fbpx
Attori, Registi, ecc.

The Vampire Diaries: Ian Somerhalder confessa che interpretare Damon può essere brutale.

Anche i Vampiri hanno un cuore e un’anima!

La star di The Vampire Diaries, Ian Somerhalder, ha ammesso che interpretare Damon può essere “brutale”.

L’attore ha spiegato che alcune scene dello show possono avere un grande impatto emotivo su di lui.

The Vampire Diaries_Damon e Elena‘Non penso neanche per un secondo che sia sempre zucchero filato’ ha detto. ‘A volte fa davvero male, e ciò che Damon attraversa è molto catartico per me come individuo. Non è sempre gradevole. Questo suscita qualcosa in me’.

L’attore dagli occhi di ghiaccio ha così continuato: ‘Fondamentalmente si naviga in acque agitate per tutto il tempo. Aver vissuto diverse esperienze nella tua vita che non sono necessariamente buone, per poi doverle affrontarle sul set è praticamente come avere pagato per la terapia invece di andare a sedersi nella sedia di qualcuno e sentirsi chiedere “Dimmi come ti senti” ’.

The Vampire Diaries_Damon e StefanSomerhalder ha anche rivelato che a volte lui può essere sorpreso dalla forza della sua reazione alle scene di cui è protagonista.

‘Non è sempre divertente’ ha detto. ‘A volte è brutale, cammino fuori dal set e piango per dieci minuti da solo nella mia roulotte, poi mi guardo allo specchio e mi dico: “Che diavolo stai facendo? Perché piangi nella roulotte? Va a prenderti un caffè o qualcos’altro”. Ma per me  recitare significa fare  questo ogni giorno. Anche se è piuttosto strano’.

Comments
To Top