fbpx
Cinema

The Wizard of Lies: il trailer del film della HBO con Robert De Niro e Michelle Pfeiffer

HBO ha pubblicato il primo trailer di The Wizard of Lies, film televisivo diretto da Barry Levinson e in onda il prossimo maggio sulla rete americano. Basata sull’onomimo libro di Diana B. Henriques, la pellicola  racconterà la storia di Bernie Madoff, il truffatore di Wall Street, che sarà interpretato da Robert De Niro. Accanto a lui vedremo nei panni della moglie Micheille Pfeiffer.

L’attore ha partecipato negli scorsi giorni alla presentazione del progetto, insieme al regista, all’autrice del libro e al produttore esecutivo Jane Rosenthal, durante il Television Critics Association winter press tour.

Alla domanda se Madoff fosse o meno un sociopatico, De Niro ha risposto che l’unica cosa da sottolineare “che i suoi figli e sua moglie non sapevano. Quello che ha fatto è oltre la mia comprensione – ha aggiunto – Quindi c’è una qualche disconnessione che in qualche modo vorrei ancora capire.” Henriques ha invece risposto con un deciso si: “Io non credo che si possa condurre una vita con una tale mancanza di empatia per la devastazione che stai causando”.

De Niro ha raccontato di non aver incontrato Madoff mentre si preparava per il ruolo. Come la moglie e i figli del crimine hanno affermato di non sapere nulla delle attività di Madoff, allo stesso modo alcuni degli investitori finanziariamente più astuti finiti nello schema Ponzi hanno ribadito la stessa cosa. “Credo che alcuni di loro avessero dei sospetti ma non hanno indagato perché avevano un certo ritorno” ha detto De Niro.

La giornalista del New York Times Diana Henriques ha affermato che vi è una tendenza a incolpare le vittime di schemi di Ponzi, sottolineando che “tutti noi abbiamo la fiducia nelle persone nella nostra vita e solo le persone di fiducia possono veramente tradirci. ” Ha aggiunto che Madoff è stato per anni la sua fonte di notizie di business e che i suoi legittimi interessi finanziari fossero un enorme successo. “Metti tutto insieme e non è così folle fidarsi di Bernie Madoff. Non è stato un atto di fede, non è stato un atto di avidità con qualsiasi mezzo.”

Nel film Henriques interpreta se stessa e ha descritto De Niro come “un’aspirapolvere.” In una scena insieme all’attore si è ritrovata difronte ad un’intervista improvvisata da lei definita surreale “Bob si è trovato a dover rispondere a queste domande estemporaneamente, fuori dal cervello di Bernie Madoff.”

A De Niro è stato chiesto se vedremo più film come The Wizard of Lies e The Big Short durante il mandato di Donald Trump. “Vedremo dove che va – ha risposto – E succederà, ne sono sicuro.”

Fonti: Deadline, Variety

Comments
To Top