fbpx
Recensioni Serie Tv

The Vampire Diaries: Recensione dell’Episodio 7.07 – Mommie dearest

Con tutto il bene che posso provare nei confronti dei miei amati amici vampiri, questo episodio di The Vampire Diaries mi sento proprio di bocciarlo. Devo ammettere che al di là dei bassi ascolti che sta registrando quest’anno la messa in onda americana, probabilmente a causa della perdita della love story su cui si sono costruite le 6 stagioni precedenti di questo telefilm, a me la nuova versione di Mystic fall riveduta e corretta potenzialmente non dispiaceva affatto; sei nuovi villans che all’inizio sembravano davvero spietati, una madre che non prova più niente per i suoi due figli a manovrare il tutto e i ritorno dall’aldilà del compagno psicopatico della donna definito come il male in persona….
Diciamo che le carte in regola per fare il botto, potenzialmente c’erano tutte, avrebbero davvero potutothe vampire diaries creare una trama interessante con colpi di scena non banali e qualche momento di tensione; diciamo pure che la scoperta che la pietra della fenice conteneva le anime di vampiri psicopatici defunti mi aveva alquanto galvanizzato e mi aspettavo che la serie prendesse al balzo l’occasione per costruire una trama realmente succulenta, invece questo episodio mi ha lasciato molte perplessità e ha mostrato quanto The Vampire Diaries per adesso non riesca a fare un salto di qualità e passare ad un livello superiore nella costruzione delle storylines, ma resti sempre impigliato nell’etichetta di telefilm per adolescenti senza maggiori velleità con storie banali e colpi di scena dal netto retrogusto di FAKE.

La prima trama che mi lascia davvero senza parole è quella di Caroline e Alaric; quando Valerie di colpo decide mettersi a guardare spontaneamente il video del matrimonio di Alaric e gli rivela che i gemelli potrebbero essere ancora vivi, già mi sono cadute le braccia… lui morto che ritorna in vita, la moglie morta che ritorna in vita, i figli apparentemente morti che ritornano in vita…. mi sembrava già questa notizia abbastanza forzata, ma quando il sangue cade a terra durante l’incantesimo, tutto avrei potuto pensare meno che l’idea di far portare in grembo a Caroline i gemelli. MA PERCHE’?????

Spiegatemi la motivazione di questa scelta abominevole… primo motivo per cui è proprio una decisione insensata è che tutti sappiamo che le vampiresse non possono rimanere incinte, il più grande rimorso di Stefan, Damon ed Elena era proprio il non avere potuto avere propri figli, per cui com’è possibile che improvvisamente con un incantesimo si possano passare due feti umani dalla pancia di una strega morta a quella di un vampiro e che tutto the vampire diariesfunzioni? Certo Alaric ci tenta di spiegare il tutto dicendo che in questo caso la scienza non può spiegare nulla e che alla fine Caterine ha pur sempre le funzioni vitali degli umani…. Peccato che non si nutra, beva solo sangue, che il suo corpo si rigeneri costantemente e si autoguarisca, ma comunque ragionando con quest’ottica de “la magia può tutto” non c’è più nessuna regola logica che tenga; potrebbe riapparire la nonna di Bonnie nel corpo di Matt perché una strega ha trovato un incantesimo nuovo per farlo, oppure si potrebbe risvegliare Elena perché in un libro c’è una formula magica che annulla tutto ciò che è stato fatto prima. Se per tentare di creare una trama interessante distruggono tutte le regole strutturali che sovraintendono al mondo magico e al telefilm stesso, allora gli autori non fanno altro che generare confusione e diminuire sempre più la credibilità del stessa serie televisiva.

Per non parlare in termini proprio pratici dell’orrenda visione di due feti (generati dai lombi di Alaric) e trasportati magicamente di una pancia ad un’altra, e poi altrettanto magicamente nascosti per più di un mese… ORRORE.
Evidentemente Alaric è un personaggio ormai abbastanza marginale e inutile, che forse poteva avere uno scopo da vampiro, ma che da umano lascia molto a desiderare a livello di interesse, per cui l’unica spiegazione possibile che mi venga in mente è che abbiano cercato in tutti i modi di portare ancora un po’ di luce su di lui, tenendolo occupato prima con la moglie morta e poi con i figli….

Certo, forse non si rendono conto che farebbero molto meglio a staccare la spina di questa becera storia della “Alaric’s Family” che ormai come un malato terminale non vede l’ora di potersi spegnere, prima di abbassarsi ancora di più di livello e scadere sempre maggiormente nel ridicolo. Anche perché oltretutto sono davvero noiosi sia Alaric che tutta la sua famiglia.

Il resto delle storie per fortuna sono meglio, ma non di molto, tanti punti deboli anche qui, tra Enzo e Julian che sithe vampire diaries sfidano a duello nel bosco e Damon e Stefan da cui mi sarei aspettata chissà quale piano d’ingegno per uccidere Julian e che invece non fanno altro che parlare alla madre raccontando le loro traumatiche esperienze giovanili con padre alcolizzato e madre sottomessa. La madre alla fine della fiera sembra aprire gli occhi e la morale della storia è che se vai dal più cattivo e sordido vampiro sulla terra e apri il tuo cuore, vedrai che quello, anche se è stato un spietato serial killer con migliaia di morti alle spalle, grazie ad un bel discorsetto e un pizzico di commozione avrà un’epifania e verrà così profondamente toccato dalle tue parole da decidere improvvisamente di uccidere l’unico amore della sua vita, uomo che ha amato per 150 anni per diventare buono…. Quanta banalità!!!

Insomma il bene trionfa sul male e i buoni sentimenti stancano talmente tanto da creare un episodio davvero noioso. Per questa puntata che oscilla tra una storia disgustosa e l’altra pedante i vampiri sono assolutamente bocciati!

Per informazioni, news, foto e ogni aggiornamento su The Vampire Daries vi consigliamo di seguire la pagina The Vampire Diaries-Italy e Vampires & Originals e ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per tutte le novità su tv e cinema

Valentina Lendspines

"Satia te sanguine, quem sitisti cuiusque insatiabilis semper fuisti"

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio