fbpx
Recensioni Serie Tv

The Gates – 1.08 Dog Eat Dog

Da un po’ di tempo a questa parte, dove ci sono i vampiri ci sono pure i lupimannari e chiaramente i simpatici lupetti non potevano mancare nella multiculturalissima community di The Gates.

In Dog Eat Dog, Simon, il maschio alfa dei warevolves residenti a The Gates viene aggredito, e Nick deve condurre le indagini, lentamente rendendosi conto che – in quello che inizialmente pare come un caso di vendetta tra famiglie rivali – c’è qualcosa in più. Ben presto infatti il nostro chief of police si rende conto – con grande sorpresa – che non solo a The Gates ci sono i vampiri, ma anche i lupi mannari. Chissà che farà quando si accorgerà che tra i suoi vicini di casa ci sono anche streghe e succubi!

Tra i vampiri e i lupi mannari non scorre buon sangue, per questo la comunità dei warevolves teme che l’aggressione di Simon sia opera di un vampiro, e che questo significhi quindi la fine del “patto” di beata convivenza che le due parti in guerra tra loro avevano raggiunto per quieto vivere. In realtà però il caso ha uno sfondo molto più umano: Simon non era certo una bella persona, e ad aggredirlo non è stato altri che il figlio, stanco delle continue violenze nei suoi confronti, e in quelli della madre.

Nel frattempo Claire riceve l’inaspettata vista di Christian, che a quanto pare non ha recepito i precedenti messaggi di smetterla di rompere le scatole. Chissà, se forse Claire gli avesse canticchiato STOP CALLING, STOP CALLING, I DON’T WANNA TALK ANYMORE! STOP TELEPHONING ME! lo avrebbe convinto. Sicuramente vederla nei panni di Lady Gaga sarebbe stata ragione di amusement per noi, almeno. Comuuunque, Christian ricatta Claire: se non accetta il suo invito a cena, Dylan saprà che sono andati a caccia insieme. Claire, riluttante, accetta, ma a Christian non basta: non riesce a gestire il rifiuto di Claire dopo che le ha rivelato di amarla, e quindi si nutre di lei, rompendo quindi il ‘legame’ tra Claire e il suo maker, Dylan. Che quando lo scopre s’incazza e decide di mettere la parola fine – una volta per tutte – alla questione Christian, lasciandolo legato ad un albero in attesa dell’alba. Ebbravo il nostro Dylan, diabolico, non c’è che dire!

Andie continua ad essere noiosa. E sul fronte Davon, ahimè, nessuna novità. La possibilità, però, lasciata intendere di una futura guerra tra warevolves e vampires direi che mi ha messo un po’ di eccitzione! Alla settimana prossima!

Cristiano

Fondatore

Articoli correlati