fbpx
News Serie TVSerie Tv

The Vampire Diaries: Paul Wesley odia le scene di nudo

Avete letto bene! Paul Wesley, amato Stefan Salvatore di ‘The Vampire Diaries’, odia le scene di nudo e cerca sempre escamotage per eliminarle dal teen drama. L’attore 30enne non ama girare a petto nudo per il set e preferirebbe che fosse solo Ian Somerhalder (Damon Salvatore nello show) l’eletto per questo genere di apparizioni. Paul ha dichiarato ai giornalisti: ‘Ho cercato di far togliere quelle scene dal serial! Ne ho fatte molte durante la prima stagione e per questo dovevo continuare a mangiar sano. Ma capisco che alcune scene abbiano bisogno di nudità. Ian deve continuamente camminare nudo senza sosta, dunque lasciamogli il primo piano!’

Nonostante adori scherzare con Ian, suo fratello nel serial, Paul Wesley ha confessato di esser contendo di non avere un fratello anche nella vita reale perchè vi litigherebbe sempre per conquistare le ragazze. ‘Non avrei voluto combattere per delle ragazze. Non amo la competizione’.

For his next role, Paul admits he would be keen to portray an older character.

He explained: ‘I wouldn’t mind playing a human. As I’m 30, any role where I’m not eternally stuck in the body of a 17 year old, really.’

Mara D.

Founder e Admin di Telefilm-Central.org. Amante delle serie tv, del cinema e dell'universo Internet :-)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio