fbpx
Leftovers (The)

The Leftovers: La Prima Immagine dell’Ultima Stagione

the leftovers
EW

L’ultima stagione di The Leftovers si sposta in Australia.

Perché?

Alla serie della HBO piace spostarsi. La prima stagione era da qualche parte a nord dello stato di New York. Nella seconda, la famiglia Garvey, va in Texas. Adesso, per la terza e ultima stagione, Kevin (Justin Theroux) e famiglia si spostano in Astraulia.

L’Australia è la fine del mondo geografico e il nostro show sta per finire il suo mondo emotivamente‘ ha dichiarato il produttore esecutivo Damon Lindelof. ‘Ma anche perchè c’è qualcosa di spciale nel cinema australiano – è primitivo, antico e spirituale – questo ci dà la sensazione che vada bene per The Leftovers, che sia Mad Max o Walkabout, o Waking Fright o film di Peter Weir.

the leftovers

The Leftovers, tante sorprese anche nella stagione 3

Lindelof è molto attento a non rivelare qualcosa di troppo circa la serie, ma lo showrunner ha dato qualche indizio da dove partiranno.

Il piano iniziale di Kevin prevede un viaggio insieme ad alcuni altri personaggi (un rapimento?). Infatti non tutti i personaggi partiranno per questa gita.

Una volta arrivati, il padre problematico di Kevin (Scott Glenn), che potrebbe sentire messaggi a lui sussurategli direttamente da Dio, mette il protagonista in una situazione problematica.

È come il Padrino‘ ha detto Lindelof ‘Marlon Brando continua a dire a suo figlio Michael ‘Non voglio questo business per te’, ma ogni volta che succede qualcosa, Michael è presente. Così Senior è immischiato in qualcosa e butta dentro anche Kevin‘.

the leftovers

8 episodi per l’ultimo atto

Solo 8 episodi per l’ultima stagione di The Leftovers.

Il ritmo della teza stagione, dice Lindelof, è costruita con un salendo verso l’atto finale.

Ci sono alcune grandi idee nella terza stagione finale, vogliamo costruire tutto verso qualcosa di conclusivo‘ ha aggiunto ‘Voglio sfruttare al massimo il fatto che il pubblico guarderà il primo episodio della terza stagione sapendo che sarà l’inizio della fine. Non vogliamo che sua un epilogo, ma un climax‘.

Molti misteri hanno bisogno di una risposta

La prima stagione della serie è basata sul romanzo di Tom Perrotta The Leftovers pubblicato nel 2011. L’autore serve anche come produttore esecutivo.

Lindeof commenta l’ultima stagione

Siamo stati molto attenti nella costruzione della trama perché il nostro pubblico non sia frustrato. L’unica cosa che voglio dire: ti ho dato una scatola con un regalo dentro e non lo aprirete mai.

Chi accetterà questo regalo?

Stiamo costantemente attenti a modulare e riempire la promessa che abbiamo fatto.

Stiamo attenti ai personaggi, non alla mitologia. Ma penso che la parola ‘Mitologia’ per The Leftovers non necessariamente si applichi nel modo di LostWestworldStranger ThingsTrue Detective.

Questi show hanno chiaramente una mitologia definita. Noi non vogliamo frustrare il pubblico ma la serie gioca con le proprie regole e continuerà a farlo.

La terza stagione di The Leftovers andrà in onda ad aprile.

Fonte: EW

Comments
To Top