fbpx
Recensioni Serie Tv

The Good Wife: Recensione dell’episodio 6.11 – Hail Mary

L’ultimo episodio del 2014 di The Good Wife ci aveva lasciato con tantissimi interrogativi aperti e con una grande ansia e preoccupazione per le sorti di Cary; ma soprattutto dall’episodio 6.11 e dalle puntate a venire ci saremmo aspettati un arco di episodi dedicato alla battaglia legale di Cary per scongiurare il carcere, ovviamente così non è stato.
Ancora una volta, gli sceneggiatori della buona moglie ci hanno riservato uno svolgimento di trama singolare, sia per quanto riguarda la questione Cary, sia per ciò che concerne la storyline di Alicia.

THE GOOD WIFE_611-1Assistiamo a una narrazione serrata che costringe lo spettatore quasi a trattenere il fiato, talmente coinvolgente che ci sembrava di stare con le mani in mano mentre tutto lo studio e Kalinda cercavano la brady violation. Cary è stato incastrato è vero, ma è stato anche sfortunato: l’email inviata dalle autorità canadesi che scagionava Cary è finita nella cartella spam del computer del sostituto procuratore che non l’ha mai letta! Questo episodio fortuito di cui nessuno è colpevole, sembra essere l’unico appiglio che Kalinda trova per inscenare una violazione ai danni di Cary.
THE GOOD WIFE_611-3La scelta di Kalinda avrà probabilmente delle pesanti ripercussioni ed è probabile che in questo episodio ci sia stato dato un buon indizio su come Kalinda uscirà di scena poiché, com’è noto, Archie Panjabi lascerà lo show entro fine stagione.
Il personaggio di Klainda acquisisce, dopo tanto tempo, una profondità tale da rendere le sue azioni per salvare Carey commoventi.
Parallelamente abbiamo Alicia, tenuta fisicamente lontana al punto nevralgico dell’episodio, ma vicina con il cuore, tanto che Eli è costretto a intervenire pesantemente per ottenere la sua concentrazione.

La preparazione al dibattito prosegue con qualche intoppo, si susseguono Finn e Peter a fare da controfigure al vero avversario politico di Alicia.
La notizia che le accuse nei riguardi di Cary sono cadute per pregiudizio, solleva così tanto Alicia che in un momento di felicità, improvvisamene libera da un peso, bacia Johnny.
Ora, non so neanche se valga la pena analizzare questa scena perché non ho chiaro se sia stata indicativa a mostrarci una catarsi di Alicia, improvvisamente coscia di essersi liberata definitivamente di preoccupazioni che la schiacciavano, oppure sia una scelta più pensata.
tumblr_nhrhwfxaZr1qabls9o3_250Alicia ha appena visto Finn e Peter battibeccare durante la sua preparazione al dibattito e questo non può non averle ricordato difficili situazioni precedenti; Alicia potrebbe aver deciso di non volere una relazione con Finn perché questo è un avvocato e gli ricorda troppo Will e quindi sceglie la via più facile, la strada nuova! Io dal canto mio, sin dall’introduzione di Johnny, ho pensato che gli sceneggiatori si volessero tenere aperte due strade: insomma per essere un responsabile di una campagna elettorale è fin troppo affascinante, no?

Ancora una volta, sembra impossibile ma è così, gli sceneggiatori di questa serie riescono a stupirci e a incuriosirci con scelte tutt’altro che scontate. Hail Mary è un episodio intenso in cui Matt Czuchry, assurdamente snobbato nelle recenti nomination agli awards, ci mostra un giovane uomo terrorizzato dal destino che sembra prefigurarsi di lì a poche ore e grazie a diverse sfumature espressive ci conferma il suo talento attoriale. Hail Mary, è tornato The Good Wife!

Considerazioni sparse:

-La scelta di Alicia potrebbe, in ultima analisi, essere dovuta agli impegni di Matthew Goode che abbiamo visto di recente nello speciale di Natale di Downton Abbey per il quale sembra sia stato opzionato per almeno altri 6 episodi.

Per restare sempre aggiornati su The Good Wife, con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per The Good Wife Italia

6.11 - Hail Mary

Intenso

Valutazione Globale

User Rating: 4.05 ( 4 votes)

Maura Pistello

Fondatore/ Admin Serie tv dipendente, accanita lettrice, amante del cinema e dell'arte

Articoli correlati

27 Comments

  1. sono assolutamente indignata del fatto che ancora una volta i King sacrifichino un attore come Goode, come già successo con Charles, e rischino di farlo passare definitivamente alla concorrenza europea. Non se ne può più. Ok, avrà preso altri impegni, ma guarda caso..cosi’ si allontanano gli attori che varrebbe la pena di vedere maggiormente impegnati, e si porta TGW ancora una volta, su di un piano banale, non risolto e molto poco passionale. Per favore, ma cosa rappresenta Jimmy? Il tutto mi sembra all’insegna ancora una volta del twist eterno con Peter, che guarda caso si mette tra i piedi ancora una volta tra Alicia e un possibile amore passionale. Il tutto per cosa? Per salvare la improbabilissima carriera politica di Alicia. No non ci siamo, se questa è ancora una volta la scelta dei king, Tgw addio..le dò tempo ancora due puntate. Son sicura che Goode ben sfruttato e pagato e impiegato, resterebbe, aveva già preso casa a New york, ora sembra se ne stia per tornare in patria, sull’onda anche del successo europeo e internazionale. No no no buono: meglio finirla qui, piuttosto: per fortuna ci son cose più importanti a cui pensare, ma davvero questa puntata mi ha fatto molto ma molto arrabbiare

  2. Penso anch’io che quello che ha fatto Kalinda lascerà delle ripercussioni, quello che ha fatto è stato grave ma un atto di amore nei confronti di Cary, il canto del cigno di Kalinda secondo me.
    Oddio non toccatemi Finn, il responsabile della campagna di Alicia sarà pure affascinante ma Finn è Finn 😉 🙂
    cmq. i King sanno sempre stupirci, niente è scontato con loro e questo Drama che sembrava finito risorge come la fenice, solo alla rai non capiscono quello che hanno per le mani e sospendono le trasmissioni ditemi voi che razza di menti !

  3. Ho appena visto l’episodio.
    Lascio il mio commento a caldo prima di leggere la recensione e gli altri post.
    L’episodio mi è piaciuto.
    Tanta tensione per il caso Cary .
    Finalmente ho rivisto la Kalinda che mi piaceva.
    Anche Diane è ritornata la Diane che ammiravo.
    E’ proprio un “animale da tribunale ” !!!
    Non sapevo che esistessero i jail -trainer ! Però sono contenta che esistano.
    Mi è piaciuta molto l’interpretazione di Matt Czuchry . In tutta questa vicenda l’attore ha recitato molto bene.

    E veniamo ad Alicia : cara TGW ti decidi ? Vuoi fare l’avvocato o lo SA.
    Ok Cary è un tuo amico e sei preoccupata per lui, ma Diane ti ha detto di non preoccuparti che ti avrebbe avvisato quando tutto era finito . Quindi: te lo dico da amica : ” fatti li ca**i tuoi !”
    Per poco non mandavi tutto a putt*n* !!!
    Il maritino ti viene sempre bene . Come dice Eli : vincono se stanno insieme ! Sarà vero ?
    io penso che l’intrusione di Peter durante la simulazione del dibattito , sia dovuta alla sua volontà di poter controllare anche la procura attraverso Alicia.
    Se Lei dovesse vincere , vedremo come si comporta .

    Infine per tutte le fans di Matthew Goode : il bacio a “secco” che Alicia da a chi la segue nella campagna ( non ricordo il nome ) non mi preoccupa. In quel momento avrebbe baciato anche l’onorevole Cueta !

  4. @ Paola : io non penso che il bacio dato a Johnny abbia degli strascichi , almeno lo spero.
    Ho scritto come la penso.
    Per quanto riguarda Goode che tu sai apprezzo sia come uomo che come attore, come è stato costruito l’episodio non poteva avere gran spazio.
    Per quanto mi sia venuta a noia il menage della Buona Moglie e del marito , temo che nella mente dei King sia un elemento imprescindibile e che non ce ne libereremo.

    @raffaella : hai ragione per quanto riguarda Kalinda, anche io la penso così.

    nella recensione si fa riferimento al fatto che la partecipazione di Goode a DA possa influire sulla sua presenza in TGW. A questo proposito non mi sono ben chiare le dinamiche . Io ho letto che le riprese della prossima stagione di DA inizieranno fra poco. Quelli della prossima stagione di TGW . Spero che non siano un contemporanea. Poi io ho una mia idea della fine che fa MG in DA , ma questa è un’ altra storia…

  5. Ok speriamo Eleonora, perchè di un altro Will_Alicia non credo i fans anche della famosa coppia ne sentano il bisogno: Io spero che abbiano già preso un impegno con Goode, precedente a quello con DA, per cui l’attore debba avere una parte rilevante. Se no, contro voglia, io vado a vedermelo in DA e in tutti i film dove ormai compare. A proposito, vi consiglio The imitation game… quanto ad Alicia, non gliene fotte assolutamente niente di Jonny, ma ogni tanto gliene frega veramente di qualcosa o di qualcuno? Comincio a dubitare, il personaggio è sempre di una freddezza calcolatrice devastante. Ma siamo sicuri che vinca tra l’altro, solo portandosi dietro un marito che non ama più? A meno che non vogliano proporci l’happy end con Peter, non capisco più molto bene la logica di questo matrimonio. Finn gentiluomo come sempre, si ritira con classe..e un uomo così volete continuare a mostrarcelo tre minuti a puntata? Non so, ogni tanto penso che i King abbiano dei problemi di invidia verso la Margulies, che devono continuamente mortificare, o che abbia un marito geloso..io faccio la psicoterapeuta di professione, e non mi sorprenderebbe una tale dinamica, nè che il trauma degli autori continuamente si riproponga nelle loro opere.
    Comunque non voglio trarre conseguenze affrettate, io spero che abbiano capito la lezione della morte di Will, pena un inevitabile calo degli ascolti, che peraltro mi sembra già presente. presente sicuro nella televisione italiana, certo per la programmazione, certo perchè non siamo cultori raffinati, ma forse perchè a forza di sacrificare la romance, il prodotto rischia di diventare noiosino..
    Kalinda sì si riscatta ma segna la sua fine. Non l’ammazzeranno credo, ma sarà costretta a fuggire. Sì Cary è bravo ma francamente non riesce a fregarmene gran che. Non l’ho mai trovato interessante. Oh, tutto in my opinion ovviamente , anche se io sono tranchant nei giudizi.

  6. @Paola : stavo commentando l’episodio con mia sorella che l’ha visto anche lei stasera.
    Mi sta dicendo che il marito della Margulies è avvocato , le darà dei cosigli?
    E che la tgw non si porta bene i suoi anni, in effetti…mia sorella che ha 2 anni di meno sembra una ragazzina.
    Poi non so perché gli hanno messo in testa quella parrucca con una tinta che non le dona per niente .
    Ho scoperto un altro film con MGoode una favola ispirata a Cenerentola , ma non riesco a trovarlo.
    Com’è il suo personaggio in Imitation game ?
    Basta che vado OT

    Ora aspettiamo di vedere il prossimo episodio , spero che non ci giochino brutti scherzi.

  7. Sì la Margulies non porta bene gli anni,ma è comunque una bella signora, molto molto cool anche se mi sta diventando un po’ tropo magra, il che a una certa età invecchia. Il marito è più giovane e avvocato sì, entrambi sono nell’ambiente Jewish Democrat new yorkese, come d’altronde Cunning ( Eli, mi pare si chiami più o meno così) impegnato per i matrimoni gay, e Josh Charles, già amico della Margulies.
    Goode, perfettto british gentlaman nel film The imitation Game, e scusate l’OT , è un ricercatore insieme a Touring, giocatore di scacchi e flirtarious, come dicono gli inglesi. Io ormai i film di Goode li ho visti quasi tutti e quello con cenerentola non mi interessa. Bello Bridgehead Rivisited e pure Match Point di Woody Allen in cui non mi ricordavo lui ci fosse e con una parte non da poco. In Stoker è uno psicopatico con Nicole Kidman e The burning man come The Leap me li hai fatti vedere tu..grandioso in entrambi, per differenti ragioni. Scusate l’uscita dal tema, ma è per ribadire che senza Finn sono morta. E chi l’avrebbe detto, prima ero Will dipendente, come è mutevole il cuore…basta con questo dialogo scusate l’inflazione di commenti ed è meglio andare a dormire chè si lavora mica come sti divi del cinema milionari..

  8. Si’ scusate ho strafalcionato un po’ di nomi Bridedhead e Turing per es. ma erano le Due di notte. Aggiungo anche Imagine you and me commedia non così banale Gli anglosassoni trattano con profondità anche lecite apparentemente leggere come dimostrano pure le loro fiction, contrariamente alle nostre

  9. Sono felice di non dovere affrontare altre 11 puntate di Cary in prigione.
    Non so se quell’ultima scena avrà ripercussioni e seguiti e quindi per il momento me ne disinteresso. In più di Finn non riesce a fregarmene un gran che. Quindi non avverto neanche il classico pathos “no! stai baciando l’uomo sbagliato”.
    E qualunque cosa ci sia fra Cary e Kalinda, finalmente sappiamo che è reciproco.

    “Hail Mary è un episodio intenso in cui Matt Czuchry, assurdamente snobbato nelle recenti nomination agli awards, ci mostra un giovane uomo terrorizzato dal destino che sembra prefigurarsi di lì a poche ore e grazie a diverse sfumature espressive ci conferma il suo talento attoriale.”
    Io credo che tutti questi awards abbiano ormai molto poco a che fare con i concreti meriti dei vincitori. Quindi non mi stupisce lo snobismo.

  10. Io non sono molto scioccata del bacio di Alicia a Jonny, come dico anche nella mia recensione, secondo me gli sceneggiatori avevano lasciato due strade aperte e per ora hanno deciso di percorrere questa ma non possiamo sapere se obbligati dagli impegni di Matthew Goode o per una vera scelta narrativa (io protendo per questa seconda possibilità!) Dobbiamo attendere e vedere, comunque io per il momento ancora non shippavo Alicia e Finn al punto di essere delusa da questa strada intrapresa. Secondo me dovete scindere il personaggio e la serie dall’attore 🙂
    @Lucy sì, hai ragione gli awards ormai sono sempre più relativi ma quando capita che viene nominato Alan Cumming in una stagione che francamente non lo ha visto in prima linea e Czuchry no, allora mi viene da pensare anche male!

  11. @Maura Se stiamo parlando dei Golden Globes…penso che viene fuori il provincialismo della stampa estera quando si tratta di insignire attori oltre oceano. Cumming ha il suo bel pedigree. E’ un attore molto noto anche in teatro e molto più sulla cresta dell’onda in termini di notorietà e pubblicità rispetto a Czuchry, che comunque prima di TGW, era noto solo per Gilmore Girls. In più non è che la CBS si stia strappando i capelli per promuoverlo in questo senso, e anche questo conta. Non sto dicendo che è giusto così. Ma che è così che funziona. Purtroppo.

    E sinceramente, se proprio dovessi scegliere fra Finn e Johnny, sceglierei quest’ultimo.

  12. Mu spiace ma impossible scindere il personaggio dall’attore. Anche Perche ‘ ce l”hanno sadicamente fatto amare a poco a poco e poi ce lo sottraggono. Certo spero in un’evuzione diversa ma do’ loro ancora poco tempo. Certo se uno preferisce Jonny il discorso si chiude. Per questione di gusti ovviamente. Si tratta comunque di attore assolutamente sconosciuto faccio notare, cosa che non è per Goode che guarda caso, ha carriera in ascesa ..in ogni caso vinca il migliore

  13. Ah parlavo di Finn e Jonny ovviamente non di Cumming che si merita qualsiasi premio secondo me. Ah Maura poi io due strade non le vedevo proprio. C’era un’autostrada chiamata Finn e se decidono definitivamente di non percorrerla niente di male, ma adieux.

  14. Sì ,lucy certo 😉 Infatti, le dinamiche con cui sono stabilite le nomination e le vittorie non tengono conto della bravura dell’attore in senso assoluto, soprattutto Emmy e Golden Globe in questo e anche in passato hanno fatto delle scelte sempre poco coraggiose e ovvie.
    Tra l’altro a me Cumming piace è 😀 però ecco, mi ha fatto uno strano effetto vedere lui al posto di Czuchry, però appunto come dici bene tu, il curriculum precedente conta molto, troppo!

    Boh, io è dall’inizio che ho dei dubbi su che strada avrebbero intrapreso tra Finn e Jonny, si sicuramente hanno strizzato l’occhio più dalla parte di Finn ma l’altra alternativa non era così assurda, ecco.

  15. @Maura : per quanto riguarda il bacio tra Alicia e Johnny concordo con te.
    Come ho già detto nel mio commento, in quel momento Alicia avrebbe baciato anche l’on, Cueta.
    Il personaggio di Johnny non lo conosciamo ancora bene.
    però io non la vedo una storia tra lui e Alicia e forse non ci sara neppure tra Finn e Alicia .
    Nonostante io vorrei nascesse qualcosa tra i 2 , che comunque ci hanno fatto vedere si piacciono, “la buona moglie” in questo momento è tutta presa dalla campagna elettorale e non pensa molto all’aspetto sentimentale e sessuale della sua vita, che potrebbe pregiudicare la sua elezione.
    Sembra condannata a fare la “Buona Moglie” , almeno per ora.
    Uno scenario possibile è che, diventata SA , mandi a quel paese il Marito e si decida ad avere anche una susa vita privata.
    Ma a quel punto la serie finisce.

    Comunque io vorrei tanto rimanesse avvocato e poter continuare a vedere dei bei duelli in tribunale, magari contro Finn che segretamente è diventato il suo amato/amante 🙂
    Mi piacciono le relazioni non troppo pubbliche ! 🙂 Mia piccola “perversione” ?

    @Lucy : nonostante non segua i premi vari , e non conosca molto Cunning , Czuchry meritava di vincere.

    Per vedere insieme Finn e Alicia e visto che ora Goode partecipa a DA , ho fatto questo Wall :
    http://wallpapersbyeleonora.blogspot.it/2015/01/matthew-goode-and-julianna-margulies-at.html

    I visi non si vedono molto bene, perché ho usato un procedimento che trasforma le foto in dipinti .

  16. Eli sei grandiosa! No non scherziamo Cumming È’ stra impegnato per I Diritti civili Si sa I premi sono anche un po’ politici…Ed essendo una Democrat anch’io anche se purtroppo non a queI livelli un po’ mi dispiace. Ma Eli non Ho capito dove e’ la Margulies nella tua composizione. O sono orba da IPhone ?

  17. Volevo dire che un po’ non mi dispiace il premio politico. Scusate ma sono fusa da rientro al lavoro. Da pazienti e da politica, appunto.

  18. Grazie per quanto appena postato su Goode. Siete grandi e attenti ai desideri delle signore di mezza età ancora belle in pista….stiamo a vedere e signori King rilanciate bene perché se no noi europei ci riprendiamo i nostri migliori attori. E a proposito di Europa un saluto alla grande democratica Francia che vive un momento difficile E adesso taccio. Kisses

  19. In un mondo ideale I premi per meriti artistici dovrebbero tenere conto solo di questi ultimi. Dovrebbero prescindere da tutto il resto. Altrimenti diventano una pagliacciata priva di senso e serietà. Se sappiamo da prima che il premio a Tizio e Caio finisce per essere condizionato da miliardi di fattori che non hanno niente a che fare con cosa concretamente Tizio e Caio hanno prodotto, in termini artistici, quell’anno e con quella data interpretazione, il tutto è privo di senso e diventa solo una recita a soggetto che ogni anno si ripete per fare sfoggio di outfit sul tappeto rosso. Che è esattamente quello che sono diventati tutti questi premioni e premietti.

  20. Ma si’ certo guarda che io provoco…in ogni caso a me Cumming piace molto più di Cary di cui non ricordo mai il nome. Per cui il premio e’ in ogni caso meritatissimo. In my opinion. Va bene così ?

  21. @Paola parlavo per me, non per te o di te. Libera di gradire chi più ti aggrada. Ma visto che ci siamo, in my opinion quella di Cumming (di cui non stiamo discutendo il talento in generale ma il lavoro fatto con lo show e per lo show quest’anno e per il quale è stato nominato) è una nomination di rappresentanza. Dovevano nominare qualcuno e hanno nominato quello che “tira di più” piuttosto che quello che se lo meritava per quello fatto quest’anno. Matt Czuchry meritava di più. Ma evidentemente non fa parte del club.

  22. @Paola . @ Lucy :

    La mia ignoranza è immensa !!! Non ricordavo che Eli è Cunning !!
    Allora, io adoro il personaggio di Eli, ma concordo che i premi artistici devono essere vinti per le abilità artistiche e non per l’impegno politico .
    Per quel poco che so del mondo cinematografico e televisivo USA , ci sono anche lì delle Lobby di potere e sembra che i vincitori siano già decisi. Bho ?
    Sinceramente oggi sono molto preoccupata di quello che è successo in Francia. ma meno male che ci sono serie tv come TGW e altre che seguo, che mi donano 3/4 d’ora di svago e tranquillità.
    Ringrazio paola per il suo apprezzamento del wallpaper 🙂
    Se vuoi mandarmi una tua foto (immagine intera) posso provare a inserirti vicino a MG ! 🙂
    Io l’ho fatto con una mia , ma con un altro attore . Il risultato ? dal punto di vista tecnico non malaccio , ma esteticamente …. uno strazio :(((

    Ciao a tutte.

  23. Scusate care amiche ma non concordo. Per me davvero Cumming e’ molto bravo è unico nel suo genere. Quindi lo quoto non per lobbismo ma per convinzione. No grazie Eli un uomo o cel’ho veramente o niente. E in questo caso NIENTE. Un bel nigutin d’or come dicono a Milano

  24. Ho fatto casino con l’invio e chiedo venia ! Oggi ho postato troppo non lo farò mai più giuro

  25. Finalmente ho visto l’episodio. Grandioso! Adoro quando i personaggi hanno “il cuore esposto”. E mi piace tantissimo che tutti sentissero così tanto il peso del destino di Cary.
    Fantastica la parte del preparatore. Fantastica Kalinda. Si è proprio fatta amare in questo episodio anche se il casino dell’email apre possibilità drammatiche. Uff…

    Per quanto riguarda Finn, bastano quei 5 sec per rallegrarmi la giornata e poi mi piace moltissimo l’atteggiamento rilassato con Alicia. Peccato che Peter sia sempre tra le balle.

    Ecco, quello che mi rode, più del bacio a Johnny, che come dice Maura può voler dire tutto o niente, è il continuo ritornare di Alicia da Peter. E fargli la faccia brutta se lui non la aiuta, come se le porcate che ha fatto in passato lo mettessero in obbligo di venirle incontro quando lei gli chiede qualcosa. Ci sta. E per Cary questo e altro. Ma mi rompe che lei non si faccia mai problemi etici. Favori che lui fa sfruttando la sua posizione, sono proprio le cose contro lei dichiara di combattere. Sta storia va avanti da parecchio. Se siete ai ferri corti non vai a chiedergli cose e se lo fai ci vai con il capo basso e se lui ti dice di no non fai l’offesa. Va bene il pretesto di avere Peter ancora in giro. Ma la situazione è ormai così ingessata che si danneggia solo il personaggio di Alicia. Facciamole prendere una santa decisione definitiva, per favore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button