fbpx
Attori, Registi, ecc.

The Vampire Diaries: Ian Somerhalder parla del debutto alla regia, del ritorno di Lily e di Elena

The Vampire Diaries

tvd-ian-somerhalder-registaNonostante i fratelli Salvatore raramente (se non mai) si guardino occhi negli occhi, The Vampire Diaries rimane radicata sulla famiglia, che è l’esatta filosofia impiegata da IanSomerhalder per il suo debutto alla regia, nell’episodio andato in onda giovedì scorso su The CW.

‘Quando parli di performance sul set, stai effettivamente parlando della performance di un’intera squadra, così come degli attori’, ha detto Somerhalder a TVLine. ‘Stai parlando di 70 uomini e donne che, quando sono al loro meglio, consentono agli attori di recitare al loro meglio. E’ quindi compito degli attori di presentarsi preparati e pronti ad esplorare [il materiale]’.

Somerhalder dice di avere imparato molto nel corso degli anni, osservando da vicino i suoi superiori, inclusi i produttori esecutivi Julie Plece Kevin Williamson, e il produttore/regista Pascal Verschooris.

‘I responsabili e la squadra della produzione sono davvero gli eroi non celebrati delle nostre performance’, sostiene l’attore 36enne. ‘Sono quelli che progettano i set, che lavorano con gli autori per creare questi posti meravigliosi, e che trattano con ogni regista e attore che arriva. Quando loro parlano, tu li ascolti, ed io ho imparato molto ascoltandoli’.

Di seguito, l’esordiente regista parla di cosa significhi il ritorno di Lily Salvatore per Damon, cosa il vampiro provi per le imminenti nozze di Alaric e se Damon possa essere ispirato ad mettersi in ginocchio presto… o mai.

tvd-lilyTVLINE: Damon ha appena scoperto che la sua mamma è viva in un mondo prigione. Cosa gli passa per la sua testa?

Dopo aver scoperto che la madre è viva e che non lo ha voluto? Pensate a questo: praticamente, le due donne più importanti della sua vita, la madre e Katherine –l’amore della sua vita, o almeno così pensava– lo hanno entrambe abbandonato. Così lui sta pensando: ‘Non può succedermi questo due volte. E non solo loro mi hanno abbandonato, ma lo hanno fatto con un sorriso’. Questo, credo, è un fatto enorme per lui. Un enorme, enorme, enorme batosta’.

TVLINEUna nota positiva è che l’amico di Damon, Alaric, si è fidanzato. Quali sono le probabilità che chiederà a Damon di essere il suo testimone?

[Ride] Altamente improbabile. Sono amici, quindi non credo sia Alaric il problema; invece la bella donna, che Alaric sta per sposare, potrebbe avere un problema con questo pazzo bastardo. Se avessi un amico come Damon, io non sono così sicuro che la mia futura moglie possa pensare che sia una buona idea di fargli fare da testimone. Ma ti dirò, sono davvero entusiasta [per questo matrimonio]’.

TVLINEAlmeno sarebbe un addio al celibato pazzesco.

Oh mio Dio, puoi immaginare Damon Salvatore che organizza un addio al celibato?

TVLINE: I matrimoni tendono a far pensare alla gente al matrimonio. Potrebbe Damon essere ispirato a fare questo passo con Elena?

[Nessuna esitazione] No. Pensatela in questo modo: Damon ha 173anni ed Elena 18 o 19. Voglio dire, andiamo. Qualcosa mi dice che questa non sia la migliore idea.

tvd-6.16TVLINE: E poi c’è Caroline. Damon la aiuterà a venire fuori dalla sua spirale in caduta libera?

Penso che lui dovrà muoversi e darsi un sacco da fare perché tutto funzioni, ma la verità è che Damon non si preoccupa di altre cose oltre ad Elena e Stefan. E’ davvero così. Quindi devo stare molto attento a fare in modo che Damon non si preoccupi troppo per molte altre persone. A volte, la gente vuole rendere Damon davvero dolce e premuroso; ma no, questo non è lui. Ecco le sue priorità:‘C’è bourbon? C’è benzina nella mia auto? Elena e mio fratello sono al sicuro?’.

The Vampire Diaries torna giovedì 19 Marzo con il diciassettesimo l’episodio ‘A Birdin aGilded Cage’.

Comments
To Top