fbpx
Attori, Registi, ecc.

The Leftovers: Kevin è davvero il Messia? Ecco cosa ne pensa Justin Theroux

The Leftovers 3x01
HBO

Se nelle prime due stagioni di Leftovers era lecito pensarlo ma non dirlo, adesso che persino Matt (Christopher Eccleston) lo ha detto ad alta voce, ne parliamo anche noi. Ma Kevin Garvey (Justin Theroux) è davvero il Messia?

Non Gesù, sia chiaro, ma un vero e proprio nuovo messia. Almeno secondo il nuovo libro di Matt, che è un sequel della Bibbia con Kevin nel ruolo protagonista. I personaggi, o una parte di loro, ormai ne hanno parlato chiaramente e la domanda senza risposta rimbomba anche nelle teste dei fan. Né questi ultimi, né gli abitanti di Jarden hanno la risposta. E Justin Thereoux, l’attore che interpreta Kevin? Ecco le sue parole a TVGuide.com:

LEGGI: la recensione del primo episodio della terza stagione di The Leftovers

Credo che Kevin in materia di religione sia un ateista. Credo che sia irritato dalle persone che gli vogliono affibbiare questo titolo. Tutta la mitologia dietro al fatto che sia “risorto”, è un qualcosa che lui vuole dimenticare. Ecco, quindi credo che tutto quello che la gente dice sul suo conto, come se volesse costruirci su una sorta di folklore, lo annoia terribilmente‘.

In ogni caso, sappiamo che questo rifiuto di Kevin non sarà preso bene da Matt, John (Kevin Carrol) e Michael (Jovan Adepo), che continueranno a ricordargli nel corso della stagione tutto ciò che Kevin è riuscito a compiere. Ciò avrà delle ripercussioni anche su Nora (Carrie Coon), divisa tra il fratello che sta iniziando a venerare il suo ragazzo, e il suo ragazzo alle prese con un probabile complesso di Dio. Proprio Carrie Coon parla della difficile situazione in cui si trova Nora: ‘Credo che Nora affronti questa situazione con un disprezzo per ciò che suo fratello ha iniziato a credere. Crede che Matt sia uscito di senno, e lei stessa si è allontanata dalla chiesa. Non è il modo grazie al quale trovare conforto nel mondo. Non è affatto presa da questo tipo di questioni. Ciò che le interessa, è quello che prova Kevin. Quando lui sembra sul punto di iniziare ad abbracciare questa prospettiva di essere il Messia, è come se le nascondesse qualcosa‘.

LEGGI: l’intervista a Tom Perrotta e Damon Linfelof, i creatori della serie

Da questa intervista, possiamo capire che a un certo punto Kevin cadrà nella tentazione di credere di avere davvero qualcosa che lo differenzia da tutti gli altri. Non resta che attendere i prossimi, ed ultimi episodi della serie.

Comments
To Top