fbpx
News Serie TV

Upfronts 2014-2015: NBC

nbc

Il primo network a dare il via alle danze degli Upfronts 2014 è NBC. A questo link trovate i pilot che erano stati selezionati e ordinati mesi fa e di cui vi avevamo parlato, di seguito invece le 12 serie ordinate ufficialmente!
– Articolo in costante aggiornamento-

Restano con noi: Grimm, The Blacklist, Parks and Recreation, Chicago Fire, Chicago P.D., Law & Order: SVU, Hannibal, About a Boy, Parenthood

Ci lasciano: Growing Up Fisher, Believe, Crisis, Dracula, Welcome to the Family, The Michael J. Fox Show, Ironside, Sean Saves the World, Community, Revolution

Ci lasciano ma lo sapevamo: /

Cosa ci aspetta:
*Sono stati rilasciati ad oggi solo 5 trailer delle 12 serie ordinate. 

Drama:

State of Affairs
State of Affairs

Livello d’attesa: medio/ basso

Serie drammatica che segna il ritorno in tv di Katherine Heigl che produce anche la serie insieme alla madre Nancy Heigl, non sarà simpatica a molti ma ha carisma da vendere. Lo vediamo in questo lungo trailer/ footage del pilot dove interpreta un’analista della CIA – Charleston Tucker che ha un rapporto particolare con il presidente, interpretato da Alfre Woodard. Charleston, infatti, è stata in passato fidanzata con il figlio del presidente morto in un tragico attacco terroristico. Charlie è sopravvissuta e cerca i colpevoli dell’attentato. La NBC ci prova a creare una serie che possa fare concorrenza ai fratelli Cable dello stesso genere, bisogna dire però che l’idea di base non brilla per originalità ed eleganza.

 Trailer:

Costantine:

Constantine
Livello d’attesa: medio

Probabilmente il pilot più atteso di tutto il palinsesto di NBC. Adattamento del fumetto Hellblazer Vertigo Comics, John Constantine è un cacciatore di demoni e profondo conoscitore dell’occulto che cerca di difendere Liv, figlia di un vecchio amico minacciata da forze sovrannaturali. Al primo sguardo ho avuto l’impressione che l’attore protagonista non abbia la giusta dose di carisma per reggere la serie sulle proprie spalle, gli effetti sovrannaturali appaiono, però, ben fatti rispetto alla media delle tv generalista. Potrebbe stupire!

David Goyer è il produttore esecutivo e nel cast ci sono anche: Harold Perrineau, Lucy Griffiths, and Charles Halford

Trailer: 

Allegiance

Allegiance

Livello d’attesa:  

Allegiance, il cui pilot era stato ordinato con il nome Coercion, è l’adattamento della serie israeliana The Gordin Cell è prodotta da Avi Nir(Homeland) e narra le vicende della famiglia O’Connor e in particolare del figlio Alex, interpretato da Gavin Stenhouse. Eroe di guerra decorato e analista della CIA non sa che i genitori e la sorella, fanno parte di una cellula russa dormiente da poco riattivata. Sulla carta sembra la serie più interessante presentata, ma senza aver visto il trailer è un po’ difficile farsi un’idea.
Trailer: non rilasciato

Odyssey

Odyssey
Livello d’attesa:

La serie segue un soldato (Anna Friel), un avvocato disilluso e un attivista politico coinvolti in un mistero internazionale e  come questa si ripercuote sulle loro famiglie. Nel Cast anche Peter Facinelli.
Trailer:
non rilasciato

 

Comedy:

A to Z

A to Z

Livello d’attesa: medio/alto
Commedia romantica prodotta da Rashida Jones e Will McCormack. con Cristin Milioti e Ben Feldman ambientata in un online dating. Al primo sguardo sembra carino e promettente, i due attori scelti sono in parte e bravi e c’è da segnalare la presenza di Lenora Crichlow (Being Human uk).
Trailer:

The Mysteries of Laura

Mysteries of Laura

Livello d’attesa:  basso

Basato sulla serie spagnola, Los Misterios De Laura, The Mysteries of Laura, Debra Messing nel ruolo della protagonista detective potrebbe incuriosire… la trama e il trailer però ci presentano una commedia mediocre senza nulla che possa essere salvato a parte la Messing, appunto! Scritto da Greg Berlanti e Aaron Kaplan.  Nel cast anche: Laz Aonso e Janina Gavankar

Trailer:

Marry Me

Marry Me
Livello d’attesa: Medio/alto

Marry Me si concentra su una coppia di giovani ragazzi appena fidanzati che realizza che la vita di coppia è molto più difficile di quello che pensavano. La sceneggiatura è di David Caspe, creatore di Happy Endings. Al primo sguardo strappa già un paio di sorrisi, grazie alla presenza di Casey Wilson e Ken Marino, attori protagonisti solidi e in parte.
Trailer:

 Bad Judge

Bad Judge
Livello d’attesa:  basso

Bad Judge è una comedy con Kate Walsh protagonista che interpreta un giudice della corte penale di San Bernardino un po’ sopra le righe. Lei è convincente la serie un po’meno.
Trailer:
Miss Control

Mission Control
Livello d’attesa:

Miss Control è ambientata nel 1960 ed è incentrata su un ingegnere aerospaziale brillante ma difficile interpretato da Krysten Ritter, a capo di un team di scienziati della NASA.Nel cast anche: Malcolm Barrett, Jonathan Slavin e Julie Meyer

Trailer: non rilasciato

One Big Happy

One Big happy

Livello d’attesa:

One Big Happy è la comedy prodotta da Ellen DeGeneres e interpretata da Elisha Cuthbert e Nick Zano narra le vicende di due migliori amici, Lizzy- gay- e Luca – etero- che decidono di avere un bambino insieme. Le cose si fanno complicate quando L’uomo incontra la donna della sua vita.
Creata da Liz Feldman
Trailer: non rilasciato

 

Unbreakable Kimmy Schmidt

Unbreakable Kimmy Schmidt
Livello d’attesa:

Una donna fugge da una setta religiosa dopo quindici anni, la sua liberazione che avviene insieme ad altre tre donne, provoca un grande ondata sensazionalistica che culmina con la partecipazione al programma today. Prima di tornare in Indiana dove viveva, Kimmy decide di vivere un po’ la vita che la setta le ha rubato e si trasferisce a New York.

Mr Robinson

Mr Robinson
Livello d’attesa:

Craig (Craig Robinson) musicista di talento, si trova a corto di soldi e accetta un lavoro come supplente di insegnate di musica.

Trailer: non rilasciato

Comments
To Top