fbpx
News

The Walking Dead: Norman Reedus parla del ‘Devastante’ midseason finale

Norman Reedus ha parlato del midseason finale di ‘The Walking Dead‘, definendolo ‘Devastante‘. Oltre ai rumor che insistono su una morte imminente e le nostre idee per chi potrebbe essere, l’immagine che ha dipinto Reedus è piuttosto sconfortante.The Walking Dead

Domenica 30 Novembre la AMC manderà in onda il finale invernale dal titolo ‘Coda’, in cui si concluderà ciò che Rick e Daryl hanno iniziato al Grady Memorial Hospital, cioè salvare Carol e Beth. ‘Lui è pronto a buttare giù il palazzo. E’ un mondo diverso adesso e certe persone sono diventate cupe e devi tirare giù quelli rabbiosi per sopravvivere‘ ha commentato Reedus. Daryl è deciso a portare fuori entrambe le sue alleate, ma qualcosa potrebbe andare storto dal momento che Norman Reedus ha raccontato ‘Mi sono seduto, con la testa tra le gambe, e ho pianto per un’ora‘ un fiume di emozioni anche per l’attore che ha deciso di tirarle fuori prima di girare le scene importanti della puntata, ‘Non volevo piangere durante la scena, volevo liberarmi di tutte le lacrime prima di iniziare a girare, quindi mi sono seduto e ho pianto pianto pianto‘. The Walking Dead

L’attore ha anche espresso la speranza che il gruppo rimanga insieme e non si divida ‘Quando la band è insieme la musica è migliore‘.’The Walking Dead’ tornerà poi l’8 Febbraio per la seconda metà della stagione 5. Se volete leggere la nostra recensione di ‘Cross‘ la potete trovare QUI.

Per restare sempre aggiornati su The Walking Dead, con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per The Walking Dead Italia e The Walking Dead Ita, per vedere sempre prima gli episodi di The Walking Dead seguite la pagina Facebook di Angels & Demons – Italian Subtitles

Comments
To Top