fbpx
Killing (The)

The Killing: Netflix resuscita la serie per sei episodi conclusivi

The Killing ha più vite di un gatto o per lo meno è molto vicino.

the killing_308-03Dopo essere stata cancellata per ben due volte e l’ultima sembrava una decisione molto definitiva, The Killing tornerà per una quarta stagione composta di 6 episodi su Netflix. E’ il network on demand, infatti, a ritirare nuovamente fuori dalla pattumiera The Killing per una stagione conclusiva che possa chiudere compiutamente tutte le storyline lasciate aperte. Mireille Enos e Joel Kinnaman sono stati confermati così come la showrunner Veena Sud e il resto del team creativo. La produzione della nuova stagione dovrebbe cominciare all’inizio del prossimo anno, una data della premiere non è stata ancora fissata.

“Siamo certi sia giusto dare alle vicende di Sarah Linden e Stephen Holder una conclusione”, ha dichiarato Cindy Olanda vice presidente dei contenuti originali su Netflix. “Non vediamo l’ora di offrire ai fan – sia vecchi sia nuovi – una serie sia sappiamo essere perfetta per la trasmissione on-demand.”

The Killing è nota nel dibattito dell’intrattenimento televisivo per le critiche che ricevette al termine della prima stagione, quando la mancata risoluzione del caso Rosie Larsen porto gli spettatori e parte della critica ad accusare Veena Sud di aver tergiversato, ingannando in qualche modo chi si aspettava una stagione autoconclusiva.

Comments
To Top