fbpx
Serie Tv

Universo Star Wars: Tutte le serie tv in arrivo su Disney+

universo star wars disney+

Dopo il successo internazionale di The Mandalorian Disney+ ha deciso di puntare su ulteriori produzioni legate all’universo di Star Wars. Come dargli torto? Il catalogo della saga partorita dalla penna di George Lucas – che ad oggi conta la trilogia originale, quella degli anni 2000 e gli ultimi tre capitoli diretti da J.J. Abrams, oltre alle “storie” Rogue One e Solo – andrà ad arricchirsi nei prossimi anni con nuovi prodotti, alcuni davvero inaspettati e, proprio per questo, già irresistibili.

Vediamo insieme quali serie tv aggiungerà la piattaforma streaming di topolino all’universo di Guerre Stellari.

The Mandalorian – Stagione 3

Data di uscita: Dicembre 2021

Una terza stagione poteva non essere stata ancora confermata ma sarebbe stato strano se, considerato il successo delle prime due stagioni, Disney+ avesse deciso di troncare qui la produzione. Così nel dicembre 2020 la Lucasfilm ha confermato la stagione 3 della serie tv con Pedro Pascal, confermando che seguirà lo stesso iter della stagione 2. Quest’ultima, infatti, era andata in produzione prima ancora che la stagione 1 andasse in onda (o in streaming).

I dettagli sulla trama di The Mandalorian 3 sono gelosamente custoditi da Disney+ ma è certo che rivedremo Mando e Baby Yoda a Natale 2021. A questo si aggiunga la lunga lista di domande che necessitano di una risposta, soprattutto in vista del finale della stagione 2.

Andor

andor serie tv

Data di uscita: 2022 (da confermare)

Forse tra i film meglio riusciti del nuovo millennio, quello di Rogue One e i suoi protagonisti è un momento della storyline di Star Wars difficile da dimenticare. Ambientato poco prima della trilogia originale (in linea temporale è di poco antecedente all’Episodio IV – Una Nuova Speranza), il film aveva seguito le vicende di Cassian Andor e Jyn Erso e della loro missione per distruggere la Morte Nera. Ovviamente chiunque abbia visto il film saprà benissimo che [spoiler] Jyn e Cassian muoino nell’esplosione che loro stessi hanno contribuito a scatenare. Non sorprende però che, visto il successo di entrambi i protagonisti, la Disney voglia puntare nuovamente sul franchise di Rogue One. Il protagonista stavolta è proprio Diego Luna ed il suo Cassian Andor.

Da quanto rivelato fino ad ora, la storia sarà ambientata 5 anni prima che Cassian incontrasse Jyn, incentrandosi in particolare sulla sua famiglia e sua sorella. Rivedremo K-2SO, il suo fidato droide, la cui voce appartiene ad Alan Tudyk (Firefly). La serie tv, riassunta come una “travolgente spy story”, sarà scritta e diretta da Tony Gilroy, che è anche lo showrunner, subentrato all’inizialmente annunciato Stephen Schiff. Quest’ultimo resterà a bordo come sceneggiatore, insieme a Dan Gilroy e lo showrunner di House of Cards, Beau Willimon.

LEGGI ANCHE: Star Wars Episode IX – The Rise of Skywalker: il dilemma del critico – la recensione dell’ultimo capitolo della saga degli Skywalker

Cast della serie tv Andor

Il protagonista di Andor sarà naturalmente Diego Luna, che torna a vestire i panni del fuorilegge Cassian Andor. Alan Tudyk, che ha già interpretato K-2SO sarà nuovamente nel cast nei panni del droide e Genevieve O’Reilly, capo ribelle in Rogue One, tornerà a vestire i panni di Mon Mothman.

Si sono inoltre uniti al cast Stellan Skarsgard (Chernobyl, Thor), Kyle Soller (Francis in Poldark) e Denise Gough ma i loro ruoli restano per ora sconosciuti. L’aggiunta più recente al cast è Adria Arjona, che tra i propri lavori più noti conta Good Omens di Amazon Prime Video, che interpreterà la sorella di Cassian.

Trailer della serie tv Andror

Obi-Wan Kenobi

obi-wan kenobi serie tv

Data di uscita: 2022 (da confermare)

Confermato nel 2019, lo spin-off della trilogia originale con protagonista Ewan McGregor non è soltanto in lavorazione ma, a giudicare dai rumor e dall’attesissimo trailer, pronta a partire. La piattaforma Disney+ vedrà la serie tv Obi-Wan Kenobi in arrivo nel 2022, sebbene la data sia ancora da confermare. La trama seguirà le vicende del maestro Jedi dieci anni dopo gli eventi dell’Episodio III – La vendetta dei Sith.

Dal trailer possiamo solo dedurre che Obi-Wan veglierà, da lontano, sul destino dell’ancora piccolo Luke Skywalker, anni prima che quest’ultimo perda i propri genitori (zii) e venga catapultato nella sua lotta contro l’Impero. Inizialmente Hossein Amini (Drive) e Deborah Chow (The Mandalorian) avrebbero dovuto lavorare insieme come showrunner e regista, ma a gennaio 2020 Amini ha lasciato la produzione per divergenze artistiche. In seguito Joby Harold (King Arthur: Legend of the Sword) è subentrato come sceneggiatore.

Cast della serie tv Obi-Wan Kenobi

Mentre buona parte del cast non è ancora stata confermata, sono due i nomi che conosciamo – gli unici, in realtà, che contino davvero. Oltre ad Ewan McGregor, che tornerà nei panni di Obi-Wan, anche Hayden Christensen indosserà nuovamente il mantello di Dart Fener come Anakin Skywalker. Ricordiamo, infatti, che dopo la sua partecipazione alla trilogia di Star Wars sono stati pochi i ruoli che hanno visto brillare Christensen, che è stato in realtà tristemente tralasciato dal palcoscenico hollywoodiano. Questo ruolo e questa serie tv potrebbero fare di lui una fenice che risorge dalle ceneri, ma dovremo aspettare ancora un pò per scoprire se sarà effettivametne così.

Trailer di Obi-Wan Kenobi

Ashoka

Data di uscita: TBD

Sono pochi, praticamente nulli, i dettagli su uno dei primi spin-off annunciati della serie tv The Mandalorian, giunta alla fine della sua seconda stagione. Ahsoka Tano è un personaggio che i fan di Star Wars hanno conosciuto per la prima volta nella serie animata Clone Wars. Mando e il piccolo Yoda la incontrano invece sul pianeta Corvus, dove la donna rifiuta di allenare il piccolo Jedi poichè prova eccessivo trasporto verso il madaloriano, che lo protegge come un padre. Ad interpretarla ci sarà sicuramente Rosario Dawson, che ha conquistato i fans in poco più di 50 minuti di schermo.

Nonostante non ci siano ancora uno showrunner o uno script, è chiaro che la serie tv sarà ambientata nella stessa timeline della serie tv The Mandalorian. Come le altre produzioni, sarà rilasciata su Disney+.

È probabile che la premiere della serie tv non arrivi prima del 2023.

Star Wars: Rangers of the New Republic

Data di uscita: TBD

Nell’episodio 2 della seconda stagione di The Mandalorian, il personaggio interpretato da Pedro Pascal e il piccolo Baby Yoda si imbattono in alcuni Ranger della Nuova Repubblica. Inizialmente nemici, ben presto i “poliziotti galattici” salvano entrambi Mando e il suo alleato amico, guadagnandosi il riconoscimento dei fan. Pare che sarà proprio questa una delle tematiche di uno degli spin-off della serie tv ambientata in una galassia lontana, lontana: i Ranger della Nuova Repubblica e le loro avventure al servizio della giustizia.

Non ci sono dettagli noti della produzione, regia, sceneggiatura o, in generale, su qualsivoglia curiosità circa questa possibile produzione. Ricordiamo, infatti, che spesso gli spin-off tendono a cadere nel dimenticatoio, qualora le condizioni per la produzione siano tutto fuorchè ottimali. Speriamo che non sia il caso di  Star Wars: Rangers of the New Republic.

LEGGI ANCHE: The Mandalorian: ricetta per un vero Star Wars – la recensione della prima stagione della serie Disney+

Star Wars: The Bad Batch

universo star wars disney+

Data di uscita: TBD

Nel dicembre 2020 la Lucasfilm ha annunciato una serie tv animata intitolata Star Wars: The Bad Batch. Si tratta di uno spin-off della serie animata The Close Wars, ambientata tra gli Episodi II e III della trilogia. Il produttore esecutivo dello show sarà Dave Filoni. La trama seguirà un’elitaria e sperimentale divisione dei cloni chiamata, per l’appunto, The Bad Batch. La storia sarà ambientata dopo la Guerra dei Cloni e alcuni dei personaggi protagonisti si troveranno in difficoltà nel trovare la propria collocazione in un mondo in mutamento.

Non ci sono notizie certe su questa serie animata, per ora, ma maggiori dettagli saranno di certo rivelati nei prossimi mesi.

The Acolyte

the acolyte serie tv disney+

Data di uscita: TBD

Il creatore e showrunner di Russian Doll, Leslye Headland, firmerà per la Lucasfilm una nuova serie tv ambientata nell’universo di Star Wars ma completamente isolata dal resto delle produzioni legate alla linea temporale di The Mandalorian. Quest’ultima, infatti, pare essere diventata il nuovo punto di riferimento per buona parte delle prossime produzioni della Lucasfilm.

The Acolyte sarà un mystery-thriller con protagonista un personaggio femminile. Sappiamo che sarà ambientato negli ultimi giorni dell’Alta Repubblica, esplorando i misteri e segreti di oscuri poteri che fanno capolino nella nebbia.

L’era nota come Alta Repubblica corrisponde al periodo di 200 anni precedente alla saga con protagonista la famiglia Skywalker. Si tratta altresì della forma di governo instaurata circa 800 anni dopo la caduta della Vecchia Repubblica.

Lando

Data di uscita: TBD

Il personaggio di Lando Calrissian è stato presentato già negli anni 80 nella trilogia con Harrison Ford e Carrie Fisher, interpretato da Billy Dee Williams. Nella storia sulle origini di Han Solo, il film Solo: A Star Wars Story, è stato interpretato da Donald Glover. Il creatore di Dear White People Justin Simien è al momento alla guida del progetto che dovrebbe diventare una miniserie sul personaggio di Lando. Il titolo è banalissimo: Lando.

Non è chiaro se il personaggio sarà interpretato da Donald Glover, vedendolo così tornare ad indossare il mantello del personaggio, oppure se ci sarà un recast. Del resto, non conoscendo nemmeno la linea temporale della storia, potrebbe benissimo trattarsi di un attore più anziano. Non ci sono maggiori dettagli al momento sulla serie tv Lando.

The Book of Boba Fett

the book of boba fett

Data di uscita: Dicembre 2021

La scena dopo i titoli di coda del finale della stagione 2 di The Mandalorian ha confermato l’arrivo di uno spin-off a dicembre 2021 dal titolo The Book of Boba Fett. Si tratterà di una serie tv ambientata nella stessa linea temporale di The Mandalorian e vedrà come protagonisti Temuera Morrison nei panni di Boba Fett e Ming-Na Wen (Agents of SHIELD) in quelli della mercenaria Fennec Shand. Morrison aveva già interpretato il padre di Boba Fett, Jango Fett, in Episodio II – Attacco dei Cloni del 2002.

La prima apparizione di Boba Fett risale all’Episodio V del 1980, all’epoca interpretato da Jeremy Bulloch, venuto a mancare a fine 2020. La serie tv sarà ambientata poco dopo gli eventi dell’episodio del 1983, Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi.

Comments
To Top