fbpx
Recensioni Serie TvSerie Tv

The Big Bang Theory: Recensione dell’Episodio 8.06 – The Expedition Approximation

“L’errata interpretazione di un’agitazione”, come il titolo ci suggerisce, è il leitmotiv di questo 165esimo episodio di TBBT. Sì, siamo già a 165 episodi, non si direbbe, eh? Una corona d’alloro per gli sceneggiatori che cercano di tenere ancora vivo lo show dopo 8 sudatissimi anni in cui creare per ciascun episodio una storia a sé stante, a mio avviso, è la scalata dell’Everest del mondo delle serie tv.

105482_d0602bFa un esitante capolino con la testa una questione che, fino ad ora, non si era mai presentata: la gestione dei soldi nella coppia. A seguito della concessione dell’auto aziendale, Penny si prende la libertà di vendere quella che Leonard le aveva regalato qualche anno prima; e benché la scelta di Penny di non tenere entrambe le auto sia più che razionale, l’animo gentile di Leonard prende il sopravvento. Dalla vendita dell’auto Penny ricava del denaro che, ovviamente, restituisce a Leonard il quale, seguendo lo stesso criterio di ovvietà, rifiuta i soldi, perché frutto di un regalo. Quando gli animi bollenti – su chi dei due dovesse incassare i soldi – si calmano, i due riflettono assieme sul da farsi: Penny, consapevole di come dei due sia lei l’anello più forte della catena, non molla la presa su un’altra delle tante questioni su cui vuole avere il controllo, mentre Leonard ammette di essere spaventato dall’idea che Penny possa essere economicamente indipendente; abituato praticamente a darle persino da mangiare, vederla così presa da un’attività produttiva e al contempo stesso anche particolarmente soddisfacente da un punto di vista economico, lo porta a sprofondare nel baratro delle sue insicurezze.

105482_d0373b“E se ora che non ha più bisogno di me, mi lasciasse?” trasuda da ogni poro. Sembra che per i due, man mano che si avvicini il lieto evento del matrimonio, i problemi crescano come i funghi. Ma non sono dei veri problemi, sono solo degli ostacoli che, come entità coppia, sono chiamati a superare. E la soluzione si presenta la mattina dopo, quando Leonard propone a Penny di cointestare quel denaro per utilizzarlo una volta sposati. Si pensa al futuro e si va avanti, nonostante le diversità che hanno sempre caratterizzato e continueranno a caratterizzare queste due super macchiette tragicomiche. Il capello corto di Penny non è solo l’unica novità di questa ottava serie, se ancora non l’avete notato…i personaggi hanno massificato la loro maturità, spianando la strada a quel salto di qualità quale il venirsi incontro ad ogni costo, presupposto indispensabile per un vero matrimonio, a prescindere da quante siano le diversità caratteriali.

Ma anche la tematica più autorevole paga il pedaggio di una sghignazzata comune, e per non infettarci troppo con la serietà, ci piazzano la seduta psico-amicale in cui Penny e Leonard chiedono consiglio a Berny e Howie. Ma no, l’assennatezza e la responsabilità che speravano di trovare si camuffano in una paghetta che Howard riceve ogni qual volta si occupa della gestione della casa- con tanto di stellina.

The-Big-Bang-Theory-8x06 (1)L’episodio lascia spazio, anche se in maniera minore, anche ad un’altra agitazione: la claustrofobia di Sheldon. Animato dall’idea di lavorare in miniera, si prepara psicologicamente e materialmente ad una simulazione in un tunnel assieme a Raj (col supporto dell’immancabile Amy). Sì, è verissimo, sarebbe più possibile trovare il primo dollaro entrato in circolazione piuttosto che una fobia della quale Sheldon non sia affetto, ma tuttavia la paura dei luoghi bui, chiusi e profondi lo aiuta a confidarsi con Raj, ammettendo che in realtà la sua più grande paura è quella di non essere all’altezza nel campo della materia oscura così come lo è stato in quello delle stringhe.

Staccarci dal passato, da tutto ciò che è stato non solo abitudine, ma anche un ancora di salvezza, di sicurezza risulta difficile anche per il più sgangherato tra gli scenziati.
Così si chiude un altro capitolo nel mondo di TBBT, una piccola parentesi che mette in stand-by le tematiche principali, tra cui:

quando Penny dirà finalmente sì a Leonard?
Quando Stuart andrà via dalla casa della madre di Howard?
Come finirà tra Raj e Emily?

8.06 The Expedition Approximation

Problemi di coppia

Valutazione globale

User Rating: 3.52 ( 2 votes)

mmorìn92

Amo i libri, il cinema, la fotografia, l'arte, l'architettura e soprattutto...i telefilm! Amo, insomma, la vita. Ma una "biographical info" sarebbe davvero troppo riduttivo per descrivermi. Lascio quindi a voi l'ardua sentenza! https://www.facebook.com/MorinPhotographer?fref=ts

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio