fbpx
News

The Vampire Diaries: Julie Plec parla di cosa ci aspetta nei prossimi episodi

L’ultimo episodio di The Vampire Diaries, ‘Stand by me’, è stato pieno di colpi di scena e momenti emozionanti.

Tra la ricerca della cura, il risveglio di Silas, la partenza di Tyler e il ritorno di Katherine non abbiamo avuto neanche un minuto di tranquillità. L’evento che ha monopolizzato la nostra attenzione è stato, senza dubbio, la morte di Jeremy e la conseguente reazione emotiva di Elena.

La ragazza ha perso l’ennesima persona cara, e l’unico modo per liberarla dal dolore è quello di farle spegnere le sue emozioni.
Quando la serie tornerà il 14 marzo con l’episodio ‘Bring it on’ vedremo, quindi, una Elena molto diversa.

Nella preview sentiamo Damon dire: “La sua umanità non c’è più. È insensibile a tutto quello che la rende ciò che è.” Ma l’executive producer Julie Plec ha dichiarato ad Entertainment Weekly che Elena senza umanità sarà “brutale”, ma non sarà come Katherine.
The-Vampire-Diaries-4x15“Sarà Katherine senza tutte le macchinazioni e le manipolazioni. La differenza tra Katherine ed Elena è sempre stata questa”, ha detto, “Tutto ciò che Katherine dice è una bugia e tutto ciò che Elena dice è vero. Allora la bellezza di Elena senza umanità è che lei dice sempre la verità, ed è brutale e non è divertente per le persone che devono ascoltarla”.
“La prima cosa che Elena fa – ed è esilarante – è riprendere il suo posto nella squadra delle cheerleader,” Plec ha detto a EW. “Come dice lei … ‘Le mosse non sono così difficili, e non è che ho intenzione di stare a casa e non fare nulla tutto il giorno.’ Ma si scopre che lei ha un altro motivo, che comporta il fatto che a Mystic Falls non ci sono più abitanti senza verbena di cui nutrirsi”. I giocatori e le cheerleader della squadra avversaria sono un’ottima fonte di nutrimento, anche se il piano non è approvato da Caroline.
TV Guide ha chiesto alla Plec: “Se le emozioni di Elena sono spente, il legame è stato spezzato visto che si basa sulle emozioni?” Ha risposto, “Lo affronteremo nel modo giusto quando torneremo in onda”.

Su come reagirannoo gli altri al fatto che Damon ha detto ad Elena di spegnere le sue emozioni, la Plec ha detto a TV Line che quella era veramente “l’unica soluzione possibile. Era ciò che doveva fare per liberarla dal suo dolore. Quindi nessuno proverà rancore nei suoi confronti”.

Ma ciò che ci interessa di più è il nuovo villain Silas. Cosa sappiamo di lui? “Quello che abbiamo visto di Silas nelle grotte è che può apparire come un allucinazione”, Plec ha detto TVLine. “Quindi la domanda è: Sta assumendo la forma di Shane? È stato lui a manipolare Bonnie?

Con casa Gilbert bruciata al suolo, la Plec ha detto a EW che Elena si sistemerà dai Salvatore, non prima di un viaggio on the road. “Mentre i nostri eroi a Mistic Falls avranno a che fare con Silas, Damon, Elena e Rebecca vanno a New York dove Damon rivive un momento della sua vita negli anni ’70, quando non era così ben educato “.

E Jeremy? E’ andato per sempre? Certo, abbiamo visto il suo corpo e le sue scarpe da ginnastica andare in fiamme, ma si tratta di The Vampire Diaries! “Solo perché qualcuno è morto non significa che non lo rivederemo più”, la Plec precisa, “ma il suo corpo è bruciato in modo tale da non essere più su questa terra.”

Comments
To Top