato, Supergirl passa sul network dalla CBS. MTV invece cancella, dopo tre stagioni, la comedy Faking It.

Show Cancellati: ABC

Agent Carter

Galavant

The Family

The Muppets

Nashville

Castle – Un detective tra le righe

CBS

CSI: Cyber

Supergirl (passa a The CW)

MTV

Faking It

FOX

The Grinder

Grandfathered

Bordertown

Cooper Barrett’s Guide tosurvive Life

The CW

Containment

Cosa ne pensate di queste cancellazioni – e dei rinnovi?

Per quanto riguarda gli Upfronts: trovi tutte le notizie sulle novità della prossima stagione televisiva statunitense a questi link: Upfronts NBCUpfronts FOXUpfronts ABC in arrivo anche CBC e The CW.

Comments
To Top