fbpx
Recensioni Serie Tv

The Vampire diaries – 2.05 Kill or Be Killed

Questo episodio , ancora una volta, è stato denso di rivelazioni.Anche se rimane la domanda che traina tutta questa seconda stagione: che cosa vuole Katherine?
Come dice anche Elena è decisamente una 1 milion dollar question!
Non è ancora il momento di scoprirlo, siamo solo agli inizi, ma stiamo cominciando a capire un’ altra figura legata a Katherine e che è una pedina importante del suo gioco: Mason Lockwood.

Tyler non si fida dello zio, e confida questa sua sensazione niente meno che a Jeremy.I due s’incontrano al bar , riescono ad avere una conversazione serena dopo un primo momento di contrasto e Jeremy ( al corrente della natura di Mason e dubbioso che anche Tyler sia già un lupo mannaro ) accetta il suo invito a casa Lockwood insieme a due ragazze.Spera di avere delle conferme.
Nonostante sua sorella gli abbia chiesto di non rimanere coinvolto in quel che sta succedendo a Mystic Falls sembra proprio che lui non voglia sentire ragioni.
Quando Tyler vede che sul’ album da disegno di Jeremy il soggetto ricorrente è quello di un licantropo mette alle strette il ragazzo e giocano entrambi a carte scoperte.
Mason ha spiegato al nipote cosa fece scattare la maledizione e adesso ne è al corrente anche Jeremy.Un incidente a casa Lockwood fa vivere a Tyler la paura di essere diventato un licantropo, questo lo porterà a scegliere di consegnare la moon stone nelle mani dello zio.
Questa mossa purtroppo è un punto a favore di Kat.
Perché , come sempre accade in The Vampire Diaries, scopriamo alla fine dell’ episodio il legame che unisce la vampira a Mason.

Stefan sperava di convivere pacificamente con lui e si era presentato al Mystic Falls Historical Society Volunteer Day con le migliori intenzioni, scusandosi per il comportamento del fratello.Puntualizzando però che se Mason avesse avuto l’intenzione di attaccare Damon lui si sarebbe schierato accanto a lui.
Ovviamente quando Damon ascolta la conversazione tra i due poco dopo interviene facendo sapere a Stefan che lui non vuole la pace.
Ma Damon ha fatto l’ennesimo errore di valutazione.E Stefan anche, pensando potesse esserci una tregua.
Mason rivela allo sceriffo Forbes la vera natura dei due fratelli e nel momento in cui loro si apprestano ad eliminarlo si ritrovano invece prede di un agguato a sorpresa.

Per fortuna Caroline vede la madre allontanarsi dal parco e le viene in mente di usare i suoi poteri per sentire cosa sta succedendo.Elena è con lei dopo aver inscenato un finto litigio con Stefan per far credere a Katherine che lui si sia allontanato da lei per proteggerla.Insieme riescono a capire che è successo qualcosa a Stefan e a Damon e a trovare dove sono stati portati.
Mi è piaciuto molto quando Caroline ha salvato Elena dalla stretta di Mason ed ho apprezzato la sua decisione di esporsi pur di salvare i due fratelli.

Anche Damon ha guadagnato punti, mostrandoci che quando lui ritiene qualcuno un amico, non tradisce la sua amicizia.E Stefan continua ad avere ragione riguardo a quel lato umano che è riemerso grazie alla presenza di Elena.Lei , nel comportamento di Damon nei confronti di Caroline e sua madre, rivede quello che apprezzava in lui.E anche noi.
Per un momento però ho temuto che avrebbe ucciso lo sceriffo, e questo era quello che gli sceneggiatori volevano farci pensare: che potesse nuovamente commettere un gesto impulsivo di cui pentirsi.

E’ stata una sofferenza vedere Stefan a terra, che correva seriamente il pericolo di morire per colpa di tutti quei proiettili di legno.Ed è stato triste vedere quanto quella cosa lo abbia scosso.Non solo fisicamente.Lui capisce quanto sia fragile e quanto questo lo ponga nella posizione di non poter contrastare Katherine e quindi di non poter proteggere la sua amata Elena.

Quando viene tentato dal’ idea di bere una dose di sangue umano quotidianamente in modo da potersi fortificare Elena non capisce le sue ragioni, pensa solo a quello che successe durante le celebrazioni di Miss Mystic Falls.
Per fortuna interviene Damon e pronuncia una delle frasi più giuste che abbia mai detto:  << Ne ha bisogno.E in fondo al tuo cuore lo sai anche tu. >>
E allora lei decide di fare un gesto bellissimo, donarle il suo sangue.Bellissime le sue parole: << Siamo tu ed io Stefan.Sempre. >>
Il volto di Paul è stato commovente, come lo fu la prima volta, a terra dopo le torture ad opera dei vampiri vendicativi.Stefan deve fare qualcosa che detesta fare, ma che è nella sua natura.E si percepisce quanto sia schiavo di quel’ attrazione tremenda per il sangue e cerchi di controllarla.
Ma deve accettare per forza il gesto d’ amore di Elena e noi riviviamo quella stessa atmosfera romantica e intima della loro prima notte di passione.

Un altro momento che mi è piaciuto sul finale è quello tra Elena e Caroline.
Non avevo digerito il suo lasciarsi manipolare senza chiedere aiuto ai suoi amici, ma, considerando la fragilità del personaggio e sapendo poi la minaccia di Katherine, anche io come Elena sono riuscita a mettermi nei suoi panni e a perdonarla.

Ora, Caroline che non è rientrata a casa e quindi non ha “fatto rapporto” come le era stato ordinato, e la Moon Stone è nelle mani di Kat.
E stata una puntata emozionante come sempre, ma, personalmente , avrei voluto un minimo di passione in più tra Stefan ed Elena dopo il momento topico in cui lei gli dona nuovamente il suo sangue per aiutarlo.
E avrei voluto che Damon avesse rivelato a Liz come e perché sua figlia è stata trasformata in vampiro.Anche se vuole rimuovere i suoi ricordi dopo che lo sceriffo avrà smaltito la verbena in circolo nel suo sangue, forse Caroline avrebbe sofferto di meno.E ancora, non capisco per quale motivo Tyler decide di consegnare la pietra allo zio.Aveva detto che non si fidava, ma subito dopo aver avuto paura di diventare come lui , come per esorcizzare la cosa, e diventando d’ un tratto più serio, ha finito per dargli quello che Mason cercava.
E così adesso le cose si sono semplificate per Katherine e complicate per ‘i nostri eroi’ a Mystic Falls.
I prossimi episodi si prospettano pieni di adrenalina e noi fans di TVD non chiediamo altro!

Articoli correlati

Back to top button