fbpx
Interviste

The Vampire Diaries: Ian Somerhalder non condivide la storyline del suo personaggio

Ian Somerhalder preferisce il Damon cattivo!

La star di The Vampire Diaries, Ian Somerhalder, ha recentemente ammesso che, per circa la metà del tempo, non è felice della storylines del suo personaggio.

Durante la Convention “The Vampire Diaries BloodyNightCon Three”, tenutasi nei giorni scorsi a Barcellona, è stato chiesto all’attore americano se gli capita di provare antipatia per qualcosa che legge nella sua sceneggiatura.

Il modello ed attore trentaquattrenne non ha esitato un attimo e, pur non distanziandosi mai dal politically correct, ha dichiarato: ‘Ci sono così tante informazioni che gli scrittori devono elaborare al fine di creare tutti questi contenuti, e lo show è così ben scritto, ma loro sono gli scrittori e i produttori e sono pure i nostri capi, e noi non dobbiamo essere d’accordo con loro su tutto. E’ un processo di collaborazione così che tu vivi il sogno o le idee di queste altre persone con cui non necessariamente devi essere d’accordo’.

The Vampire Diaries_setAl fondatore dell’associazione per la salvaguardia dell’ambiente, che da lui prende il nome (ISF), non manca certo l’avvedutezza per ammettere che non è ancora una star abbastanza “grande” per rifiutare le sceneggiature; e prosegue, infatti, così: ‘A meno che tu non sia un gigante, questo è quello che devi fare… Circa la metà del tempo, io non sono contento con il modo in cui si svolge la storia… letteralmente, ma detto questo, sono fatto così. Ma quando si guarda la storia nel suo insieme con gli episodi collegati tra loro, ci si rende conto che ci sono alcune cose veramente grandi’.

Mr. Somerhalder ha quindi confessato che la sua visione di Damon è completamente diversa da quella del produttore Julie Plec; per poi riconoscere diplomaticamente che, sebbene entrambi abbiano due visioni totalmente separate, ‘alla fine della giornata, tutto funziona’!

Break on ThroughNon è la prima volta che l’attore, dai magnetici occhi blu, mostra un pò di insofferenza verso le svolte “buoniste” del suo vampiro ultra centenario. La Plec, di converso, ha invece sempre giustificato tali scelte sostenendo che i personaggi si evolvono, e non possono rimanere statici.

E’ innegabile che il Damon sanguinario e privo di scrupoli, che abbiamo conosciuto nel pilot, si è ammorbidito nel corso di queste quattro stagioni; ma senza tale cambiamento, dubito che il popolo femminile di tutto il mondo si sarebbe mai votato al Delena.

The Vampire Diaries 407 aIntanto dopo l’episodio 4.23, in cui Damon ed Elena si scambiavano una meravigliosa ed intensa dichiarazione d’amore; pare che – allo stesso tempo – la coppia, formata nella “vita reale” da Ian Somerhalder e la sua costar Nina Dobrev, fosse arrivata al capolinea…

Diversi i segnali di una rottura: dall’interazione “tiepida” che i due hanno avuto durante gli Upfronts della CW a New York, all’inizio di questo mese: giusto due parole di circostanza, senza mai trovarsi uno affianco all’altro per le interviste; alla (oramai) famosa fonte che ha spifferato a Us Weekly il loro allontanamento sentimentale.

Oltre ad augurarci di essere incappati nella solita bufala del web, speriamo che la vicenda non influenzi la love-story tra i due protagonisti dello show televisivo…

Intanto, i fans (almeno i fortunati che hanno acquistato per tempo i biglietti) possono consolarsi con l’idea che, il prossimo week-end, incontreranno Ian alla Prima Convention di TVD a Perugia. In quell’occasione si potrebbe confortare il bell’attore, dicendogli di non preoccuparsi per il suo Damon: sia che uccida con rabbia, oppure che si sacrifichi per il suo grande amore, per noi non ha mai perso quella verve e il sex appeal  che ne fa il nostro personaggio preferito!

Comments
To Top