fbpx
News Serie TV

The Walking Dead: un uomo cerca di uccidere la ragazza dopo una discussione sulla serie

Ebbene sì, siamo arrivati anche a questo!

Jared Gurman è un uomo di Long Island arrestato per tentato omicidio verso la propria ragazza, il motivo? Una discussione finita male per The Walking Dead!

L’uomo 26 enne ha aggredito la propria ragazza perchè lei non riteneva credibile il fatto che un uomo possa svegliarsi dal coma ed essere in un mondo pieno di Zombie. Il detective Raymond Cote dichiara nel corso di una conferenza stampa che ‘Lui sosteneva che un incidente militare potrebbe tradursi nel rilascio di una sorta di virus che causerebbe qualcosa di altrettanto terribile’

La sua ragazza riteneva questo ragionamento ridicolo, quando la discussione si fece degenerante lei lasciò la casa del compagno. Il litigiò proseguì via sms fino a quando l’uomo invitò nuovamente la ragazza a casa sua. Una volta arrivata la ragazza trovò il compagno all’esterno con un fucile calibro 22, dopo svariati tentativi di far ragionare l’uomo lei tentò di rifugiarsi in casa ma lui la sparò dietro la schiena.

La donna si trova ora in ospedale con un polmone perforato e una costola frantumata, ma è in condizioni stabili. L’uomo affermò che il colpo era stato accidentale ma successivamente spiegò che non lo fosse.

Che dire? Senza parole davanti a notizie simili!

Michael Petullà

Lo sterminatore di Serie TV.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio