fbpx
Recensioni Serie Tv

The Walking Dead: Recensione dell’episodio 4.15 – Us

“Una volta salvato il mondo dovrò fare i conti con la mia coscienza ”

Finalmente l’amore trionfa, anche in The Walking Dead. Perlomeno fino al prossimo episodio.

Dopo la pazzia, l’ansia e il senso di colpa che hanno caratterizzato ‘Il bosco’, questa settimana si parla di missioni e delle motivazioni che spingono i nostri protagonisti ad andare verso – o lontano da – Terminus.

the_walking_dead-415 (2)La missione di Maggie e Glenn è ritrovarsi, anche a costo di fare cose stupidissime come entrare in un tunnel buio pieno di zombie – e mettersi a chiacchierare proprio nel momento meno opportuno -, mentre quella di Abraham è fare in modo che Eugene arrivi a Washington sano e salvo, anche a costo di abbandonare altre persone in difficoltà.

E per ogni missione non può mancare la speranza che si riesca ad avere successo. Ecco perché il viso di Glenn che scopre i messaggi firmati da Maggie è così importante, perché nonostante le difficoltà ai nostri eroi resta ancora un briciolo di speranza, non solo di sopravvivere, ma soprattutto di ricongiungersi.

Se i nostri Romeo e Giulietta hanno dalla loro parte degli amici disposti ad aiutarli affinché la loro missione sia portata a compimento, non possiamo dire lo stesso per Daryl che, persa Beth, si trova a percorrere la strada verso Terminus con degli sconosciuti.

the_walking_dead-415 (3)Il Dixon sembra avere molte cose in comune con loro, eppure è molto lontano dall’integrarsi. Joe non ha tutti i torti: il nuovo ‘ordine sociale’ è a loro favore perché si è ritornati in un mondo in cui vince il più forte, colui che reclama ciò che è proprio e non ha paura di sporcarsi le mani. Inizialmente, anche Daryl può sembrare così.

Eppure è ormai un gatto domestico, che non riesce più a condividere lo stile di vita dei gatti selvatici. Le loro regole, seppur apparentemente sensate – Rivendica, Non rubare, Non dire bugie – dettate da un leader giusto e neutrale non sono abbastanza, perché quando si tratta di punire esce fuori il loro essere selvatici. Eppure neanche Daryl copre il corpo di Len con un lenzuolo.

Noi spettatori sappiamo che Daryl non è il solo a doversi preoccupare di loro perché anche questo gruppo ha una missione, ovvero trovare Rick e fargliela pagare. La confezione aperta della cioccolata parla chiaro: non sono molto lontani dal loro obiettivo.

the_walking_dead-415 (1)Tornando ai nostri piccioncini, sono proprio Glenn e Maggie e i loro accompagnatori a giungere per primi a Terminus. Insieme a Tara, Abraham, Eugene, Rosita, Sasha e Bob varcano la porta del luogo ‘sicuro’. Nessuno sembra esserci a fare da guardia, tutto ciò che si chiede ai nuovi arrivati è abbassare le armi per essere accolti da Mary. Qualcuno vuole indovinare con che tipo di carne quella donna stava facendo un invitante barbecue? Io ho un leggero sospetto (non leggo la serie a fumetti ed evito gli spoiler più che posso) che Terminus non è per nulla per luogo di salvezza come si presenta. Ma, a quanto pare, per scoprirlo dobbiamo aspettare che arrivino anche gli altri – o addirittura la nuova stagione?

Facciamo un po’ il punto della situazione:

– I primi 2 gruppi sono arrivati a Terminus: Glenn, Tara, Abraham, Eugene e Rosita con Maggie, Sasha e Bob.
– Rick, che sembra essersi abbastanza ripreso, Michonne e Carl sembra stiano quasi per arrivare.
– Li seguono Daryl e il gruppo di cacciatori guidati da Joe.
– Credo siano un po’ più indietro Carol, Tyreese e la piccola Judith, visto che sono rimasti nella casa degli orrori per qualche giorno.
– Beth: non pervenuta. Che sia già a Terminus?

Commenti random

– Per favore qualcuno dica a Michonne che deve smetterla di passare troppo tempo con Carl perché sembra che stia diventando scema.
– So che non dovrei dirlo, ma Joe mi piace. Credo sia un buon leader, considerato il tipo di persone che si ritrova a gestire
– Eugene è ancora più ridicolo con la tuta antisommossa. E in quel momento ho davvero temuto il peggio per Glenn.
– Fare discorsi seri quando si sta per essere attaccati da una mandria di zombie: perché?
– Lo zombie che si taglia la guancia col filo spinato: blew!
– Il messaggio ‘lasciare stare mamma’

Per restare sempre aggiornati su The Walking Dead, con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per The Walking Dead Italia e per vedere sempre prima gli episodi di The Walking Dead seguite la pagina Facebook di Angels & Demons – Italian Subtitles

4.15 - Us

Emozionante

Valutazione Globale

User Rating: 3.54 ( 3 votes)

Articoli correlati

10 Comments

  1. Oh, non ci speravo più, ma alla fine ci sono arrivati a Roma Termini, pardon Terminus ! Neanche io ho letto il fumetto, ma occhio e croce non ci sono molti animali in giro per fare salsicce quindi …. Mi sa che, cmq, nel prossimo episodio ci arriveranno tutti la’ dopo un probabile scontro tra Rick e i due clown (please, salvate Michonne !) e la gang del bosco di Joe e Daryl. E, ovviamente, Daryl tornerà gatto domestico perché, seppure qualcosa di selvatico in lui cerca di ritornare (appunto, il non coprire il volto dell’odioso arciere), cmq ha ormai fatto troppa strada per tornare indietro.

    Concordo con te su Joe : e’ un leader giusto e forte; ha stabilito regole primitive, ma le fa rispettare senza fare preferenze e avendo il coraggio di portarle fino alle estreme conseguenze. Inoltre, sa riconoscere il talento : i suoi compari avrebbero sicuramente fatto fuori subito Daryl, mentre lui sa vedere oltre e capire che vale la pena provare a farlo diventare dei loro.

    Note sparse :

    1.) vabbene il trionfo dell’ammore, ma Glenn che si ficca nel tunnel con probabilita’ zero di uscirne non e’ proprio una cima anche nell’ ottica di voler rivedere Maggie;

    2.) Eugene concorre per l’oscar per il nerd dell’anno e, cmq, non sa niente dell’epidemia o ha una teoria inventata senza prove; fra l’altro, come mai nessuno gliela chiede ? manco Bob che, essendo medico, dovrebbe capirci qualcosa ?

    3.) ma Rosita a che serve (a parte farsi guardare il culo da Eugene e le tette da Tara) ?

  2. Benvenuti al Terminus.. luogo in cui nonostante gli zombie, lucchetti, filo spinato e altri sistemi di difesa non sono pervenuti… Ma lol, credo anche io Beth sia già arrivata… mi sembra di aver visto delle bistecche sulla brace o sbaglio?

  3. Episodio che mi ha annoiato in più punti…in particolari in quelli riguardanti Daryl ed il gruppo di Joe, con i loro inutilmente lunghi e ridondanti spiegoni su improbabili regole di sopravvivenza tra duri (LOL)…per quanto sia un paradosso geniale tutto ciò, la vedo un po’ tirata come cosa (ed in ogni caso, il più delle scene sono spiegoni di regole, come detto poc’anzi, lunghi e ridondanti). Ma poi le motivazioni??? Ok che non avete un cazz da fare dalla mattina alla sera, ma DAVVERO state facendo km di strada solo per vendicarvi di uno sconosciuto? Seriously??? XD Si salva in corner kick la brutalità del pestaggio.
    La parti di Glenn e poi dei due gruppi riuniti son state decisamente più guardabili, ma privi di mordente. Bella la scena nel tunnel di Glenn e Tara. Eugene mi sta piacendo, ho gradito la sua umanità, nonostante una freddezza di fondo, si avverte che è un tenerone, anche se con serie difficoltà di approccio di qualsivoglia tipo.
    Degno di nota l’arrivo a Terminus (che, per chi non l’avesse immaginato, il non chiudere i cancelli penso sia segno che gli abitanti del posto VOGLIONO che la gente entri…imho, per propositi non proprio amichevoli come può sembrare dalla tipa ospitale), la scena di benvenuto ha un che di inquietante.
    Sono l’unico che sta apprezzando questo ammorbidimento di Michonne? Ne stiamo vedendo finalmente il lato femminile, il lato materno, la sua dolcezza sotto la dura scorza…si comporta così per compiacere un bambino che vede sempre più come un figlio. È semplicemente adorabile.
    In conclusione, vuoi per i contenuti poveri dell’episodio, vuoi perché è la penultima ora di questa season, vuoi perché viene dopo uno dei migliori episodi della serie (della serie, oltre che della stagione), questo episodio risulta decisamente sottotono rispetto ai precedenti, nonostante sia un punto di arrivo importante, la quiete prima della (presunta) tempesta…sicuramente non da 4 stelle e mezzo…cioè…lo scorso episodio gli è superiore in ogni cosa (e non solo lo scorso) e si becca quasi una stella in meno? Ma anche no!

  4. Eugene non sa niente, pare abbastanza ovvio. Cerca di rimandare il più possibile la partenza per Washington, si sentiva in colpa per aver lasciato Glenn e ha fatto perdere tempo al suo gruppo. Probabilmente vuole solo essere protetto perché sa che sarebbe già morto…
    Comunque episodio piacevole (per lo standard della serie).

  5. Discreta questa penultima puntata.
    Daryl continua a stare assieme a quel gruppo di “balordi” che a loro volta ad insaputa di Daryl sono sulle traccie di Rick, mentre Glenn si trascina dietro Tara che come dice lei ha molto da farsi da perdonare in quella galleria che a momenti gli costava la vita se non ci fossero stati oltre che Abrahm,Rosita (tanta roba)e Eugene pure Maggie,Bob e Sasha a salvargli la vita ai due e finalmente ricongiungersi e i nostri otto amici arrivano a Terminus dove tutto sembra pulito e in ordine ma che non promette nulla di buono a cominciare da quella Mary.
    E ora l’ultima puntata cosa succederà?

  6. Ma poi mi spiegate che regole che ha il gruppo in cui è capitato il povero Daryl? Se vedi una cosa la “rivendichi ed è tua”. Quindi se io sto cacciando un cervo e passa un tizio a caso, e dice “rivendico” è automaticamente suo?? Mah, io capisco la necessità di porre dei limiti al caos ancestrale della fine del mondo, ma qui siamo un po’ al limite dell’illogico… Voglio vedere quando arrivano al Terminus e vogliono rivendicare gli ombrelloni o i girasoli come fanno 🙂

  7. Hai frainteso Caterina. Quelle sono le regole del loro gruppo, per gestire il caos che si verrebbe a creare in un gruppo di balordi come il loro (e sta qui il paradosso geniale…sono dei balordi “senza regole”, eppure si sono imposti delle regole per sopravvivere tra loro restando insieme), ovvio che non le impongono sugli altri…o meglio, gli altri li depredano direttamente! XD

  8. L’idea che un gruppo di senza legge si dia un gruppo di regole non è stupida, anzi. In un mondo dove, appunto, ogni regola è saltata e potrebbe vigere solo la legge del più forte, Joe capisce che è cmq necessario stabilire dei limiti non per scimmiottare una qualche forma di vivere sociale, ma solo per aumentare le probabilità di sopravvivenza che è l’unica cosa che importa a Joe e ai suoi. E, cmq, si, funziona quasi come ha detto Caterina : se vedo un cervo, dico “claimed” ed è mio anche se lo sta cacciando un altro come appunto accade con il coniglio tra Daryl e l’arciere. L’inghippo accade perchè, non sapendo questa cosa, Daryl cattura il coniglio altrimenti avrebbe smesso di cacciarlo e sarebbero stati problemi dell’arciere.

    Nell’ottica del gruppo, ci sta che diano la caccia a Rick. Da un lato, non hanno niente altro da fare né una meta precisa per cui, dovendo cmq gironzolare a caso, perchè non cercare Rick ? Dall’altra, la scelta è coerente con la loro natura di branco : chi elimina uno di loro indebolisce il branco e le sue possibilità di sopravvivenza e va punito perchè ha violato l’unica legge che davvero rispettano ossia quella del non fare nulla che riduca le chance di scamparla.

    Quanto a Terminus, credo anche io che l’assenza di lucchetti e altro sia appunto voluta per sottolineare quanto il luogo sia accogliente con tutti. Inoltre, ti fa pensare che il posto sia così sicuro che non c’è neanche bisogno di difendersi dai walkers.

    Last but not least, anche secondo me Eugene non sa niente e finge solo per farsi proteggere dagli altri (e per guardarsi il culo di Rosita). Tanto immagina che a Washington non ci sia cmq nessuno a cui riferire la sua teoria per cui non lo sgameranno mai.

  9. La caccia a Rick è quanto di più stupido si potessero inventare gli autori…non a caso, nel fumetto, i banditi (se quelli sono gli stessi banditi del fumetto ed il promo mi dà ragione di pensarlo) li incontrano per puro caso, non ci costruiscono tutto questo palco prima.
    Il Rivendico funziona come ha detto Caterina, ma è una regola tra di loro…verso gli altri non rivendicano nulla, depredano direttamente! XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button