fbpx
Recensioni Serie TvSerie Tv

The Vampire Diaries: Recensione dell’Episodio 5.15 – Gone Girl

Che la gente muoia a Mystic Falls con frequenza allarmante non è una novità. E’ tuttavia raro che la morte sia un momento di grandissimo pathos e riesca a conciliare il climax drammatico con un momento estremamente commovente: era accaduto con Rose, era accaduto con Alaric e, adesso, accade con Nadia. La figlia di Katherine non ha occupato un posto d’onore nei nostri cuori, non è stata una pedina fondamentale come nel caso di Rose e neppure un indimenticabile ‘buddy’ come Alaric ma vederla morire in quel modo, soffrendo e ripercorrendo i momenti più tristi della sua vita, passata a ricostruire i movimenti di una madre che non ha mai pensato a lei, è stato toccante.

tvd516_5Dopo aver scoperto della falsa identità di Katherine/Elena, il gruppo ‘Esseri sovrannaturali di Mystic Falls & Salvatores Bros’ (feat Matt) cercano di stanare la ribelle vampira, incollata al capezzale della figlia morente. Se davvero volevano farle capire di aver intuito il suo segreto potevano anche mettere un cartellone pubblicitario in autostrada, già che c’erano, visto che i loro tentativi di stanarla erano banali quanto le giustificazioni di Caroline riguardo all’essere andata a letto con Klaus. Ho tuttavia particolarmente apprezzato Katherine in quest’episodio: quando ha lasciato che Silas uccidesse Jeremy ha perso punti, ma proprio tanti punti e in questo episodio sento come se li avesse recuperati. Non perché sia tornata per assistere la figlia morente, malgrado questo abbia significato consegnarsi nelle mani dei Salvatore e perdere il corpo di Elena, il che ha rappresentato un gesto molto materno da parte sua, quanto piuttosto per la frizzante esuberanza con cui ha deciso di andarsene. Era un modo per dire ‘Avete dimenticato chi è Katherine Pierce? Lasciate che ve lo ricordi!’. Ed è così che la vediamo salutare con ironia, e perfino un pizzico di nostalgia, tutti gli amici di Elena e i Salvatore, professando per l’ennesima volta il suo amore per Stefan. E’ proprio lui a pugnalarla, per un tragico scherzo del destino, riconfermando la sua storica posizione, scegliendo Elena al posto di Katherine per l’ennesima ed ultima volta. Nelle parole di Katherine leggiamo tuttavia la verità, il che mi ha fatto riflettere molto. Quella donna non ha mai agito se non per i propri interessi, ha sacrificato chiunque sul proprio cammino per fuggire da Klaus e salvarsi la pelle. Nella sua totale mancanza di tvd516_4altruismo, tuttavia, ha scatenato quanto di meglio sia capitato agli abitanti di Mystic Falls: ha trasformato Caroline, rendendola centrale in un mondo che, altrimenti, non avrebbe mai conosciuto; ha scatenato la trasformazione di Tyler, regalandogli forza e un senso di appartenenza proprio quando la sua famiglia veniva meno; ha reso Damon un vampiro, dandogli la possibilità di esprimere il meglio del suo carattere nella forma più congeniale. E’ stata fondamentale, inutile negarlo, e con questo episodio – si suppone? – le diciamo addio per sempre. E’ infatti enigmatica la scena in cui qualche entità oscura, probabilmente legata ai Viaggiatori, le impedisce di raggiungere Nadia nell’Altro Lato: che sia solo l’inizio delle sue sofferenze, che sia ancora lontana la parola ‘fine’ per lei? Non ci resta che aspettare e vedere, come sempre!

Bellissima la dinamica che ha coinvolto Stefan e Damon. Un po’ di ripresa questo episodio anche per quest’ultimo, che pare rinsavire al solo scoprire della manipolazione del corpo di Elena da parte della sua ‘eterna nemesi’. Questo non cancella tutte le orribili cose che Damon ha fatto con Enzo ma le mette in una nuova prospettiva, una prospettiva in cui Damon spera che Elena possa perdonarlo, in cui la speranza torna nella sua vita con la stessa prospettiva con cui potrebbe tornarvi la stessa Elena. Con un gesto avventato, ma catartico, tvd516_3si libera definitivamente di Wes – ci aveva stancato il dottore, ammettiamolo! – e pone un punto all’intera faccenda della Augustine, trovandosi tuttavia in guai piuttosto grossi. Era Wes l’unico in grado di curarlo dalla sua bramosia del sangue di vampiro: ora che è morto, come farà Damon (ed Elena, adesso) a guarire? Ricordiamo anche che la stessa Elena, grazie ad un generoso regalo d’addio da parte di Katherine, soffre dello stesso male. Per quanto apprezzi questa trama da ‘amanti star-crossed’ non posso fare a meno di chiedermi quale sarà la soluzione di un problema grosso come questo. Non si sta parlando di un paio di abra cadabra per un anello diurno (andatelo a dire ai vampiri di New Orleans!) ma di una bramosia primordiale come quella per il sangue, che mette a rischio più della metà delle conoscenze di Elena e dello stesso Damon. Che non ci sia davvero uscita da questa situazione per loro due?

tvd516_2Vorrei soffermarmi anche sulla strega sconosciuta che ha fatto delle avances al giovane Gilbert; le ho trovate tanto fuori luogo e stonate rispetto al tono dell’episodio che ho decido di risparmiarvele. Neanche la gelosia di Bonnie ha retto e nemmeno il cero acceso in chiesa per il padre: è morto trecento episodi fa e se ne ricorda solo ora? Un po’ più sensato – anche se non poi tanto – il discorso in sospeso che hanno ripreso Caroline e Tyler, che stavolta sembrano aver messo un punto definitivo alla questione Klaus: Care è stanca di scusarsi (a ragione) e nel caso in cui Tyler non possa accettarlo, sono problemi suoi. Era ora che gliene dicesse quattro: si erano lasciati, lei poteva farsi il primo ibrido di passaggio e se quell’ibrido, per puro caso, si sia rivelato Klaus non è mica colpa sua!

Infine un appunto per la dolcezza di Matt, che riconferma il suo carattere gentile con la decisione di dare a Nadia una degna sepoltura. Considerando che la Petrova l’aveva soggiogato per dimenticare molte, troppe cose questo non fa che sottolineare la purezza del cuore di Matt Donovan, meglio conosciuto come ‘occhi blu’.

Per vedere sempre prima gli episodi di The Vampire DIaries seguite la pagina Facebook di Angels & Demons – Italian Subtitles e Per informazioni, news, foto e ogni aggiornamento su The Vampire Daries vi consigliamo di seguire la pagina The Vampire Diaries-Italy

5.15 - Gone Girl

Commovente

Valutazione globale

User Rating: Be the first one !

Kat

Cavaliere della Corte di Netflix e Disney+, campionessa di binge-watching da weekend, è la Paladina di Telefilm Central, protettrice di Period Drama e Fantasy. Forgiata dal fuoco della MCU, sogna ancora un remake come si deve di Relic Hunter.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio