fbpx
Celebrità

The Killing: Joel Kinnaman è fiducioso riguardo al rinnovo della serie

Una settimana fa si è conclusa la seconda stagione di The Killing (qui la recensione del finale di stagione), finalmente dopo due stagioni è stato svelato il colpevole dell’omicidio di Rosie Larsen, ora, però un mistero ben più grande circonda il drama dell’AMC: the Killing sarà rinnovato per una terza stagione?

Joel Kinnaman sembra molto fiducioso in proposito.

‘Abbiamo investito molto in questi personaggi e vogliamo vedere continuare il loro viaggio ‘ ha detto l’attore a TVLine.

‘Naturalmente un’altra stagione del crime drama significherebbe un nuovo caso e soprattutto materiale originale, per Kinnaman questa è una prospettiva molto interessante. ‘E come per la prima stagione di uno show, dove c’è solo materiale originale e non sarebbe più basata sulla serie danese’.

Terza stagione nella quale l’attore immagina la presenza di Linden, anche se nel finale di stagione la vediamo rinunciare a un nuovo caso, Kinnaman sostiene che improbabile che Linden abbandoni la polizia ‘Immagino che se ci fosse un nuovo caso, la natura ossessiva di Linden non potrà tenerla lontana dalla polizia per troppo tempo’.

Non ci sono ancora notizie certe sul rinnovo di The Killing, è presumibile che a giorni AMC comunicherà la notizia sul futuro della serie, continuate a seguirci per avere notizie.

To Top