fbpx
Big Bang Theory (The)

The Big Bang Theory: Recensione dell’episodio 9.13 – The Empathy Optimization

The Big Bang Theory

The Big Bang Theory 9.13 Raj LeonardL’episodio di questa settimana di The Big Bang Theory è impostato su un espediente narrativo molto semplice: Sheldon, a causa della sua influenza, ha tartassato tutti i suoi compagni col suo animo scorbutico e insopportabile per tutta la durata della malattia; ora, una volta guarito, cerca di capire perchè ce l’avessero tutti con lui, povero malato indifeso. Essendo stati trattati male nonostante avessero accudito Sheldon, i ragazzi organizzano una gita a Las Vegas senza invitarlo. La gitarella diventa quindi il pretesto per Sheldon di intraprendere uno spassoso viaggio introspettivo, tutto a modo suo, e per Leonard e company di riflettere su quello che avrebbero potuto fare senza la compagnia del loro amico più noioso

Per tutti i venti minuti si gioca quindi coi sentimenti di Sheldon, uno che per tutta la sua vita non è per niente stato un utilizzatore di emozioni. Non è mai stato bravo ad interpretarle, a viverle: per lui le emozioni non sono state nient’altro che uno strumento per vivere meglio in società. O peggio, dal suo punto di vista. Eppure la serie, da qualche stagione a questa parte, sta poggiando il suo sviluppo proprio sull’evoluzione del dottor Cooper, cercando di renderlo nel tempo sempre più umano. Molte volte però, proprio come in questo episodio, le emozioni e i relativi comportamenti umani che ne conseguono sfuggono davvero anche ad una mente geniale come la sua: il “tour delle scuse” The Big Bang Theory 9.13 Sheldon Leonardè un qualcosa di esilarante e assurdo allo stesso tempo, e anche il comportamento “maturo” alla fine della puntata, quando dice di aver deciso di non voler partecipare al week-end a Las Vegas, salvo poi presentarsi sul party-bus per poi lasciarlo nuovamente, mostrano che il più delle volte Sheldon apprende le lezioni giuste attraverso i pensieri sbagliati. Le sue scuse finali ad Emily sono sincere, ma il suo comportamento incorreggibile viene a galla perchè comunque non riesce ad evitare di offendere qualcun altro. Ma Sheldon è fatto così e piace così: la sua natura bizzarra è un fondamento su cui si basa l’intero show e non può cambiare tanto facilmente.

Un appunto sul personaggio di Emily, che va e viene da questa serie: credo che dovrebbe apparire di più perchè ogni tanto si perde la concezione che Raj in realtà è impegnato in una relazione. Non è per nulla un personaggio di cui lo spettatore può ricordarsi: a volte sembra che gli sceneggiatori (come in questo episodio) tendano a considerarla come parte integrante del gruppo di amici, ma ogni volta che fa capolino in qualche puntata è sempre vista come un’ospite piuttosto che come una di loro. Almeno questa settimana la ragazza ha mostrato di possedere un po’ di spina dorsale, tenendo testa alle strane scuse di Sheldon.

Incredibile dover fare un discorso simile su Amy. Da quando, due puntate fa, c’è stata la scintilla fisica tra lei e Sheldon, The Big Bang Theory 9.13 Emilyla ragazza è stata confinata in un riquadrino di un laptop: se la settimana scorsa la sua assenza poteva essere giustificata, in questa puntata invece il fatto che sia ancora collegata via skype è leggermente disturbante. Certo, le comedy non hanno necessariamente una trama che si sviluppi puntata dopo puntata, ma non credo che il budget di questa serie non possa permettersi la presenza fisica di un altro attore sul set, per altro di un personaggio così vitale. Senza contare che la scusa con la quale Amy è confinata a Detroit poteva reggere nello scorso episodio, non in questo: sarebbe stato un siparietto utile se si fosse sviluppata una trama sulla, ad esempio, mancanza fisica o emotiva tra i due. Chissà quando rivedremo Amy e Sheldon di nuovo insieme: sarà sicuramente cambiato qualcosa nel loro rapporto, e gli sceneggiatori stanno davvero tenendoci sulle spine allungando l’attesa.

In attesa del prossimo episodio e delle prossime recensioni ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per tutte le novità su tv e cinema.

9.13 – The Empathy Optimization - Il nostro giudizio
  • Spassoso a tratti
3
Sending
User Review
2.83 (6 votes)
Comments
To Top