fbpx
News Serie TVSerie Tv

UnReal: Shiri Appleby e Constance Zimmer parlano di quella famosa, ambigua ultima frase

Alzino le mani in quanti sono rimasti confusi – per non dire sconcertati – dalla dichiarazione di Rachel alla fine della prima stagione di Unreal. Era una frase ad effetto, cosa significava davvero? Non ve lo siete chiesti anche voi? Bene, perché a detta di Shiri Appleby (Rachel) e Constance Zimmer (Quinn) era proprio questa l’intenzione del canale Lifetime.

UnrealAlla fine del decimo episodio, dopo aver scoperto che Quinn l’aveva tradita, Rachel le dice un ambiguo ‘I Love you’, che tuttavia è accompagnato da occhi gonfi di pianto e pieni di dolore. Non è di certo l’espressione per dire ‘Ti amo’ o ‘Ti voglio bene’. E’ stata la stessa Shiri Appleby a commentare la frase del suo personaggio. ‘Mi sentivo come se stessi dicendo Ti amo ma in questo momento mi sento morire dentro, oppure Ti amo ma prima o poi mi vendicherò su di te o ancora Ti amo perché sei l’unica persona al mondo che ho, in questo momento.’

Anche la Zimmer ha notato l’ambiguità delle parole nel finale. ‘E’ stato decisamente qualcosa di fuori posto, si sentiva che ci fosse qualcosa che non andava e proprio per questo era un ottimo modo di concludere la stagione. Bisogna vedere come [Rachel] potrà usare quella frase contro Quinn o contro se stessa. Alla fine le persone erano molto coinvolte dalla relazione tra Rachel e Quinn e dunque è stato il modo migliore di concludere, mostrare che anche se sei al 100% innamorato di qualcuno, anche se gli vuoi bene dal profondo dell’anima, può comunque essere una cosa molta negativa per te stessa. Dobbiamo solo capire cosa significavano quelle parole per entrambi i nostri personaggi.’

Unreal è andato in onda per un totale di 10 episodi sul canale Lifetime, raccontando le luci e le numerose ombre dietro la produzione del reality ‘Everlasting’ di cui Quinn era lo showrunner e Rachel il produttore. Se non l’avete ancora vista, fatelo, mentre per la seconda stagione bisognerà ancora aspettare.

So che torneremo a lavorare a marzo e che i copioni saranno scritti da novembre in poi, quindi…’ – ha confermato la Appleby.

Kat

Cavaliere della Corte di Netflix e Disney+, campionessa di binge-watching da weekend, è la Paladina di Telefilm Central, protettrice di Period Drama e Fantasy. Forgiata dal fuoco della MCU, sogna ancora un remake come si deve di Relic Hunter.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio