fbpx
News Serie TV

True Blood: James Marsters confessa di aver sostenuto il provino per il ruolo di Eric Northman

James Marsters, durante la convention Spooky Empire Horror, ha confessato di aver sostenuto il provino per interpretare Eric Northman in True Blood.

Sebbene inizialmente  riluttante a interpretare ancora una volta il ruolo di un vampiro in una serie tv, l’attore, infatti, è famoso per aver interpretato il biondo vampiro Spike in Buffy the Vampire Slayer, ha ammesso di aver comunque tentato il provino per True Blood ma di non è stato preso per il ruolo nella serie del HBO perché troppo basso.

“Volevo andare da Alan Ball (showrummer di True Blood) e dire: ‘Uh, Mr. Alan Ball, combattere contro ragazzi alti è il mio pane quotidiano.’ Chiedi a Tom Welling [Smallville], a David Boreanaz [Angel]e a  John Barrowman [Torchwood], sai?” ha aggiunto. “E un po’ quello che faccio.”

Il ruolo di Eric come sapete è andato poi a Alexander Skarsgård che è alto, in effetti, 1,94.

Maura Pistello

Fondatore/ Admin Giornalista pubblicista Serie tv dipendente, accanita lettrice, amante del cinema e dell'arte

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio