fbpx
News Serie TVSerie Tv

The Walking Dead: Melissa McBride parla delle decisioni di Carol

La quarta stagione di ‘The Walking Dead‘ è iniziata da poche settimane, ci ha mostrato che molte sono cambiate per il gruppo di sopravvissuti. Tra gli zombie, l’epidemia e il misterioso assassino all’interno della prigione ormai smascherato.

Abbiamo visto Carol ammettere di aver ucciso Karen, la ragazza di Tyreese, e David per non far diffondere la febbre. The walking deadL’episodio ‘Indifferenza’ (la recensione la trovate qui) vede il confronto con Rick e la spiegazione del suo gesto, fino alla decisione dello sceriffo riguardo al destino della donna.

the walking dead_404_dMelissa McBride, che dà il volto al personaggio, ha commentato la reazione di Rick, ‘ci sono molte cose che provano che Carol sia una risorsa per il gruppo, ma finché Rick è preoccupato, lei è una minaccia. Tutti e due pensano di aver preso la decisione giusta, da una parte hanno entrambi ragione, dall’altra hanno entrambi torto’. In tutto questo Carol lascia il gruppo senza salutare le bambine e gli amici, ma si allontana anche dalla minaccia che rappresenta Tyreese, che non ha preso bene la morte improvvisa di Karen.

Alla domanda se vedremo ancora Carol nella serie, l’attrice risponde che spera che non sia l’ultima volta per il suo personaggio, e che di solito ‘se non si vede morire difronte alla telecamera, c’è sempre una possibilità’.

Lisa Nieri

Amo le storie, che siano serie TV, film o libri. Sono sempre pronta a intraprendere un nuovo viaggio con un personaggio interessante. Che dire? Sono un'apprendista nerd!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio