Celebrità

Turn Up Charlie: Idris Elba sarà un dj in una comedy di Netflix

Idris Elba

Netflix sta entrando in affari con Idris Elba.

Il gigante dello streaming ha dato un ordine di otto episodi per una serie di mezz’ora, Turn Up Charlie, una commedia originale creata e interpretata dal candidato all’Emmy per Luther; lo ha reso noto The  Hollywood Reporter.

Idris Elba sarà il protagonista della commedia, Charlie, un dj in difficoltà e un eterno scapolo, a cui viene concessa un’ultima chance di successo quando, seppure malvolentieri, diventa il babysitter della figlia problematica del suo famoso migliore amico. Il casting aggiuntivo non è stato ancora annunciato.

Laura Neal, Femi Oyeniran e Victoria Asare-Archer scriveranno la sceneggiatura. Elba, Gary Reich e Tristram Shapeero (Community) saranno produttori esecutivi. Martin Joyce e Ana Garanito saranno co-produttori esecutivi. Anche Georgia Lester (Hollyoaks) scriverà e sarà supervisore di produzione. Shapeero e Matt Lipsey dirigeranno la serie. Gill Isles è il produttore della commedia, che è una coproduzione tra la Brown Eyed Boy Productions di Reich e la Green Door Pictures di Elba. La produzione inizierà a maggio nel Regno Unito. Una data per la premiere non è stata ancora determinata.

La notizia di questo nuovo connubio è stata annunciata durante una conferenza stampa di Netflix  a Roma, da parte del responsabile dei contenuti Ted Sarandos.

LEGGI ANCHE: Ian Somerhalder protagonista in una serie sui vampiri per netflix

Elba ha iniziato la sua carriera come dj nei club di East London prima di esibirsi sul palcoscenico, ed apparire in televisione e al cinema. L’anno scorso è tornato alla postazione di dj nei locali di Londra e ha fatto delle esibizioni al leggendario Output di New York. L’attore 45enne è stato anche residente a Hi Ibiza durante l’estate, quando si esibiva come dj con i Mambo Brothers e Bob Sinclar, tra gli altri.

LEGGI ANCHE: Luther: a sorpresa annunciata una quinta stagione

Idris Elba è meglio conosciuto per il ruolo di John Luther nella serie della BBC One, Luther, per la quale ha ottenuto diverse nomination agli Emmy. I suoi lavori televisivi includono poi la miniserie di John Ridley Guerrilla su Showtime e The Wire su HBO. Per quanto riguarda i film, il suo curriculum include Beasts of No Nation, Star Trek: Beyond, Thor: Ragnarok e da ultimo Molly’s Game.

Comments
To Top