Cinema

The Crown: Claire Foy in un nuovo film con Andrew Garfield

Breathe ogni tuo respiro Claire Foy Andrew Garfield

Sembrerà un po’ presto mettersi a parlare dei premi dell’anno prossimo quando gli Oscar sono appena passati, ma sembra che STX e Bleecker Street si stiano già portando avanti con le candidature grazie al loro film Breathe.

Il debutto alla regia di Andy Serkis (Il Signore degli Anelli) è in arrivo, supportato da una sceneggiatura di William Nicholson ( “Il Gladiatore”, “Unbroken”, “Everest“) e  dal talento di due stelle come Andrew Garfield (Silence) e Claire Foy (la regina Elisabetta di The Crown). Breathe racconterà la storia vera di un uomo che ha superato una malattia debilitante.

Questo il riassunto ufficiale del film:

Bello, avventuroso e brillante, Robin (Andrew Garfield) ha tutta la vita davanti a sé, quando si ritrova paralizzato dalla poliomielite. Contro tutti i consigli dei medici, la bella moglie di Robin, Diana (Claire Foy), lo porta a casa dall’ospedale; la sua devozione, la forte intesa tra i due e una determinazione piena di umorismo, trascenderanno la disabilità di Robin e li renderanno liberi. Insieme, Robin e Diana si rifiuteranno di essere vittime della sofferenza e lungo il loro percorso trasformeranno anche la vita degli altri con il loro umorismo, coraggio e voglia di vivere. Breathe è un toccante celebrazione del coraggio e della forza umana, con una profonda amicizia è radicata nella onestà reciproca e nel desiderio di vedere il lato divertente della vita. Una storia d’amore su come vivere ogni respiro come se fosse l’ultimo.

Basato sulla storia vera degli incredibili genitori del produttore Jonathan Cavendish, Breathe mostra come la gestione di Robin della sua malattia e la sua reazione ad essa, abbiano avuto un enorme impatto sulla mobilità e l’accesso per i disabili.

“Breathe” sarà nelle sale inglesi il 28 Ottobre e intanto è stata diffusa la prima foto dei due protagonisti in attesa del primo trailer. Con tanto talento in campo Breathe è sicuramente un film da tenere d’occhio.

Fonte: The Playlist

Breathe

 

Comments
To Top