Musketeers (The)

The Musketeers: Recensione dell’episodio 1.04 – The Good Soldier

“Don’t you want revenge?

I want justice”

Ormai l’abbiamo capito che questa serie è molto diversa da quelle a cui siamo stati abituati dalla BBC. La recitazione impostata, le scene drammatiche e i dialoghi ad effetto la rendono molto più vicina alla fiction made in Italy di quanto voglia ammettere.

The_Musketeers-104 (4)

Le avventure dei moschettieri hanno comunque sempre un certo fascino e la serie si lascia guardare con piacere, seppur senza troppe aspettative.

Siamo giunti al quarto episodio, dal titolo ‘The Good Soldier’ e anche stavolta ci troviamo di fronte al passato di uno dei moschettieri. Stavolta è il turno di Aramis che incontra un vecchio amico che gli riporta alla mente un evento drammatico del suo passato.

Cinque anni prima, i due moschettieri Aramis e Marsac erano accampati con altri soldati per un’esercitazione il giorno del Venerdì Santo prima di Pasqua. Durante la notte il gruppo di soldati fu attaccato, si pensava, dall’esercito spagnolo e Aramis e Marsac furono gli unici due sopravvissuti, con la differenza che Marsac scappò diventando quindi un disertore.

Dopo tutti questi anni, il terribile evento viene riportato alla luce e vengono scoperti particolari sui mandanti.

The_Musketeers-104 (3)

I moschettieri si trovano, di nuovo, di fronte ad un dilemma morale non indifferente: cosa bisogna fare, ciò che ci viene ordinato o ciò che riteniamo giusto? Cosa vuol dire essere un buon soldato?

Tutti rischiano di perdere fiducia nel loro Capitano, rivelatosi essere stato lui la spia che aveva avvertito della loro presenza. Poco importa se l’ordine veniva direttamente dal Re in persona per proteggere una spia francese, e che spia, far massacrare i tuoi stessi uomini non è una cosa tanto carina.

Ma ciò che mi ha interessato di più in questo episodio è stata tutta la parte più ‘politica’, con l’arrivo del Duca di Savoia & famiglia e ciò che ne comporta. Vedere Sua Maestà attendere un Duca è stato interessante, così come il commento finale di Richelieu sul piccolo Luigi Amedeo. Sarà un ottimo Duca di Savoia e probabilmente lo sarà molto presto: gli incidenti accadono.

The_Musketeers-104 (2)Il Duca  e la Duchessa di Savoia sembrano dei personaggi interessanti e spero che li rivedremo. Bella la scena del duello tra Athos e il Duca, seppur risultino davvero poco credibili i presupposti.

Cominciamo a conoscere sempre più i nostri protagonisti, ma in un modo che non mi convince. I flashback che fanno da spiegone proprio non mi vanno giù, così come le loro reazioni davvero troppo drammatizzate.

Preferirei di gran lunga vedere più intrighi che riguardano il Re e il Cardinale Richelieu , manovre politiche, amanti e piani da sabotare.

Comments
To Top