fbpx
News Serie TV

The Vampire Diaries: i momenti più emozionanti di My Brother’s Keeper

Amiamo quei momenti in The Vampire Diaries che ci fanno sussultare e restare a bocca aperta.
L’ultimo episodio ‘My Brother’s Keeper’ è stato pieno di momenti emozionanti. Ecco i nostri 5 preferiti.

5. Jeremy vs Stefan

‘Fino a che punto è cresciuto il marchio?’ Stefan chiede al fratellino di Elena. Dopo aver letteralmente costretto Jeremy ad uccidere un vampiro, Stef vuole vedere quanto si è avvicinato al suo obiettivo di salvare Elena. Ma, incoraggiato dalla sua nuova forza di cacciatore, Jeremy gli risponde: ‘Mi dispiace, Stefan. Non posso fidarmi di te’. Il vampiro non accetta un no come risposta e lo minaccia. Mossa sbagliata. Il piccolo Gilbert ora è un forte e coraggioso cacciatore e non esita a colpirlo con un paletto: ‘Credo di non poter più essere soggiogato’. Questo non va bene.

4. L’appuntamento che tutti aspettavamo

Dopo aver pazientemente ascoltato la bella bionda blaterare su Delena, Klaus alleggerisce la tensione versandole un bicchiere di champagne e prendendo in giro la Miss Mystic Fall in carica sulla sua domanda di partecipazione al concorso di bellezza.
Poi ha sinceramente risposto alla domanda di Caroline su se avesse mai voluto essere di nuovo umano. ‘Una volta’, dice. Poi le racconta di un incontro che ha avuto con un colibrì e di come gli abbia fatto apprezzare la fragilità e quindi il valore di una vita mortale. ‘Ogni giorno è da apprezzare’, ha detto. ‘Questa è stata l’unica volta che ho pensato di voler essere umano.” Poi guarda Caroline in un modo che ci fa dimenticare quanto sia crudele e che ce lo fa apparire così dolce, onesto e affettuoso.

3. Parenti serpenti

Se un vampiro e un cacciatore di vampiri vivono insieme, è solo una questione di tempo che uno tenti di uccidere l’altro.
Non voglio farti del male, ma tutto dentro di me mi dice di conficcare questo paletto nel tuo cuore’ le dice Jeremy. Elena lo rassicura che troveranno un modo per risolvere questo problema, ma nel frattempo è attratta dal sangue che scorre dalla sua ferita sulla mano e lo attacca.
Quando lei si rende conto di ciò che sta facendo, lui la accoltella nel collo e prende un paletto più grande per ucciderla.

2. Elena è asservita a Damon, what?

Valutiamo i fatti. Elena è morta con il sangue di Damon in corpo, così si è svegliata come vampiro. Da allora, lei è si è nutrita da Damon e ha ammesso che i suoi sentimenti verso di lui sono intensificati. Non si è comportata come la solita Elena, ma nemmeno come un vampiro “normale”.
Sotto suggerimento di Caroline, finalmente Stefan capisce cosa sta succedendo: ‘Elena è asservita a Damon!’ esclama, mentre il fratello e la sua ex si stanno dando alla pazza gioia.

1. Delena vince (per ora)

Dopo l’attacco di Jeremy, Elena si trasferisce nella casa dei Salvatore e Stefan va a casa di Caroline.
Da soli, davanti al camino, Elena e Damon parlano, ricordando lo scorso concorso Miss Mystic Falls. Cominciano a ballare e si baciano. E continuano, si strappano i vestiti di dosso e lo fanno. Finalmente, per tutti fan Delena!

 

DWikipedia: D is the fourth letter in the basic modern Latin alphabet.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio