fbpx
Big Bang Theory (The)

The Big Bang Theory: Recensione dell’episodio 7.03 – The Scavenger Vortex

Un gioco molto rivelatore

CACCIA AL TESORO!!! Non ci poteva essere episodio migliore per me per cominciare a recensire The Big Bang Theory!! Dico questo perché io adoro i giochi di società e i giochi di squadra e se questa serie tv ha visto spesso i suoi personaggi cimentarsi con essi perché anch’essi fanno parte dell’universo nerd, praticamente mai un gioco di questo tipo è stato il vero protagonista dell’episodio! E non è un passatempo qualsiasi, è una caccia al tesoro che è capace di tirare fuori lati del carattere dei nostri simpatici personaggi che prima non conoscevamo, fa nascere dei dissapori, ma anche dei legami inaspettati.

Tutto inizia da Raj che, rifiutata la proposta della cena con delitto da parte dei suoi amici, decide di organizzare una caccia al tesoro a cui, stavolta, tutti (tranne Sheldon!) sono entusiasti di partecipare. Ma come fare le squadre? Sicuramente ci si dividerà in tre gruppi da due persone, però nessuno vuole stare con la “limitazione” Penny (povera Penny!!) visto che alcuni indovinelli hanno come tema le materie scientifiche, così si estrae a sorte…

the big bang theory_703_bSHELDON E PENNY Sheldon non è felice di essere capitato con la meno intelligente di tutti, mentre Penny è arrabbiata con Leonard perché neanche lui voleva stare in coppia con lei. Sa bene cosa il gruppo pensi di lei, però forse dal suo ragazzo non se l’aspettava. Abbiamo visto spesso Sheldon e Penny interagire, ma in questo caso risalta la meticolosità di Sheldon rispetto a Penny. Quest’ultima, dal canto suo, non è stata una così malvagia compagna di gioco: certamente non ha potuto risolvere i quesiti scientifici, però alcuni li ha capiti prima di Sheldon. Ed è arrivata per prima correndo su per le scale a quella che poi si è rivelata l’inutile meta finale.

HOWARD ED AMY Cosa hanno in comune questi due? Apparentemente niente!! Infatti dichiarano di essere nello stesso gruppo perché condividono gli amici, ma tra loro non c’è mai stato un vero rapporto di amicizia. Allora come fare? Bisogna trovare una passione comune per poter creare un legame. Ognuno dei due dice all’altro quali sono le sue passione e scoprono che non potrebbero essere più diverse di così. E quando ormai le speranze sembrano perse ecco trovato ciò che hanno in comune: entrambi amano Neil Diamond! E quindi ecco che la coppia che comunque si era dimostrata la meno competitiva, abbandona la sfida e va al Karaoke a cantare a squarciagola le canzoni di Diamond.

the big bang theory_703_cLEONARD E BERNADETTE Ahhhhhhhhhh!!! Leonard pensava di aver pescato il nome giusto, invece si è ritrovato con una bella gatta da pelare!! Il gioco fa emergere la competitività di Bernadette che fa davvero impallidire!! Gli urla contro tutto il tempo perché è troppo lento a fare le cose e addirittura per spronarlo gli racconta la bugia che Penny lo definisce “una sega”!! Povero Leonard, alla fine forse è lui che si è ritrovato con la compagna peggiore!

E di RAJ che dire? Non ha partecipato al gioco, ma stiamo scoprendo un personaggio che, anche senza la sua parte comica “storica”, ossia il bisogno di bere alcol prima di parlare alle donne che ha generato sempre situazioni divertenti, sa creare momenti esilaranti. Trovo che dopo molte stagioni modificare il lato comico di Raj sia un’ottima scelta per far sviluppare il personaggio facendo emergere più lati del suo carattere, cambiare un po’ le dinamiche di gruppo e tirare fuori dal cappello nuove situazioni spassose. In questo episodio è stato un presentatore e mago fantastico, colui che ha mosso l’azione degli altri personaggi. E si dimostra anche una persona che ama fare the big bang theory_703_dquesti giochi non per la vittoria, ma solo per il piacere di stare in gruppo. Per questo subisce anche le minacce di Leonard, Penny e Bernadette: sono stati battaglieri nel gioco e non ha fatto loro piacere scoprire che la moneta che doveva essere trovata non era una sola, ma erano tante ed erano state nascoste nelle tasche di ogni partecipante!

Insomma, arrivati alla settima stagione si tirano fuori ancora puntate di questo calibro e divertimento e non potrei essere più contenta di così per questa serie!

Comments
To Top