fbpx
Attori, Registi, ecc.

The Walking Dead, Greg Nicotero e Danai Gurira parlano dell’episodio 3.05 ‘Say the Word’

Attenzione: Se non seguite  la programmazione USA o Sky della terza stagione di The Walking Dead  non continuate a leggere.

Gli ultimi due episodi di The Walking Deadqui e qui trovate le recensioni dettagliate- sono state ricche di avvenimenti e colpi di scena.

Per aiutare gli spettatori a processare quanto visto, Greg Nicotero  che ha diretto l’ultimo episodio e l’attrice Danai Gurira hanno partecipato a una conferenza con i giornalisti, tra le varie cose rivelate sapremo che cosa è accaduto al corpo di Lori

Quindi se volete delucidazioni in merito continuate e leggere l’articolo!

Dana Gurira spiega la decisione di Michonne di lasciare Woodbury

‘Penso che sia stato abbastanza chiaro sin dal principio che non era felice a Woodbury. Ha cercato di combattere contro il suo istinto. Michonne ha imparato a sopravvivere ascoltando il proprio istinto e a non dubitarne mai e a un certo punto il suo istinto viene confermato e non c’è ragione che lei rimanga ancora lì.

Greg Nicotero spiega cosa è accaduto al corpo di Lori.

‘L’idea suppone che un Walker ha trascinato dietro l’angolo del locale caldaia il corpo di Lori, c’è una scia di sangue dal punto in cui era il corpo di Lori e dove Rick raccoglie il proiettile sparato da Carl.

Abbiamo aggiunto dei pezzi di capelli in bocca del Walker, volevamo che si capisse che aveva banchettato con il cadavere di Lori.

Nel momento in cui Rick capisce inizia la discesa nella follia. Non ha mai avuto un addio con la moglie, non ha risolto i suoi problemi con lei e quello di sventrare il Waker è l’unico modo di connettersi a lei in qualche modo.

Ma c’è un motivo per cui il pubblico non vede i resti di Lori?

Abbiamo già raccontato questa storia con T-Dog nell’episodio 4 (quando i sopravvissuti trovano il suo corpo mezzo mangiato) tu non ci crederai ma ci sono confini che vogliamo preservare qui a The Walking Dead

Greg Nicotero racconta il lavoro fatto con Andrew Licoln nella discesa della follia di Rick.

‘E’ stato davvero significativo per entrambi era tutta roba che abbiamo girato in sequenza. Abbiamo trascorso la giornata a farlo veramente immergere in esso. La scena con Rick e Glenn, dove Rick afferra Gleen e lo scaglia sul muro, era un momento molto importante, il momento dove si capisce che Rick è andato fuori di testa.

Sono andato da Steven Yeun e gli ho chiesto come si sentiva a girare quella scena fisica e forte. Rick non vuole interagire con nessuno in quel momento è solo la sete di sangue che lo guida e il fatto che si mostri violento proprio con Glenn d tutte le persone lì è indicativo del suo stato mentale.

Andy (Andrew Lincol) era in estasi perché non aveva una riga di copione in tutto l’episodio, solo ‘Hello‘ finale quando risponde al telefono, la cosa dura era dover discendere in questo luogo di sofferenza, ho voluto le telecamere su di lui sempre, senza tagliare. Andy ha il pregio di uno sguardo penetrante quindi era quello che m’interessava per questa scena.

Riguardo l’introduzione di Penny la figlia del Governatore.

‘Abbiamo visto Penny mangiare un pezzo di carne che dovremmo assumere sia carne umana. Proprio come presumiamo stiano alimentando i Walker tenuti in cattività che Michonne ha ucciso.

Più avanti si affronterà questo in modo più dettagliato.

Greg Nicotero parla di una scena tagliata che spera sarà nel DVD.

Ho girato una scena cui tenevo molto che poi non è stata messa.

Quando Daryl e Maggie si dirigono in moto all’asilo per cercare il latte per il bambino, si fermano per strada perché c’è un albero sradicato, Maggie inizia a piangere per gli ultimi avvenimenti, poi si gira verso Daryl e dice: ‘ Oh Mi dispiace tanto per Carol’

L’espressione sul volto di Norman ( Reedus) era come se avesse ricevuto un pugno nello stomaco, la morte di Carol porterà a un’evoluzione in Daryl.

Se cercate altre informazioni su The Walking Dead, trovate altri articoli a questo link

 

 

Comments
To Top