fbpx
Recensioni

The Strain: Recensione dell’episodio 2.04 – The Silver Angel

Questa stagione di The Strain si era aperta con lo sconforto dei protagonisti per lo scontro non andato a buon fine con il Maestro ma, piano piano, mattone dopo mattone (o testa mozzata dopo testa mozzata) si è cercato di ricostruire un percorso e un clima di speranza, tramite tutte le strade che avevamo visto disegnate negli scorsi episodi: la scienza, la forza e la fede. Azioni portate avanti non solo dai nostri protagonisti ma anche da altri, come la consigliere comunale per Staten Island o Gus.

In questo episodio si rinforza ancora lo spirito di rivalsa dei buoni che continuano a segnare punti a proprio favore, dalla creazione dell’arma batteriologica, all’esplosione del tunnel della metropolitana, a qualche passo in più nella direzione del Lumen. the strain 204eSi respira un aria più fresca nella devastata New York, ma già le prime crepe iniziano a vedersi.

Fet alla fine viene arrestato dagli uomini della Fernando, gli strigoi infetti si suicidano, nonostante Eph lo veda con occhio entusiasta è un segno che il Maestro ha i mezzi per contenere l’epidemia. Qualche piccola piega nel disegno di successo si inizia ad intravedere e la situazione, troppo idilliaca per essere vera, è sul filo del rasoio. La presenza nel finale di episodio di Kelly con le sue “atenne” serve solo a ricordarci che sottovalutare il Maestro è cosa poco saggia e molto pericolosa.

In questo episodio ci si prende anche tutto il tempo per introdurre la figura di Angel de la Plata, con uno straniante incipit iniziale di quasi 5 minuti dedicato ad un B movie di vampiri e Lucha Libre, forse un tantino lungo, ma necessario per introdurre questo personaggio così amato dai lettori della trilogia letteraria. the strain 204aI primi approcci con Gus sono incerti e c’è anche un po’ di allungamento di brodo con il love interest di questa ragazza indiana, che lascia un po’ il tempo che trova. Ecco, se proprio vogliamo vedere un neo, la storia di Gus è poco approfondita e tante volte la si vuole allungare con passaggi non proprio memorabili.

La sensazione che ho, comunque è forse un po’ più generale. Questa seconda stagione, per quanto ben costruita e avvincente, al momento sta tirando le cose un po’ per le lunghe, almeno fin qui, forse perché la prima stagione invece aveva condensato moltissimo della storia in soli tredici episodi, quindi ora si sta divagando un po’ prima di rientrare nel vivo.

Le parti più penose sono però sempre quelle col bambino protagonista, ma lo ho odiato pure nella controparte letteraria, augurandogli le peggio cose e quindi sono probabilmente un po’ di parte in tutto questo. Per fortuna si tende a ridurle all’osso.

the strain 204dMolto spazio invece viene dato ai flashback di Setrakian che compensano un po’ il buco della narrazione della sua storia che c’è stato nella prima stagione e servono da filo rosso che chiarifica molti snodi di trama in questo arco narrativo e serve anche un po’ da “spiegone” ogni tanto su aspetti che potrebbero essere più complessi. Ma nell’insieme c’è una buona resa come in questo episodio, nel quale la parte dedicata alle memorie del Professore è sicuramente avvincente.

Un po’ più buttata lì la parte di Palmer, che molto in velocità organizza meeting che diventano stragi. Tutto figlio di una storia in cui si vogliono buttare dentro mille cose tutte insieme, tanta carne al fuoco e ci si perde a volte su passaggi meno intensi, anziché privilegiare una costruzione più lineare.

the strain 204cFinora, in conclusione, possiamo dire di avere assistito ad un buon avvio di stagione, con alcune accelerazioni e qualche frenata sparsa,  ma nel complesso è stato tutto molto leggero e gradevole. Quello che mi auguro è che si entri al più presto nel vivo dell’azione e si lasci perdere ogni temporeggiamento.

Per restare sempre aggiornati su The Strain, con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per The Strian – Italia  e per vedere sempre prima gli episodi di The Strain seguite la pagina Facebook di Angels & Demons – Italian Subtitles e ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per tutte le novità su tv e cinema

2.04 - The Silver Angel - Il nostro giudizio
  • episodio con speranza
Sending
User Review
0 (0 votes)
Comments
To Top