fbpx
Recensioni Serie TvSerie Tv

The Vampire diaries 2.21- The Sun Also Rises

“The sun also rises” ovvero “Il sole sorgerà ancora “, nonostante i nostri drammi, i nostri problemi e le nostre scelte, dopo il tramonto arriverà l’alba . Già dal titolo, citazione del titolo stesso di un libro di Ernest Hemingway, l’episodio destò il mio interesse e a quanto pare l’intuizione era giusta.

The Last day ci aveva introdotto nel luogo dove si sarebbe svolto il rituale del sacrificio, e l’episodio riparte da lì creando tre nuclei narrativi: uno che coinvolge Jenna Elena e Klaus nel luogo del sacrificio, uno che coinvolge Jeremy Boonie Stefan e John che cercano di salvare Elena impedendole di diventare vampira dopo la sua morte e l’ultimo che coinvolge Caroline Matt e Tyler.

Tutte e tre le parti sono state interessanti, ma quella che più mi ha coinvolto è stata quella del rituale: il confronto tra Jenna e Elena è stato a dir poco emozionante. “I failed you” questa è quello che Jenna dice a Elena, e riceve la stessa risposta da quest’ultima. Di cose ne sono successe in queste due stagioni

e mentre la prima non era riuscita ad accorgersi dei segreti della nipote, quest’ultima le ha nascosto tutto e ora la situazione è completamente degenerata. La trama della serie si è talmente evoluta e complicata che se andiamo indietro nel tempo al pilot non ci sembra neanche di ricordare la stessa serie.

Purtroppo ogni grande serie  deve affrontare spesso il tema della morte, che seppur straziante è naturale. E’ normale che in una città piena di vampiri qualcuno debba essere sacrificato e questa volta purtroppo a dover dirci addio è Jenna. Dopo aver capito di non avere più speranze cercherà di uccidere Greta è salvare un Elena disperata e in lacrime che le intimerà di spegnere la sua parte umana per non sentire più emozioni.

La sua morte è tragica, triste e drammatica, dopo 43 episodi da series regular il suo personaggio ci saluta nel più triste dei modi: colpita brutalmente da un paletto nel cuore.

Elena non ha altra scelta che assistere inerme alla morte della zia e morire, morire per uccidere Klaus dopo il sacrificio, morire perchè è inevitabile. Ma come sempre niente va come doveva andare, e Elijah sul punto di uccidere il fratello lo salva perchè gli svela che i corpi dei suoi fratelli e dei suoi genitori sono al sicuro e solo lui può condurlo da loro.

Così è stato tutto inutile, non c è spazio per lieti fine o salvataggi dell’ultimo minuto: Klaus ha vinto, e a Elena resta la sua umanità riottenuta sempre con la morte, di un altro dei suoi cari, il padre biologico John che si accascia al suolo lasciandogli una lettera e un anello.

E nel finale il sole risorge, la notte del sacrificio è finita. Se già la serie non ci avesse dato tante emozioni, ci fa assistere anche al saluto di

Elena e Jeremy che portano delle rose sulla tomba dei loro cari: ormai sono soli.Bellissimo l’abbraccio tra i due fratelli e la scena in cui Elena guarda le foto appese sullo specchio, come sono state molto tristi e toccanti appunto le scene del “funerale” al cimitero con un ottimo lavoro della regia e di Nina Dobrev che ha interpretato magistralmente il suo ruolo trasmettondoci tutto il dolore che il suo personaggio non può che provare. “I failed you” sono anche le parole di John che ci saluta invitando Elena a rimanere straordinaria e dare il suo anello a suo figlio, visto che sarà sicuramente un miglior genitore. Come se non bastasse Stefan viene a sapere del morso dato da Tyler a Damon e quest’ultimo senza speranze si allontana tra le tombe del cimitero.

Un’episodio che mi ha lasciato senza parole, scritto e recitato nel migliore dei modi, ha stravolto tutte le nostre certezze quasi fosse un finale di stagione e ci ha trasmesso tanto.Ritengo che la serie con questo episodio abbia raggiunto il suo picco qualitativo, mai mi sarei aspettato a inizio stagione che le cose si evolvessero in questo modo, l’arrivo di Klaus, l’introduzione di possibili altri 8 originals e l’addio di due personaggi storici della serie. E la settimana prossima ci aspetta anche un season finale “As i Lay Dying” che sembra prometta ancora più drammi.

Ovviamente all’episodio do

e lode!

Articoli correlati

Back to top button