fbpx
Recensioni Serie Tv

The Vampire Diaries – 3.08 Ordinary People

“We stick together as one  always and forever” 
Cosa dire di questo ottavo episodio che mi appresto a recensire? Come in molti si aspettavano è stato intenso e pieno di colpi di scena. La puntata di intitola “Ordinary people” e già il titolo ci indirizza sulla possibilità che anche gli Originals millenni prima erano persone  comuni. Infatti è proprio su questa nascosta verità che viene costruita l’intera puntata.I flashback ci rivelano quella che è la storia degli Originals.
Klaus e il padre, Mikael, avevano un rapporto difficile, complicato dalla morte del piccolo Henricch. E’ proprio dopo questo tragico evento che i genitori Originals avevano deciso di trasformare tutta la  famiglia in vampiri, donandogli vita eterna, forza e agilità insieme però a debolezze come quelle relative alla quercia che gli avevano donato la vita e alla verbena fiore nato alla base di essa.

Nel presente Elena ricatta Rebekkah per scoprire il suo passato da vichinga e rivela alla donna che le iscrizioni delle caverne parlano chiaro: non è stato Mikael a uccidere la strega originale, cioè sua madre, ma Klaus deluso dal fatto che, per colpa della maledizione materna, avrebbe vissuto una vita da ibrido senza possibilità di creare altri suoi simili e sfruttare la sua natura da werewolf.

Damon libera Stefan , ma i due vengono raggiunti al bar da Mikael che minaccia i fratelli Salvatore: se non riusciranno a far tornare Klaus lui ucciderà Damon.Il finale fa contenti i molti fan della coppia Elena-Damon: i due si addormentano insieme nel letto della Gilbert, dopo che lei ha detto al vampiro che sicuramente non sarà il suo amore a salvare Stefan, ma il forte legame affettivo che lega i due Salvatore.

Insomma una puntata densa di rivelazioni  a partire dalla scoperta che  Mikael è il padre di Rebekkah, che la madre degli Originals non è altri che la strega Originale e che in tutti questi anni Klaus non ha fatto altro che mentire riguardo alla morte della donna,accusando ingiustamente il padre.Bello il ritorno di Elijah, da sempre ottimo personaggio, e sicuramente le parti ambientate nel 1000 d.c. sono state molto interessanti.Ho apprezzato anche come stanno sviluppando il rapporto tra Damon e Elena:  passo dopo passo hanno creato una forte amicizia, e l’attrazione tra i due è innegabile. Vedremo cosa succederà quando Stefan tornerà normale, perchè tanto è ovvio che prima o poi accadrà.

Certo insieme ai tanti pregi ci sono state anche delle piccole cose che non mi hanno convinto: dov’è Kat?  Sarebbe veramente assurdo  che uno dei personaggi più interessanti e convincenti della serie uscisse dalle scene improvvisamente per colpa di Mikael. Poi avrei apprezzato che nei flashback avessero dato più spazio al drama: magari mostrandoci la morte della madre di Klaus. E sopratutto chi sono gli altri 4 fratelli di Rebekkah Elijah e Klaus? Per ora stranamente non sono pervenuti. Ma confidiamo che gli autori vogliano costruire altri episodi proprio su altri interessanti flashback.
Apparte tutto però l’episodio mi ha convinto e si merita il giusto apprezzamento
 1/2

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio