fbpx
Serie Tv

Ugly Betty: intervista a Christopher Gorham

Christopher Gorham, ai più conosciuto per il ruolo di Henry Grubstick in Ugly Betty, è attualmente sui piccoli schermi americani in Covert Affairs, serie televisiva di genere spionistico creata da Matt Corman ed interpretata da Piper Perabo. In Covert Affairs, Christopher Gorham veste i panni di August “Auggie” Anderson, un agente dell’intelligence della CIA non vedente, che ha perso la vista durante una missione in Iraq. Di seguito un estratto dell’intervista che l’attore ha rilasciato a afterelton.com

iPhone o BlackBerry?
iPhone. Sul serio?

Se potessi vivere ovunque nel mondo con la tua famiglia, dove vorresti essere?
Italia, lungo un lago. Da qualche parte vicino a George Clooney. Abbiamo portato i nostri figli (solo due in realtà) a Roma e Positano, qualche anno fa, e sono rimasto impressionato da come gli italiani ti accolgono.

Pizza o hamburger?
Diamine, come puoi chiedermi di scegliere? Insomma, quale pizza e quale hamburger? Ok, ok, hamburger. Ma solo perchè posso ricordarmi più locali preferiti dove mangiare l’hamburger invece che la pizza.

Se non fossi un attore, cosa saresti?
Un produttore oppure probabilmente un regista. Adoro quello che faccio, lo adoro troppo per starvi lontano. Anche se penso che avrei potuto lavorare nel web marketing. Adoro Twitter.

Chi o cosa ti ispira ogni giorno?
Mia moglie Anel, è lei che mi ispira. Covert Affairs viene girato a Toronto dunque è un genitore single per la maggior parte dell’anno. Un genitore con tre figli, uno che necessita di bisogni speciali. E in qualche modo riesce a portare avanti tutti i doveri del genitore, mentre continua ad essere la donna più elegante e autenticamente divertente che io abbia mai incontrato. Onestamente, Anel è un miracolo.

Mara D.

Founder e Admin di Telefilm-Central.org. Amante delle serie tv, del cinema e dell'universo Internet :-)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio