fbpx
Attori, Registi, ecc.

The Crown: Tutto quello che sappiamo della stagione 3

stagione 3 the crown

Anche se non ci sono notizie certe, ormai è chiaro che manca poco all’arrivo della stagione 3 di The Crown. Sappiamo già che sarà una stagione di grandissimi cambiamenti – non per ultimo il cast, totalmente rivoluzionato mentre la storia della Regina Elisabetta si muove verso gli anni ’70.

Vediamo di mettere insieme tutto ciò che sappiamo, fino ad ora, della terza stagione della serie tv di Peter Morgan.

Le prime immagini della stagione 3 di The Crown

stagione 3 the crown

The Crown

Alla fine di dicembre 2018, Entertainment Weekly ha condiviso le prime immagini ufficiali dal set della terza stagione di The Crown. Negli scatti abbiamo finalmetne visto la corte inglese con Olivia Colman, Tobias Menzies e Helena Bonham Carter. Attori che andranno a sostituire Claire Foy, Matt Smith e Vanessa Kirby nei panni della regina, del principe Filippo e della principessa Margaret.

Che Olivia Colman fosse perfettamente a suo agio nell’interpretare ruoli “reali” lo avevamo già ampiamente visto nel film La Favorita, uscito nel 2018. La Colman – che nel film è affiancata da Emma Stone e Rachel Weisz – sta infatti ricevendo una pioggia di giudizi positivi sulla sua performance e ci sono persino voci di una possibile nomination agli Oscar. L’attrice ha persino cominciato a scherzarci su: “Da adesso in poi, interpreterò solo ruoli da regine, è nel mio contratto!”.

LEGGI ANCHE: The Favourite: il primo trailer del film in costume con Emma Stone e Rachel Weisz

Gli anni ’70 del Regno Unito, un nuovo Primo Ministro e l’arrivo di Camilla

stagione 3  the crwon

Credits: Netflix

I nuovi episodi sono attesi per quest’anno, e nell’attesa di conoscere la data esatta, ci godiamo le prime immagini ufficiali dal set, in esclusiva da Entertainment Weekly. Nel primo scatto vediamo la Colman nei panni della Regina Elisabetta e Tobias Menzies in quelli del Principe Filippo. Mentre più in basso, Helena Bonham Carter, che interpreta la Principessa Margaret, insieme a Ben Daniels nei panni di Anthony Armstrong-Jones.

Il loro compito non sarà facile: devono infatti sostituire gli attori che abbiamo imparato ad amare nelle prime due stagioni. La Colman sostituisce Claire Foy, Menzies ricopre il ruolo interpretato da Matt Smith ed Helena Bonham Carter quello di Vanessa Kirby. Peter Morgan, showrunner della serie, ha ammesso che la Carter e la Kirby non si assomigliano poi così tanto fisicamente, “ma lo spirito è così affine” ha però precisato. Il nuovo cast sarà presente per questa e per un’altra stagione (prima di essere sostituito a sua volta).

Quando sarà ambientata la terza stagione?

the crown 2 matt smith claire foy

Credits: Netflix

Le prime due stagioni avevano coperto il periodo che va dal 1947 al 1964. La stagione 3 di The Crown inizierà, a discapito di rumors su un salto temporale nel 1976, nel 1964.

Saranno anni più “tranquilli”, ha rivelato la Colman in un’intervista. La regina è più adulta, più matura. Questo vuol dire che anche il suo rapporto con sua sorella e suo marito è più stabilizzato. “Si sono scontrate in più di un’occasione ma sono anche le uniche che si conoscono così bene e le uniche di cui si possono fidare. Hanno fatto di tutto insieme quando erano bambine – studiavano nella stessa stanza, dormivano nella stessa stanza. Hanno visto il mondo dalla stessa finestra. Fino ad essere catapultate in queste posizione che in realtà non volevano affatto.”

Dal momento che siamo nel 1976 significa anche che incontreremo le versioni adulte di Carlo e Anna, nonchè la famosa Camilla Parker Bowles. Gli adulti principe Carlo e principessa Anna saranno interpretati rispettivamente da Josh O’Connor ed Erin Doherty.

LEGGI ANCHE: The Crown ha trovato il giovane principe Carlo e la Regina Madre

Cosa accadrà della terza stagione?

stagione 3 the crown olivia colman

La terza stagione – le cui riprese sono iniziate nell’estate 2018 – sarà incentrata sull’era “Wilson”. Si tratta naturalmente si un riferimento al primo Ministro Harold Wilson (interpretato da Jason Watkins) in carica dal 1964 al 1970 e poi dal 1974 al 1976. Sembrerebbe anche che vedremo su schermo la vittoria dell’Inghilterra ai mondiali del 1966, ha affermato Deadline.

Un momento cruciale della storia inglese è stata la tragedia del villaggio di Aberfan, quando una frana ha investito una scuola, uccidendo 116 bambini e 28 adulti. la risposta tardiva della regina (arrivata solo 8 giorni dopo la tragedia) è stato uno dei suoi più grandi rimpianti. La produzione ha contattato diversi residenti del villaggio per chiedere loro come sarebbe stato meglio rappresentare l’evento, incluso Jeff Edwards, che è sopravvissuto alla tragedia.

Senza spoilerare troppo (anche se è storia, ragazzi!) vedremo anche il deterioramento del matrimonio tra Margaret e Snowden. Il consulente storico della serie tv, Robert Lacey, ha detto che in questa stagione 3 di The Crownvedremo come inizia tutto e che strano, ma brillante personaggio è Snowden.”

Ovviamente nella terza stagione vedremo anche l’arrivo di Camilla – all’epoca ancor Camilla Shand. Nell’ottobre dello scorso anno la serie tv aveva trovato la sua Camilla nell’attrice Emerald Fennell di Call the Midwife.

Olivia Colman ha chiesto consiglio a Claire Foy

 olivia colman broadchurch

Deve essere piuttosto difficile riempire il vuoto lasciato da qualcuno. Soprattutto quando si tratta di Claire Foy e della sua interpretazione della regina Elisabetta II, che le ha fatto guadagnare un Golden Globe nel 2017 e un Emmy nel 2018. Non è esattamente una cosa da poco!

Si tratta di un’interpretazione molto difficile da eguagliare e a cui fare seguito. Loro… – sapete, gli adulti – ci hanno messo in contatto e ho potuto farle delle domande. Si tratta di una persona semplicemente deliziosa – una delle persone più dolci che conosca ed è davvero straordinaria!“. Chissà quali consigli avrà dato la “vecchia” Elisabetta alla sua controparte più “anziana”.

È stata di grande supporto. – ha continuato la Colman parlando con Radio Times della stagione 3 di The Crown – Mi ha detto che sarà una bella esperienza, che tutti sono fantastici. Il coach vocale è fantastico, ma ho comunque molta paura perchè è una di quelle occasioni in cui non vuoi davvero rovinare tutto.”

Quanto sarà pagata Olivia Colman per il ruolo della Regina Elisabetta?

the crown 2 matt smith claire foy

Credits: Netflix

Per chi se lo fosse perso, lo scorso anno una bufera aveva investito The Crown quando la produttrice esecutiva Suzanne Mackie aveva rivelato che Matt Smith, grazie anche alla sua notorierà per Doctor Who, aveva guadagnato più di Claire Foy, Quasi un affronto, giusto?

LEGGI ANCHE: Matt Smith rompe il silenzio sulla disparità di salario tra lui e Claire Foy

Ebbene da allora le cose sono un pò cambiate e la stessa produttrice esecutiva ha assicurato che, da ora in poi, nessuno avrebbe guadagnato più della regina. Claire Foy aveva ricevuto un compenso pari a circa 40,000 dollari per episodio. Lei stessa si era detta “comprensiva” della sorpresa del pubblico, dal momento che The Crown è una serie tv con un lead femminile.

Matt Smith si era in seguito espresso sulla faccenda, dicendo che “dobbiamo migliorare, non solo in questo campo ma in tutti i campi.”.

Cosa significa questo per il salario di Olivia Colman nella stagione 3 di The Crown? Sicuramente sarà uguale se non superiore a quello di Tobias Menzies (che, comunque, ha già fama grazie alla serie tv Outlander). Non ci resta che aspettare e vedere.

Non vedremo Margaret Thatcher e Diana fino alla stagione 4

lady diana the queen

Peter Morgan ha confermato che la terza e la quarta stagione saranno girate una dopo l’altra, cosa che probabilmente agevolerà lo schedule fitto di diversi attori del cast. Non per ultimi Olivia Colman ed Helena Bonham Carter, ovviamente.

Matt Smith si è detto quasi “sollevato” di non dover prendere parte alle prossime stagioni e di essere felice di passare il compito a Menzies“Era già difficile interpretare il Dottore, in cui vuoi andare avanti all’infinito. Ma non era possibile e non è possibile neanche qui. Peter [Morgan] sta scrivendo di Thatcher e Diana nella stagione quattro e non potrei interpretare il Filippo di quell’epoca. […] Ad essere onesto non vedo l’ora di vedere come si evolverà la storia!”

La rivista People aveva inizialmente detto che Diana sarebbe apparsa alla fine della stagione 3 di The Crown. Tuttavia Nina Gold, capo del casting, ha detto che non vedremo Diana in questa stagione e quando sarà introdotta sullo schermo sarà “molto interessante”.

Comments
To Top