fbpx
Netflix

The Punisher: Deborah Ann Woll parla di Karen Page e Frank Castle

The Punisher: Jon Bernthal e Deborah Ann Woll in una scena della prima stagione

The Punisher ha finalmente debuttato su Netflix ( e qui trovi la nostra recensione del pilot) all’inizio di questo mese, premiando gli spettatori che hanno atteso sin dalla fine del seconda stagione di Daredevil per vedere nuovamente Jon Bernthal nelle vesti di Frank Castle. In questa nuova serie TV anche Deborah Ann Woll ha ripreso il suo ruolo di Karen Page, anche se inizialmente la partecipazione del suo personaggio non era prevista, la chimica naturale che si è venuta a creare tra i due attori durante la seconda stagione di Daredevil, ha convinto gli sceneggiatori ad aggiungere anche il suo personaggio.

Dopo aver visto la prima stagione di The Punisher e aver notato nuovamente le scintille tra Frank e Karen, molti fan si sono chiesti se l’attrazione e l’affetto tra i due sfocerà in qualcosa di più, ad un certo punto o se invece la relazione  è destinata a rimanere su un piano affettivo/platonico.
Deborah Ann Woll ha parlato proprio della potenziale storia d’amore tra Frank e Karen: durante un’intervista a Cinemablend :

Ci sono conversazioni. Devo pensare bene a quanto posso rivelare. Jon e io abbiamo sicuramente la sensazione che ci sia spazio per una storia romantica più in avanti. E ci sono stati certamente scene in cui ci spingiamo un po’ oltre. Dovremo aspettare e vedere cosa hanno scelto di montare e in che misura hanno deciso di spingerlo. Ma noi come attori siamo disponibili a questa possibilità. Dipende poi dalla Marvel decidere fino dove arrivare.

Deborah Ann Woll, foto promozionale The Punisher

A quanto pare, Deborah Ann Woll e Jon Bernthal hanno lasciato la porta aperta per un possibile storia d’amore in futuro, anzi la Woll ci ha messo una pulce nell’orecchio: avremo visto tutte le scene girate tra i due attori? O qualcosa è stato tenuto da parte per i prossimi capitoli?
C’è anche da dire che la storyline di The Punisher ha lasciato poco spazio al romanticismo, ma si è soffermata molto sul matrimonio di Frank.

The Punisher ci ha mostrato come il matrimonio di Frank non fosse così perfetto, come i fan potevano aver immaginato dopo gli eventi di Daredevil e questo soprattutto dopo il ritorno di Frak dall’Afghanistan. Inoltre abbiamo visto come anche il rapporto tra Karen e Frank sia complesso.

Devi ricordare che nessun matrimonio è un matrimonio da favola. Hanno mostrato come può esserci un amore profondo e rispettoso, ma anche un sacco di problemi. Karen non vuole avere due piedi in  una scarpa, ma a questo punto, loro due sono due persone profondamente sole e l’unica persona che li conosce davvero è l’altro.. E c’è un profondo affetto, ma è complicato.

Deborah Ann Woll ha continuato a spiegare come Karen sia chiaramente consapevole del legame profondo che lega Frank e sua moglie e come lei e Frank hanno costruito un legame fuori dalla propria solitudine e relativo isolamento. Si conoscono abbastanza bene, dopo tutto quello che hanno passato, ma questo potrebbe non essere sufficiente per una storia d’amore, soprattutto perchè Karen non approva il modo in cui Frank ha scelto di vivere.

Ci sono sicuramente un sacco di complicazioni nella loro dinamica, ma questo è anche ciò che lo rende così coinvolgente da guardare. Dovremo aspettare e vedere cosa deciderà di fare la Marvel in proposito.

Comments
To Top