fbpx
Life UneXpected

Uno sguardo al family drama Life Unexpected

Ricordate la giovane Liz Parker di Roswell e il romantico Jack McPhee di Dawson’s Creek? Dimenticateli! Life Unexpected è un family drama statunitense trasmesso sul canale The CW dal 18 gennaio 2010 e che avrà il suo episodio finale il 12 aprile 2010 che vanta tra i protagonisti proprio Shiri Appleby e Kerr Smith a cui siuniscono Kristoffer Polaha e Brittany Robertson.

La serie era stata presentata con il titolo Light Years ad inizio 2009 per diventare poi LUX nell’aprile successivo (nome ancora usato come abbreviazione da molti fan). Rinominata poi Life Unexpected, è stata presentata agli UpFronts di maggio con il titolo, in seguito rigettato, Parental Discretion Advised. Dopo solo un mese dagli UpFronts, The CW ha riportato la serie al titolo precedente utilizzando però una grafia leggermente diversa: Life UneXpected. La serie è ancora inedita in Italia e in America è in attesa di riconferma (si dovrebbero avere novità a riguardo nel mese di maggio)

Life Unexpected è un piccolo gioiellino che più volte è stata paragonata a Gilmore Girls e ad Everwood (e che io mi permetto di paragonare anche a October Road, altra serie passata sfortunatamente inosservata). Maureen Ryan, del Chicago Tribune, ha affermato che questa serie “ricorda tutte le cose buone di telefilm come Gilmore Girls and Everwood” e Hank Stuever del Washington Post lo ha definito “un piacevole mix di un po’ di Juno e un barlume di Everwood.”

Il telefilm narra la storia di Lux (Brittany Robertson) che ha passato tutta la sua infanzia rimbalzando da una famiglia affidataria all’altra. All’età di 15 anni decide di chiedere l’emancipazione ma, per farlo, dovrà rintracciare i suoi genitori naturali e far firmare loro un documento.

Suo padre, Nate Bazile (Kristoffer Polaha), è proprietario di un bar di Portland, e sua madre, Cate Cassidy (Shiri Appleby), è un’affermata speaker radiofonica nella stessa città. I due erano compagni al liceo: Nate era un giocatore della squadra di football, uno dei ragazzi più carini ed apprezzati della scuola, mentre Cate era la secchiona della classe, quella che passa spesso inosservata.

Di nascosto da tutti, perchè Nate si sarebbe vergognato di portare la loro relazione alla luce, i due avevano una storia. Un giorno Cate scoprì di essere incinta e dopo essersi confontata con Nate (che non prese bene il fatto), decise di dare la bambina in adozione, lasciando però credere a Nate di essersi sottoposta ad un aborto.

Quindi quando, 15 anni dopo, Lux si presenta davanti alla porta di suo padre, per chiedergli una firma sull’atto di emancipazione, Nate rimane alquanto sconvolto e decide di informare Cate della novità raccontandole il tutto durante una telefonata al suo programma radiofonico. Vengono così a conoscenza di Lux non solo Cate e tutti i suoi ascoltatori ma anche il co-conduttore che altri non è che il nuovo fidanzato di Cate, Ryan (Kerr Smith).

Dopo una discussione, Cate e Nate firmano il foglio per l’emancipazione della figlia, ma una volta in tribunale il giudice non acconsentirà e decide di affidare Lux alla congiunta custodia dei suoi genitori naturali…

Comments
To Top