fbpx
News Serie TV

The Vampire Diaries: festeggiamo i 34 anni di Ian Somerhalder

Oggi è il compleanno di Ian Somerhalder – il bel Damon Salvatore della serie The Vampire Diaries – a noi di Telefilm-Central Ian piace sin dalle sue prime apparizioni televisive quindi per festeggiare i suoi 34 anni di vita abbiamo deciso di ripercorrere brevemente la sua carriera.
Tutto per Ian è iniziato molto presto, dall’età di 10 anni è stato modello per stilisti del calibro di Calvin Klein e Dolce & Gabbana.
Abbandonata la scuola per seguire a tempo pieno la carriera di modello, a 17 anni Ian è atterrato a New York per studiare recitazione con il noto coach Willam Esper, insegnante anche di Aaron Eckhart e Kathy Bates.
Ha fatto il suo debutto televisivo in una piccola parte nel 1997 nel film drammatico The Big Easy, e ha avuto un primo assaggio reale del grande schermo nel film Black & White 1999, interpretato da Robert Downey Jr. e Brooke Shields. Ma la grande occasione di Ian è arrivata quando è stato scelto per il ruolo di Hamilton Fleming nel breve spin-off di Dawson Creek Young Americans.
Era il 2000, da quell’anno ha lavorato interrottamente in varie serie tv e film fino a Lost che lo ha consacrato al grande pubblico e ponendolo nell’olimpo degli attori più belli e sexy esistenti sulla terra.
Ian è stato nominato in vari awards a partire dal 2002 quando ha ricevuto la nomination agli Young Hollywood Awards fino alla nomination per l’edizione 2013 dei People’s Choice Awards, ma i premi più importanti ricevuti da Ian sono quelli per la filantropia. Il Genesis Awards, Environmental Media Awards e il International Green Awards come Most Responsible Celebrity tutti ottenuti nel 2012.
L’impegno alle varie cause ambientaliste e umanitarie di Ian Somerhalder è noto anche a chi non segue da vicino l’attore e The Vampire Diaries.

L’attore ha combattuto varie cause importanti: nel 2010 è stato impegnato nella pulizia degli animali coinvolti nel disastro causato dalla fuoriuscita di petrolio della Deepwater Horizon. Il 13 novembre 2010 ha partecipato a una raccolta di fondi per la St. Tammany Humane Society associazione da lui sostenuta e, insieme alla co-star Candice Accola, supporta il progetto It Gets Better, per prevenire il suicidio dei giovani nel mondo LGBT.

L’8 dicembre 2010, giorno del suo trentaduesimo compleanno, lancia la sua fondazione ‘IS Foundation’ che si occupa di animali, ambiente ed energia pulita. Nel 2012, diventa ambasciatore delle Nazioni Unite per la tutela dell’ambiente.
Ci sarebbe da dire ancora molto di Ian Someralder, ma lasciamo il resto a una serie di fanvideo di Ian e di Damon Salvatore selezionati con molta cura da Mara per corredare l’articolo.
Tanti Auguri Ian!



Seguici su Facebook.

Maura Pistello

Fondatore/ Admin Giornalista pubblicista Serie tv dipendente, accanita lettrice, amante del cinema e dell'arte

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio