fbpx
Recensioni

True Blood – 3.07 Hitting the Ground

 Il sangue ricorre nel titolo della serie, quindi nessuno dovrebbe stupirsi o allarmarsi se ce n’è  molto, niente da dire infatti, ma in Hitting the Ground  si è visto proprio tanto.

Ogni stagione di True Blood ha la sua ode:

1.Prima stagione, Ode al Sesso, ricordate no?
La critica e pubblico americano piuttosto scioccati dalla quantità di scene di sesso esplicite
2.Seconda stagione invece è stata un Ode al cibo, Maryanne con quelle tavole imbandite di ogni ben di Dio
3.Nella Terza è il Sangue, che comunque non è mancato neanche negli anni passati.

La parola d’ordine, da sempre comunque è eccedere.

 

La morte di Lorena ad esempio è stata un letterale bagno di sangue, anche piuttosto inaspettata devo dire, ma così vanno le cose.
Sookie quindi uccide Lorena e con l’aiuto Tara carica Bill agonizzante  (ma un vampiro, agonizza? ) nel furgone guidato da Alcide.
Ovviamente Sookie decide di salire nel retro del furgone con Bill e decide di fargli bere un po’ del suo sangue.
Bill non è cosciente e non riesce a frenare il proprio istinto così l’aggredisce, uccidendola quasi.
Scopro, perché io non ho letto i libri tratti da questa serie, che nel libro Bill non solo quasi uccide Sookie mordendola e prosciugandola, ma la violenta anche.
Alan Ball ha deciso di andarci leggero, ed è inusuale conoscendo il suo stile e avendo visto le due stagioni precedenti.
Secondo la mia personalissima opinione, Ball essendo un sostenitore di Bill (durante la comic Con l’ha detto apertamente di essere un Pro- Bill &Sookie, scatenando i non pochi  sostenitori dell’altra ship, Eric & Sookie) non voleva gettare troppo fango (e invece di fango leggete altro, ovviamente!) sul personaggio di Bill, una violenza è pur sempre una violenza.
C’è da dire che la scena già così edulcorata è abbastanza disturbante.
Comunque tornando a noi; Alcide e Tara dopo aver sbattuto fuori dal furgone Bill (che teoricamente dovrebbe bruciare al sole, il sangue della sua amata impedisce ai vampiri di bruciare alla luce del sole?) portano Sookie all’ospedale.
Qui la puntata a mio avviso si fa interessante perché si fa un leggero passo avanti sulla natura del potere di Sookie e sul sangue misterioso, che incuriosisce la regina, Eric, Bill, Russel, insomma non c’è nè uno non interessato a Sookie.
Nel sogno/viaggio onirico mentre è in fin di vita, Sookie si trova in un guardino paradisiaco, dove conosce Claudine apparentemente una fata che cerca di fargli capire che il suo sangue è prezioso e che non deve permettere che i vampiri bevano da lei, non dice proprio così ma comunque il senso è questo secondo me ,lei parla di luce dice: “He will steal your light “, ma come dovrebbero fare a rubarle la luce se non tramite il sangue?
Altri fatti salienti della puntata:

1.Russel si sposa con la Queen e uccide il Magister (pure questo inaspettato)
Sophie Anne : I could bleed for happiness

2.Eric ricatta la Queen per sapere il vero motivo del suo interesse per Sookie (sarà la cugina di Sookie, l’umana schiava della Queen ,a dire ad Eric qualcosa) e comunque il cashimere azzurro a V era bello due puntate fa,ora stop, basta: Eric cambiati.!
3.Alcide, prima di riuscire a portare Tara, Sookie e Bill fuori dalla stalla di Russel (ma sono stalle?) dove è avvenuta la mattanza di Lorena, uccide  Coot, il lupetto fedele a Russel, nonché compagno della sua vecchia fidanzata, Debbi che gli giura vendetta.
4.Pam è salva e Eric è tenerissimo quando si accerta se sta bene dopo le torture del magister
5.Sam salva il fatello costretto dal padrigno a fare sfide tra cani, a me questa storyline non piace granchè

La puntata in conclusione mi è piaciuta abbastanza, appena vista ero entusiasta a distanza di due giorni sono un po’ più tiepida nel mio giudizio, anche per la mancanza di gran parte dei personaggi secondari:
Jessica? Non pervenuta idem per Franklin
Eric? Troppo poco.
Nonostante ciò la puntata è piacevole, molto splatter ma anche divertente.

Le perle della puntata:
Il bacio tra Russel e la Queen dopo le nozze, spettacolare!

E tutto Jason,cioè ogni cosa che esce dalla bocca di Jason
ma questa:
“I never really thought I was smart enough to get depressed, but here I am!”

Voto puntata: 7,8

commenta l’episodio

Comments
To Top