fbpx
Attori, Registi, ecc.

The Secret Circle: Thomas Dekker parla della cancellazione

Lo scorso 11 maggio The CW ha cancellato The Secret Circle e ora Thomas Dekker, che nel serial vestiva i panni di Adam Conant, è impegnato sul set di Squatters, un nuovo film drammatico che lo vede tra i protagonisti insieme a Richard Dreyfuss (Parenthood), Nancy Travis (Last Man Standing) e Luke Grimes (Brothers & Sisters). Nei giorni scorsi TheInsider.com ha potuto incontrare l’attore che si è soffermato a parlare del teen drama e della sua cancellazione.

‘Ho scoperto della cancellazione di The Secret Circle il primo giorno di riprese di Squatters‘ ha dichiarato Thomas Dekker alla stampa americana. ‘Ho ammirato la prima stagione e sono grato di aver avuto questa opportunità perchè ho lavorato con un cast incredibile, ma non ho mai sentito veramente lo show. Non fraintendetemi, sono stato sorpreso della sua cancellazione, ma sono tranquillo nel dover superare la cosa’.

Relativamente alla storia e ai personaggi di The Secret Circle, Thomas ha aggiunto: ‘Non credo di essere offensivo dicendo che Adam era il personaggio più sottosviluppato dello show. Non è stata colpa degli sceneggiatori, credo che fosse  per via della narrazione della serie. L’importanza delle altre storie e lo sviluppo di altri personaggi era più pressante. Ma penso di essere entrato con un differente punto di vista su chi fosse il personaggio e dove stesse andando, probabilmente è stata la stessa cosa anche per Andrew [Miller, showrunner] e Kevin [Williamson, EP]. Adam è finito con l’essere un personaggio completamente diverso da come pensavo agli unizi e non lo dico in modo negativo. Se avete visto il finale di stagione, sapete già come si sarebbe sviluppato il secondo capitolo e la sua storia’.

Ricordiamo che The Secret Circle è il secondo show con Thomas protagonista ad esser cancellato, ma questo non ha certo dissuaso l’attore a tornare per un altro show. ‘Adoro la televisione’ ha confessato Thomas. ‘Quando sono stato scelto per The Secret Circle, avevo dimenticato come fosse lavorare in TV perchè avevo fatto molti film dalla fine di Terminator: The Sarah Connor Chronicles. E’ un impegno lungo che richiede molte ore di lavoro e che generano un prodotto che vedi in TV ogni settimana. E’ una grande sfida, mi diverte lavorare in TV e mi diverte fare film’.

Thomas Dekker sta ora preparandosi per dirigere un film che ha anche scritto. ‘A causa di The Secret Circle non ho potuto fare il film perchè le riprese del telefilm erano in Canada. Mi piacerebbe lavorare ancora con il cast di The Secret Circle, in particolare con Shelley Hennig con la quale ho lavorato e imparato moltissimo. Adorerei lavorare ancora con lei, abbiamo un’amicizia speciale. La cosa più bella nel partecipare agli show che ho fatto è che ho incontrato i migliori amici della mia vita, come Lena Headey, Summer Glau e tutti e cinque i colleghi di The Secret Circle. Sono stato veramente fortunato’.

To Top