fbpx
Attori, Registi, ecc.

The Crown 3: Sophie Turner potrebbe interpretare la Principessa Diana

The Crown

Novità nel cast della terza stagione di The Crown, tra Sophie Turner che forse sarà la Principessa Diana e Paul Bettany che ha rifiutato il ruolo di Philip.

I produttori della serie Netflix The Crown hanno confermato che la terza stagione vedrà una breve apparizione della Principessa Diana. Il personaggio avrà probabilmente un ruolo più presente durante la quarta stagione della serie, ma avremo l’occasione di incontrarla sullo schermo già prima.

Nonostante la produzione si stia dando un gran daffare per tenere nascosta l’attrice che interpreterà una delle figure più amate della storia reale britannica, alcune voci sono comunque trapelate e sembra che un nome papabile sia quello di Sophie Turner, direttamente da Game of Thrones.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones: Sophie Turner sceglie Maisie Willliams come sua damigella d’onore

Un’altra novità, seppur meno entusiasmante, riguarda Paul Bettany, che si era vociferato fosse in trattative per interpretare il ruolo di Philip nella terza stagione. Sembra infatti che l’attore abbia rifiutato a causa di altri impegni. La ricerca quindi continua su questo fronte, mentre si attendono ancora conferme sul ruolo della Principessa Margaret e la possibile entrata in scena di Helena Bonham Carter.

Insomma, tra ipotesi e voci di corridoio, l’unico nome certo rimane solo quello di Olivia Colman che, com’è ormai noto, interpreterà una versione più in là con gli anni della Regina Elisabetta.

Nel frattempo, tra ipotesi varie sul cast, sono comunque arrivati alcuni chiarimenti sulla serie in generale. Ted Sarandos, responsabile dei contenuti in casa Netflix ha ad esempio dichiarato che i piani per lo show sono di sei stagioni. Il progetto dovrebbe coprire l’intera vita della Regina, “da quando aveva 29 anni fino ai giorni nostri”.

“Lo vedremo svilupparsi in diversi decenni” ha detto. “Idealmente sei decenni in sei stagioni. Tra produzione e tasmissione, la serie dovrebbe invece durate da otto a dieci anni.”

LEGGI ANCHE: Girl Who Fell From the Sky: Sophie Turner protagonista del film

In più Suzanne Mackie, produttrice della serie, aveva già recentemente dichiarato che durante la terza stagione avremmo incontrato anche Camilla Parker-Bowles. “Volendo essere onesti, più ci avviciniamo alla storia recente, più diventa entusiasmante. Penso ‘Dio! Ricordo esattamente come i sono sentita quando è successa questa cosa, mi ricordo di questo e di quello. È così stimolante!”

Non consociamo ancora la data esatta in cui la terza stagione di The Crown sarà distribuita su Netflix. Ma se possiamo formulare un’ipotesi in base alle passate stagione, dovrebbe arrivare non più tardi di Novembre o Dicembre 2018.

 

Comments
To Top